Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabile al centro e sul meridione; più soleggiato al nord

LUNEDI: ancora instabile su gran parte del territorio nazionale con frequenti temporali al centro e al meridione. Fenomeni più isolati al settentrione con tempo in decisa ripresa. MARTEDI: bel tempo al settentrione; ancora instabile al centro-sud. Temperature in aumento al nord e su parte del centro, venti in progressiva attenuazione. MERCOLEDI: sole e più caldo al nord e su gran parte del centro; ancora moderata instabilità al meridione.

Previsioni meteo - 17 Settembre 2006, ore 12.20

Lunedì, 18 settembre 2006 NORD: Sul nord-ovest nubi irregolari specie su Piemonte Lombardia e Valle d'Aosta; più soleggiato sulla Liguria. Nel corso del pomeriggio moderata instabilità, con annuvolamenti intensi e possibilità di isolati rovesci, sul Piemonte, Lombardia e levante ligure; migliora ovunque in serata. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti generalmente deboli, con qualche rinforzo da nord-ovest sulla Lombardia; mare poco mosso. Sul nord-est nubi sparse al mattino, soprattutto sui rilievi e sulle pianure dell'estremo nord-est, con qualche isolato fenomeno. Nel pomeriggio possibili rovesci sparsi sulle Alpi e Prealpi orientali; in serata qualche temporale sulla Pianura Veneta orientale e bassa pianura Friulana. Temperature senza grandi variazioni. Venti deboli settentrionali, con qualche rinforzo sulla Romagna. Mare poco mosso. CENTRO: Instabile su tutti i settori con nubi irregolari e rovesci più probabili in mattinata sulla Sardegna e Lazio; tempo incerto altrove. Nel pomeriggio possibilità di qualche breve temporale, specie a ridosso dei rilievi Laziali Abruzzesi e isolati rovesci sulle Marche. Temperature stazionarie o in lieve aumento sulla Sardegna. Forte Maestrale sulla Sardegna e Tirreno sud-occidentale; Venti deboli altrove. Mar Tirreno da mosso a molto mosso; poco mosso l'Adriatico. SUD: Moderato maltempo, su tutto il basso Tirreno con piogge e rovesci localmente intensi sulle zone costiere della Campania, Calabria e ovest Sicilia. Tempo migliore su Puglia e basso Adriatico. Migliora in serata sulla Sicilia Puglia e Basilicata; ancora tempo incerto sulla Calabria. Temperature stazionarie, o in lieve calo. Forte Maestrale ad ovest della Sicilia e venti moderati da sud sul Canale d'Otranto; venti deboli altrove. Molto mosso il Mar Tirreno meridionale; poco mosso l'Adriatico. Martedì, 19 settembre 2006 NORD: Sul nord-ovest in mattinata possibili foschie dense e banchi nuvolosi nelle vallate alpine e sulla bassa pianura ma in rapido dissolvimento. Nel pomeriggio bel tempo su tutti i settori, con possibili innocui addensamenti sui crinali alpini specie verso sera. Temperature in lieve aumento ovunque. Venti deboli variabili e mare poco mosso. Sul nord-est in mattinata ancora possibili passaggi nuvolosi e foschie dense nelle vallate alpine. Nel pomeriggio tendenza al miglioramento su tutti i settori a partire da ovest. Temperature in lieve ripresa. Venti deboli, con qualche rinforzo settentrionale in Adriatico. Mare poco mosso. CENTRO: Moderata instabilità su tutti i settori con nuvole compatte su basso Lazio, Marche e Abruzzo. Possibilità di isolati rovesci e qualche breve temporale, specie a ridosso dei rilievi appenninici e nelle aree interne. Migliora ovunque in serata. Temperature in aumento su Sardegna e lungo le coste. Venti da deboli a moderati di Maestrale sulle Marche e Lazio; tesi sull'ovest della Sardegna. Mare Tirreno da mosso a molto mosso; poco mosso l'Adriatico. SUD: Tempo instabile in mattinata, con rovesci e isolati temporali, più probabili sui settori costieri della Campania, Calabria. Nel pomeriggio fenomeni sulla Puglia settentrionale e sulla Fascia appenninica; più soleggiato sul versante jonico. Non si esclude qualche isolato fenomeno sulla Sicilia occidentale e settentrionale. Temperature sostanzialmente stazionarie. Venti moderati occidentali, con un pò di Maestrale sulla Sicilia. Molto mosso il Mar Tirreno meridionale, localmente agitato il Canale di Sicilia; poco mosso l'Adriatico. Mercoledì, 20 settembre 2006 NORD: Sul nord-ovest bel tempo su tutti i settori con temperature massime in deciso aumento. Nel pomeriggio possibili addensamenti sulle Prealpi Piemontesi, con qualche isolato fenomeno sull'ovest della regione. Altrove soleggiato eccetto possibili velature verso sera sul basso Piemonte e sul Ponente Ligure. Venti deboli variabili e mare poco mosso. Sul nord-est bel tempo e soleggiato su tutte le regioni. Possibili sottili banchi nuvolosi o velature del cielo in serata e qualche innocuo addensamento sulle estreme regioni alpine orientali. Temperature in lieve ripresa, specie le massime. Venti deboli e mare da poco mosso a quasi calmo. CENTRO: In prevalenza bel tempo su gran parte delle regioni; possibili isolati rovesci sul basso Abruzzo in mattinata. Nel pomeriggio qualche addensamento sull'Appennino, ma con scarsa probabilità di fenomeni. Temperature stazionarie e moderato Maestrale sul medio Adriatico; venti deboli altrove. Mari da poco mossi a mossi, soprattutto il basso Tirreno. SUD: Moderata instabilità in mattinata sulla Puglia e sui settori costieri della Campania, Calabria e nord Sicilia con possibili brevi rovesci. In serata migliora sulle coste; possibili isolati temporali sull'Appennino Calabrese. Temperature stazionarie. Venti moderati occidentali, con un pò di Maestrale sulla Sicilia. Mari generalmente mossi. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI': Bel tempo al settentrione con temperature in ulteriore lieve aumento. Un pò instabile al centro e al meridione con qualche pioggia. VENERDI': ancora una moderata instabilità sarà presente sulle regioni meridionali dove non si escludono isolati temporali. Qualche fenomeno sulle Prealpi Piemontesi occidentali; bel tempo altrove.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum