Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'InformaSette: Cosa ci attende nel corso della prossima settimana?

Dopo una fase piovosa, che colpirà soprattutto il centro-nord, il tempo tenderà a ristabilirsi, almeno in parte; le temperature rimarranno gradevoli.

Previsioni meteo - 12 Giugno 2005, ore 11.42

E' definitivamente confermato il passaggio di una perturbazione fra lunedì e mercoledì, specialmente al centro-nord, dove ci potranno essere addirittura alcuni forti temporali. In seguito però il corpo nuvoloso non scapperà, ma tenderà a rimanere fra il Mar Tirreno, la Sardegna e l'Algeria; sarà sicuramente molto indebolito, ma la sua presenza potrebbe essere sufficiente a portare alla formazione di qualche nube temporalesca sulle Isole Maggiori ed il basso versante tirrenico anche dopo la giornata di mercoledì; al contrario sulle altre zone il tempo migliorerà. E l'anticiclone delle Azzorre? Diciamo che tenterà un affondo verso il Mediterraneo da mercoledì in poi, ma prenderà troppo slancio, ed invece di dirigersi verso l'Italia si muoverà verso la Francia e la Germania; questa configurazione porterà le temperature ad aumentare di qualche grado, ma nel lungo termine potrebbe provocare l'arrivo di nuove perturbazioni accompagnate da aria fresca. SINTESI PREVISIONALE (indicativa delle condizioni generali): Lunedì 13 giugno: Peggioramento al centro-nord con qualche pioggia possibile, soprattutto a ridosso delle montagne e sulla Toscana; qualche scroscio di pioggia sulla Campania, per il resto nubi alternate al sole. Venti ancora moderati. Martedì 14 giugno: Nel corso della giornata piogge sparse e qualche temporale investiranno gran parte del nord, Toscana, Lazio e zone interne del meridione; sulle altre regioni il cielo sarà a tratti nuvoloso. Vento in rotazione da nord-ovest sulla Sardegna. Temperatura in lieve calo. Mercoledì 15 giugno: Ci sarà un leggero miglioramento, ma le nubi saranno comunque presenti; isolati acquazzoni o temporali investiranno in mattinata le coste e le zone di pianura, per poi spostarsi nel pomeriggio in montagna. Temperature in leggero aumento nel pomeriggio. Da giovedì 16 a domenica 19 giugno: Insisterà una certa instabilità su Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna, dove nel pomeriggio ci potrebbero essere dei temporali; miglioramento sulle altre zone, con prevalenza di sole e temperature in aumento.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum