Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Informasette, il tempo per tutta la settimana

Eccoci giunti al nostro appuntamento domenicale con la previsione settimanale: il tempo in pillole da lunedi 26 dicembre a Capodanno.

Previsioni meteo - 25 Dicembre 2005, ore 13.04

La persistenza di una situazione depressionaria sul nostro Stivale comporterà la discesa di aria fredda sul nord-Italia e una generale instabilità, a volte perturbata, su tutto il centro-sud. In altre parole: una situazione tipicamente invernale che cade a cavallo tra il Natale e il Capodanno. Ecco nel dettaglio il tempo in pillole previsto da lunedi 26 a domenica 1: LUNEDI 26 Al nord tempo generalmente nuvoloso o coperto, con fenomeni tuttavia di debole intensità, generalmente nevosi a parte qualche pioviggine su Emilia-Romagna, tendente però a trasformarsi in neve in serata. Al centro e su Sardegna, Campania, Molise e basso Tirreno tempo instabile, a tratti perturbato, con neve in montagna (a quote basse su Toscana, Umbria e Marche). Altrove variabile ma asciutto. MARTEDI 27 Neve debole fino al piano al nord, con cieli ovunque nuvolosi. Al centro, sulla Campania, sul Molise e sulla Sicilia occidentale tempo inzialmente bello, a seguire rapido peggioramento con pioggia e neve in montagna. Perturbato su Sardegna. Altrove ampie schiarite, ma con peggioramento nel pomeriggio ad iniziare dalla Sicilia. MERCOLEDI 28 Al nord migliora definitivamente ma arriva il freddo. Al centro-sud instabilità perturbata sui versanti tirrenici con neve fino a quote basse su Lazio, Toscana ed Umbria. Altrove variabilità diffusa ma con fenomeni poco probabili. GIOVEDI 29 Minime molto basse al nord, con punte anche inferioiri ai -20°C. Al centro instabilità residua su Toscana e Sardegna, altrove parentesi di stabilità soleggiata; a seguire nuovo peggioramento a partire da ovest con neve fino a quote basse. Al sud tendenza a peggioramento con precipitazioni diffuse in serata. Temperature in calo ovunque. VENERDI 30 Maltempo insistente al Meridione, con neve abbondante in montagna a partire da quote medio-alte. Variabilità al centro. Stabilità al nord, ma sempre nel contesto di un freddo pungente. Rotazione dei venti a nord. SABATO 31 e DOMENICA 1 Perturbazione in arrivo da nord-ovest e graduale interessamento di tutto lo Stivale, temperature in temporaneo aumento, con neve però ancora in pianura al nord. Evoluzione molto incerta.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum