Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'InformaSette: Cosa ci attende nel corso della prossima settimana?

Le nubi e qualche precipitazione popoleranno i cieli del centro-sud per gran parte della settimana, anche se spesso si avranno alcune timide schiarite; al nord maggiormente soleggiato.

Previsioni meteo - 6 Febbraio 2005, ore 12.32

Due enormi figure dinamiche di alta pressione dominano attualmente lo scenario europeo: l'anticiclone delle Azzorre, che lentamente sta tornando nelle zone di origine dopo aver girovagato per settimane nei dintorni dell'Artico, e l'anticiclone sull'Europa orientale, capace di mantenere temperature estremamente basse al suolo, talvolta al di sotto dei -20°C anche in pianura. Nei prossimi giorni questi colossi si fonderanno fra loro, e lentamente sarà la cellula di alta pressione atlantica (più calda) a prevalere; di conseguenza dopo una prima fase con venti ancora freddi da est, l'Italia da venerdì (almeno fino a domenica) vedrà l'arrivo di aria più mite ed umida dall'Oceano. Ma cosa succederà a livello di nubi, piogge e nevicate? Entriamo nel dettagliio della previsione: Lunedì 7 febbraio: Nubi sparse su Emilia-Romagna e centro-sud, con prevalenza di schiarite sul versante tirrenico (specie sulle coste), rischio di piogge su Sardegna e coste ioniche, isolate nevicate a bassa quota su Marche, Molise e Puglia Garganica. Soleggiato altrove, con nubi innocue sulla bassa Pianura Padana dal pomeriggio. Temperatura stabile o in lieve aumento. Martedì 8 febbraio: Brevi piogge in arrivo sul litorale romagnolo, marchigiano ed Abruzzese, per il resto poche variazioni, a parte una risalita della quota neve di 100-300 metri al centro-sud. Mercoledì 9 febbraio: Qualche nube in arrivo sul Triveneto, deboli piogge nelle zone interne del centro, precipitazioni diffuse su Calabria e Sicilia; nessuna novità rispetto ai giorni precedenti sulle altre zone. Vento forte sullo Ionio ed il Canale di Sardegna. Giovedì 10 febbraio: Rapido miglioramento al nord, e dal pomeriggio anche su molte zone del centro; piogge solo sulle Isole Maggiori, mentre nel meridione banchi nuvolosi densi si alterneranno al sole. Temperatura in lieve aumento al centro-nord. Venerdì 11 febbraio: Brevi acquazzoni su Sardegna e Sicilia, nubi sparse su gran parte del meridione; al centro-nord soleggiato con temperature in aumento, ma dal tardo pomeriggio arriveranno delle nubi sulle Alpi. Sabato 12 febbraio: Nuvoloso al nord, con qualche pioggia più probabile sulle Alpi, dove nevicherà oltre i 900-1000 metri; sulle regioni centrali inizialmente sereno, ma con nubi in graduale aumento a cominciare dal versante tirrenico. Nel meridione deciso miglioramento con prevalenza di sole e temperatura in moderato aumento. Domenica 13 febbraio: Ancora nubi sulle Alpi, ma con basso rischio di pioggia; velature sottili su tutto il versante adriatico, banchi nuvolosi bassi nelle zone appenniniche; per il resto soleggiato con valori termici in ulteriore temporaneo aumento.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.28: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Carsoli-Oricola (Km. 50,5) e Valle Del Salto (Km. 75,2) in entramb..…

h 23.20: A5 Torino-Courmayeur

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Svincolo Quincinetto (Km. 53,3) e Svincolo Libero Aosta Ovest…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum