Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità sulle isole maggiori e al sud, altrove più soleggiato

Nei prossimi giorni ancora possibili rovesci sulle Isole Maggiori e sul meridione. Tempo più soleggiato altrove, salvo locali banchi di nebbia notturni e mattutini sulle pianure. Nel fine settimana nuvole e pioggia sulla Sardegna, altrove bel tempo. Da lunedì sensibile CALO delle TEMPERATURE e venti sostenuti dai quadranti orientali.

Previsioni meteo - 12 Ottobre 2005, ore 12.58

Giovedì, 13 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest prevalenza di cielo sereno salvo addensamenti lungo le Alpi piemontesi, Cuneese e Torinese ma con basso rischio di pioggia. Temperature stazionarie. Venti deboli orientali e Mar Ligure poco mosso, localmente mosso al largo. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna in prevalenza sereno ma con possibili banchi di nebbia notturni e mattutini sulle pianure. Temperature in lieve aumento. Venti deboli orientali e mare Adriatico poco mossi. CENTRO: Annuvolamenti irregolari sulla Sardegna con qualche rovescio sul Cagliaritano, in attenuazione nel corso della giornata. Passaggi di nubi alte e sottili su Lazio ed Abruzzo, altrove tempo più soleggiato. Temperature invariate. Venti moderati da sud-est sul Tirreno che risulterà mosso, deboli altrove con mari poco mossi. SUD: Sulla Sicilia tempo molto instabile con rovesci temporaleschi, più intensi su Catanese, Ragusano e Siracusano. Anche su Calabria, Basilicata e Puglia nuvolosità irregolare con qualche locale rovescio, temporalesco in prossimità della costa. Altrove abbastanza soleggiato con modesti passaggi nuvolosi. Temperature in lieve aumento. Venti deboli sudorientali con rinforzi sulla Sicilia e la Calabria ionica. Mosso lo Ionio e lo Stretto di Sicilia, poco mossi gli altri mari. Venerdì, 14 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest cielo prevalentemente sereno o velato. Temperature invariate. Venti deboli da nord-est o assenti. Mar Ligure quasi calmo. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna prevalenti condizioni di cielo sereno salvo locali nebbie mattutine sul basso Veneto. Mar Adriatico quasi calmo. Venti deboli da nord-est. CENTRO: Tempo instabile e ventoso sulla Sardegna con nuvolosità irregolare e qualche rovescio. Altrove in prevalenza soleggiato con qualche addensamento passeggero sul Tirreno, specie nella zona dell'Elba. Temperature senza grandi variazioni. Venti deboli da sud-est con rinforzi attorno all'Isola. Poco mosso l'Adriatico, mosso Tirreno e Mar di Sardegna. SUD: Addensamenti sulla Sicilia, la Calabria jonica e il Salento con un breve rovescio possibile ma con tendenza a miglioramento. Sereno o velato altrove con qualche modesto passaggio nuvoloso. Temperature invariate. Venti deboli da sud-est con locali rinforzi sullo Ionio. Mari poco mossi, mosso lo Ionio ma con moto ondoso in attenuazione. Sabato, 15 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest tempo buono e mite per l'intera giornata, qualche passaggio nuvoloso sarà possibile sulle Alpi pienmontesi e il Ponente ligure ma senza alcun rischio di pioggia. Venti deboli da est, mar ligure poco mosso. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna sabato soleggiato e mite. Venti deboli orientali, temperature stazionarie, mar Adriatico quasi calmo. CENTRO: Sulla Sardegna molto nuvoloso e a tratti piovoso con isolati temporali. Anche sul Mar Tirreno e più marginalmente su coste toscane e laziali sarà presente una nuvolosità irregolare ma il rischio di pioggia risulterà estremamente basso. Su tutte le rimanenti zone prevarrà il sole per gran parte del giorno. Venti deboli o moderati da ESE sul Tirreno e la Sardegna, deboli da nord sull'Adriatico, per il resto assenti. Temperature stazionarie. Mosso il Mar Tirreno al largo. SUD: Su tutte le regioni prevalenza di sole, salvo la presenza di una nuvolosità irregolare sulla Calabria, la costa campana e sulla Sicilia ma senza precipitazioni. Temperature stazionarie. Venti deboli da ESE sul basso Tirreno e lo Jonio, deboli variabili altrove. Mar Tirreno e Jonio leggermente mossi, poco mosso il basso Adriatico. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA bel tempo ovunque salvo residui addensamenti sulla Sardegna e in mare aperto sul Tirreno. A fine giornata la Bora irromperà violenta sul Golfo di Trieste dando il via ad un generale calo delle temperature che si avvertirà maggiormente da lunedì pomeriggio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum