Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: il tempo sino a lunedì 15 aprile

Al nord sembra tornare l'inverno. Entro la fine della settimana tutta l'Italia potrebbe ricevere la sua meritata dose di pioggia.

Previsioni meteo - 8 Aprile 2002, ore 16.09

Ecco l’aprile che ti aspetti. Ormai sta diventando una consuetudine: dopo un febbraio mite ed un marzo a tratti quasi estivo, ecco rispuntare l’inverno. Al nord Italia tutti oggi si sono accorti che era tempo di rispolverare l’abbigliamento pesante. L’origine di questo ritorno del “Generale” è da ricercarsi in una depressione sulla Spagna che ha richiamato aria fredda dall’est europeo, lungo il bordo meridionale di un vasto anticiclone che ricopre molte zone dell’Europa centro-settentrionale. Ecco allora il contrasto: sono pronte nubi, precipitazioni e sostenuti venti orientali su tutto il nord Italia. Interessante notare come al sud si tocchino valori localmente superiori ai 25°C e anche al centro le temperature siano decisamente miti. Questo notevole gradiente termico orizzontale su tutta la Penisola ci fa pensare che possano esserci tutti gli ingredienti per assistere a fenomeni di un certo rilievo, grazie soprattutto ad una circolazione fredda in quota che rinvigorirà la depressione sulla Spagna. Andrà pertanto formandosi del maltempo, si fa per dire, lungo un asse che possiamo tracciare dalla Sierra Nevada alle Alpi Occidentali con un bello stantuffo, una sorta di propulsore all'altezza del Massiccio Centrale. Ecco allora diversi corpi nuvolosi avvilupparsi in senso anti-orario e regalarci preziose precipitazioni che sposteranno gradualmente il loro raggio dal settentrione d'Italia verso il sud. SINTESI PREVISIONALE: MARTEDI 9 APRILE: al nord molte nubi con piogge in pianura e neve in montagna, mediamente oltre i 1000 m. Al centro variabile con rovesci sparsi su Toscana, Umbria e Marche, generalmente asciutto altrove. Al sud bel tempo con addensamenti nuvolosi sui rilievi peninsulari. Temperatura in netto calo al nord, lieve al centro, stazionaria al sud. MERCOLEDI 10 APRILE: ancora tempo instabile al centro-nord con qualche rovescio, più probabile su Lazio, Umbria e Abruzzo. Tende a migliorare sul nord-ovest e poi sul resto del settentrione e poi sulla Toscana. Al sud tempo instabile su Molise, rilievi campani e nord della Puglia, per il resto ancora sole. Temperatura in ulteriore lieve calo al centro, in leggera flessione anche al sud, stazionaria al nord. GIOVEDI 11 APRILE: mattinata di tempo discreto su tutte le regioni, dal pomeriggio peggioramento a partire dalle isole maggiori, in estensione a Toscana, Lazio, Calabria e Campania. Temperatura in calo al centro-sud, in lieve aumento al nord. VENERDI 12 APRILE: pioggia su tutta l'Italia, specie sulle regioni centrali, dove i fenomeni potrebbero risultare di forte intensità. Nel corso della giornata schiarite sulla Sicilia. Quota neve in rialzo fino a 1700 m sulle Alpi. SABATO 13 APRILE; ancora instabilità su tutta la Penisola con qualche rovescio o temporale, più probabile sulle regioni centro-meridionali e nelle ore pomeridiane. Temperatura in ulteriore calo al sud, stazionaria altrove. DOMENICA 14 APRILE: leggero miglioramento e tempo parzialmente soleggiato al nord e sulle isole, instabile sulle regioni peninsulari del centro-sud con brevi rovesci. Temperatura stazionaria. Difficile al momento dire come si aprirà la prossima settimana.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum