Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone trita-nubi entra in azione al centro-sud, portando oltretutto caldo al nord!

Il ramo nuvoloso in azione sul centro-sud non avrà scampo di fronte all'azione avvitante dell'anticiclone che, nel corso del week-end, lo ridurrà ad una sterile nuvolaglia destinata al definitivo dissolvimento. Le piogge saranno appannaggio della sola Sardegna, fatta eccezione per qualche fugace apparizione su Piemonte, Lazio, Maremma e Sicilia. Da lunedi bel tempo ovunque e caldo estivo al nord.

Previsioni meteo - 13 Aprile 2007, ore 12.22

Sabato, 14 aprile 2007 NORD: Sul nord-ovest iniziali condizioni di cielo molto nuvoloso o coperto su Ponente Ligure, Valle d'Aosta, Varesotto e settori alpino e pedemontano piemontese; altrove tempo soleggiato. Su Torinese, Cuneese e -limitatamente al mattino- Biellese instabilità diffusa con piogge frequenti, anche a carattere di rovescio, a tratti insistenti. Durante il giorno schiarite in arrivo su Valle d'Aosta, Alto Piemonte, Biellese e Genovesato. Clima decisamente mite, quasi caldo di giorno in pianura. Venti di matrice orientale, forti su tutto l'arco alpino occidentale e sull'Alessandrino, moderati sulla Valpadana, deboli altrove. Poco mosso il Mar Ligure. Sul nord-est dominio assoluto di sole e clima mite, quasi caldo durante il giorno, complici valori termici che in città ed in pianura sfioreranno i 25°C. Ancora un po' fresco al mattino ed escursione termica diurna piuttosto pronunciata. Ventilazione sostenuta al primo pomeriggio sull'area padana e sulla dorsale appenninica, complice il rinforzo dei venti da est che interesseranno -debolmente- anche tutto il resto del settore. Temperature decisamente superiori alla media del periodo. Alto Adriatico poco mosso, localmente calmo. CENTRO: Su Lazio, Toscana centro-meridionale, Umbria ed Abruzzo interno cieli densamente velati con nubi più compatte sui litorali tirrenici laziali e maremmani, dove si avranno isolati piovaschi. Sul resto del settore peninsulare sole indisturbato. Sulla Sardegna tempo instabile, a tratti perturbato, con piogge diffuse anche se di debole o moderata intensità. Clima mite ovunque, specie nelle zone esposte a soleggiamento, dove la colonnina di mercurio supererà abbondantemente i 20°C. Venti ovunque orientali, moderati sulla Sardegna. Molto mosso il Canale di Sardegna, mosso il Tirreno centrale, poco mossi i restanti mari. SUD: Su tutte le regioni peninsulari transito di nubi medio-alte e stratiformi, più dense e organizzate su Campania e Calabria, dove comunque il tempo dovrebbe mantenersi asciutto. Sulla Sicilia generale variabilità, a parte una lieve instabilità che rimarrà attiva su Trapanese, Palermitano e Siracusano; più sole nelle zone interne dell'Isola. Temperature assolutamente miti, in molti casi superiori ai 20°C. Venti per lo più orientali, da moderati a forti su Sicilia e Calabria meridionale, deboli altrove. Poco mossi o addirittura calmi Basso Adriatico e Jonio orientale, fino a molto mossi gli altri mari. Domenica, 15 aprile 2007 NORD: Sul nord-ovest instabilità residua al mattino su Torinese e Cuneese, dove sin dal mattino permarranno addensamenti nuvolosi associati a rovesci, per la verità sempre più deboli e isolati. Nel corso del pomeriggio tendenza ad esaurimento dei fenomeni. Contestualmente, velature in arrivo sulla Liguria e sul Piemonte sud-occidentale, con addensamenti più consistenti sull'Imperiese, senza conseguenze. Clima decisamente mite ovunque, quasi caldo in pianura e in città, dove si toccheranno i 25°C. Venti ancora orientali ma in attenuazione, per lo più deboli. Mar Ligure poco mosso, localmente calmo. Sul nord-est altra giornata completamente soleggiata. Clima un po' fresco al mattino ma decisamente mite, anzi quasi caldo, al primo pomeriggio, con marcata escursione termica diurna. Punte di 25°C. Temperature oltre la media del periodo. Ventilazione debole o moderata nord-orientale, con rinforzi in Appennino. Mare poco mosso, localmente calmo. CENTRO: Sul settore litoraneo e sublitoraneo di Lazio, Grossetano e Livornese nuvolosità stratiforme compatta associata ad isolati e brevi piovaschi, più probabili al primo pomeriggio sulla Maremma Toscana. Su Pesarese e Anconetano sole incontrastato. Sul resto del settore peninsulare cieli velati o tendenti a coprirsi per merito di sterili stratificazioni, senza conseguenze. Sulla Sardegna tempo ancora decisamente instabile con molte nubi ovunque ed alto rischio di rovesci o temporali. Molto mite ovunque. Venti moderati da nord-est su dorsale nord-appenninica ed est-Sardegna, deboli variabili altrove. Mari generalmente mossi. SUD: Sul settore peninsulare nubi medio-alte e stratiformi in via di lento e graduale dissolvimento ad iniziare da sud. Sulla Sicilia permanenza di stratificazioni piuttosto sterili con addensamenti sul Trapanese, occasionalmente associati a rovesci. Per il resto tempo asciutto e clima decisamente mite. Temperature in lieve rialzo. Venti in attenuazione da est su Sicilia e sud-Calabria, in rinforzo da nord-est sul litorale salentino e sullo Stretto di Otranto. Molto mossi Canale di Sicilia e Jonio occidentale, con moto ondoso in attenuazione; mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento sul Basso Adriatico. Lunedì, 16 aprile 2007 NORD: Sul nord-ovest splendida giornata di sole a parte qualche incertezza sull'Alta Valle d'Aosta e sul settore alpino lombardo, dove potrà esserci occasione per qualche acquazzone pomeridiano. Temperature in ulteriore lieve aumento e punte anche superiori ai 25°C. Ventilazione debole o del tutto assente. Mar Ligure calmo. Sul nord-est giornata di sole incontrastato con clima caldo durante la fase diurna, complici punte superiori ai 25°C su Val d'Adige e Pianura Padano-Veneta. Possibili isolati addensamenti nuvolosi sulle Alpi, senza conseguenze. Venti deboli o del tutto assenti. Calmo il Golfo di Trieste, poco mosso l'Alto Adriatico. CENTRO: Sul settore peninsulare tempo splendido con sole incontrastato e punte di 25°C durante il giorno in pianura e nelle città. Sulla Sardegna tempo ancora molto nuvoloso con instabilità residua nelle ore centrali della giornata, ma in via di miglioramento. Temperature di diversi gradi superiori alla media del periodo. Venti deboli, moderati solo su Cagliaritano (da est) e dorsale nord-appenninica (da nord-est). Mossi il Canale di Sardegna e il Medio Adriatico, poco mossi i rimanenti mari. SUD: Velature residue su Calabria e Sicilia, in via di lento e graduale dissolvimento. Altrove prevalenza di sole. Debole instabilità sui rilievi siculi nel corso del pomeriggio, con qualche isolato acquazzone non eslcuso. Temperature in lieve ulteriore aumento con punte di 23-24°C. Venti moderati settentrionali su Puglia e Campania, in via di attenuazione; deboli variabili altrove. Molto mosso il Basso Adriatico, calmo il Basso Tirreno, poco mossi gli altri bacini. Tendenza successiva: MARTEDI splendida gironata di sole ovunque a parte qualche incertezza su Valle d'Aosta e Alpi piemontesi. Caldo durante il giorno su tutto il nord, molto mite al centro-sud. Temperature ovunque superiori alla media del periodo.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Tivoli (Km. 12,5) in entrambe le direzioni..…

h 00.49: SS195 Sulcitana

rallentamento

Traffico rallentato, straripamenti nel tratto compreso tra 5,222 km dopo Incrocio Villa D'orri (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum