Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Informasette: cosa dobbiamo attenderci per la prossima settimana?

Fino a mercoledì ancora alta pressione invernale, con nubi basse nelle zone di pianura e nelle vallate; in seguito arriveranno alcuni importanti cambiamenti.

Previsioni meteo - 9 Gennaio 2005, ore 12.04

L'alta pressione domina ancora incontrastata su tutto il Mediterraneo, favorita da un Vortice Polare ancora intenso e capace di sfornare perturbazioni che poi inverstono il nord Europa con venti violentissimi in grado di provocare molti danni; questa situazione si manterrà inalterata ancora per 3-4 giorni, pertanto non ci attendiamo varaizioni significative delle condizioni meteorologiche fino a giovedì prossimo. In seguito l'anticiclone delle Azzorre (approfittando di un temporaneo indebolimento del Vortice Polare) si ergerà verso le Isole Britanniche ed il Mare del Nord portando sull'Italia un calo della pressione atmosferica, qualche pioggia o temporale, ma soprattutto temperature più consone alla stagione invernale. SINTESI PREVISIONALE Lunedì 10 - martedì 11 e mercoledì 12: Molte nubi sulla Pianura Padana, nelle valli delle Prealpi, su buona parte dei litorali del centro-sud, nella Valdarno e nella Val Tiberina; su queste zone le eventuali piogge saranno isolate, deboli e di breve durata. Sulle altre regioni prevarrà il sole, anche se da martedì pomeriggio arriveranno delle velature. Giovedì 13: Nubi sparse su gran parte del territorio italiano, con rischio di pioggia comunque basso. Temperatura in deciso calo in montagna. Vento in rinforzo da nord o nord-est su molte zone. Venerdì 14: Piogge sparse sul Triveneto, l'Appennino e le zone pedemontane di Marche ed Abruzzo, con temperatura in calo e qualche nevicata fino a bassa quota in serata. Sulle altre zone più soleggiato, ma ventoso e fresco. Sabato 15: Su Umbria, Marche ed Abruzzo cielo coperto, piogge diffuse e qualche nevicata fino a 300 metri di quota; nel meridione tempo instabile con intensi acquazzoni, qualche temporale e vento forte. Sulle altre zone solo alcuni banchi nuvolosi di passaggio, ma anche belle occhiate di sole. Freddo su gran parte della Penisola. Domenica 16: Poche variazioni rispetto al sabato, ad eccezione di una risalita della quota neve di 100-300 metri. Temperatura stabile. Vento in leggera attenuazione, ma ancora forte nel meridione.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum