Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: cosa dobbiamo aspettarci per la prossima settimana?

Fino a metà settimana freddo, vento, piogge e qualche temporale su diverse regioni, con qualche nevicata fino a bassa quota; dopo una pausa di alta pressione fra il 23 ed il 24, per NATALE è atteso un nuovo deciso peggioramento.

Previsioni meteo - 19 Dicembre 2004, ore 13.09

La perturbazione che in queste ore sta cominciando ad interessare le nostre regioni centro-settentrionali, richiamerà aria fredda dalla Germania e dall'Austria verso sud, in direzione del centro-nord entro la serata di domani; ci saranno quindi nevicate a bassa quota su alcune zone, e piogge sui litorali. Fra martedì e mercoledì continuerà a fare freddo, ma la perturbazione si allontanerà lentamente dall'Italia, per la spinta di un piccolo campo di alta pressione; tra la Vigilia ed il Natale però una profonda sacca di bassa pressione in quota si tufferà su Spagna e Francia, agevolando l'arrivo sulla nostra Penisola di venti tesi, umidi e miti, nuovamente forieri di pioggia. SINTESI PREVISIONALE Lunedì 20 dicembre: Nevicate su bassa pianura padana ed Appennino settentrionale, a tratti mista a pioggia nelle zone più vicine al Po e sulla Romagna; piogge in arrivo anche al centro-sud, con qualche nevicata a quote sempre più basse sull'Appennino, fino al fondovalle in serata su Toscana e parte di Umbria e Marche. Temperatura in calo al centro-nord, in aumento al sud. Vento teso. Martedì 21 dicembre: Ancora piogge al sud, su Marche ed Abruzzo, con qualche nevicata sull'Appennino centrale oltre i 400-700 metri; nubi sul resto del centro, prevalenza di sole e freddo al nord. Mercoledì 22 dicembre: Poche variazioni, a parte l'aumento della copertura nuvolosa su Triveneto ed Emilia-Romagna, in serata anche sulle Alpi. Giovedì 23 dicembre: Banchi nuvolosi sparsi su gran parte d'Italia, con poche brevi piogge, più probabili sulle coste del medio Tirreno. Temperatura in leggero aumento. Venerdì 24 dicembre: Stessa situazione del girono precedente, con temperatura in ulteriore lieve aumento al centro-sud. Sabato 25 dicembre, NATALE: Piogge in arrivo sulle regioni tirreniche ed al nord, con qualche nevicata sulle Alpi attorno ai 700-1000 metri, fino a 1500 dalle Dolomiti verso est. Velature sulle altre zone. Temperatura in ulteriore aumento. Scirocco in rinforzo. Domenica 26 dicembre: Ventoso e piovoso al centro-nord, con nevicate piuttosto abbondanti su Alpi occidentali ed Appennino a quote superiori ai 1000-1200 metri. Nel meridione più asciutto, a tratti sereno. Vento teso o forte.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum