Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il vento da nord scaccia l'ultima illusione estiva e ci concede il primo assaggio invernale

MERCOLEDI rapido transito del fronte che aprirà la strada ad una invasione di aria fredda che rimarrà in nostra compagnia sino a sabato. Calo termico atteso su tutte le regioni, più importante sull'arco alpino orientale e lungo il versante adriatico. Previsti rovesci di neve su Appennino marchigiano, abruzzese, molisano, campano, lucano e calabrese. Qualche fiocco di neve anche nelle valli superiori della Pusteria in Alto Adige. Ventoso ovunque. Il nord e le regioni tirreniche da giovedì ritroveranno comunque il sole.

Previsioni meteo - 31 Ottobre 2006, ore 12.51

Mercoledì, 01 novembre 2006 NORD: Sul nord-ovest in prevalenza velato o parzialmente nuvoloso, tendente a sereno con inserimento del vento da nord fino in pianura, mite durante il giorno, freddo dalla sera. Addensamenti più compatti sui crinali di confine alpini con possibili isolati fenomeni (neve oltre i 1500m, in serata anche più in basso) e forti raffiche di vento. Temperature massime in temporaneo aumento ma in successivo FORTE calo in serata; mare poco mosso. Sul nord-est in mattinata passaggi nuvolosi alternati ad ampi spazi di sereno. Nubi più compatte sulle Alpi e sull'Appennino, con qualche fiocco di neve sui crinali alpini oltre i 1800m. Venti da deboli a moderati settentrionali; raffiche in montagna e possibile FAVONIO dal pomeriggio con ampie schiarite su tutti i settori. Solo sulla zona Brennero, specie nelle laterali a nord della Pusteria e in Aurina, nuvoloso con qualche fiocco di neve sino a bassa quota. Temperature massime in temporaneo aumento, ma valori in FORTE calo dalla serata, mare poco mosso. CENTRO: Nubi compatte sin dalla mattinata sulle coste tirreniche con possibili piovaschi su Toscana e Lazio, più sporadici sull'Umbria. Sulla Sardegna asciutto. Nubi sparse su Marche ed Abruzzo ma senza piogge. Nuvolosità in aumento nel pomeriggio anche sul settore adriatico con piogge sparse su Umbria, Marche e Abruzzo; in serata rovesci anche temporaleschi sul settore Adriatico e sul Lazio interno, miglioramento sui restanti settori tirrenici. Temperature stazionarie e venti moderati da sud-ovest sul settore peninsulare; tesi occidentali sulla Sardegna con mare mosso; poco mossi i restanti mari. Rotazione generale del vento a nord in serata con calo termico. SUD: Nubi sparse sulla Puglia, Basilicata e qualche innocuo addensamento sulla Calabria. Nubi più compatte sulla Campania con piogge e rovesci sparsi, specie sul settore costiero e nel pomeriggio. Bel tempo sulla Sicilia e sul settore ionico occidentale. Peggiora in nottata sul settore peninsulare con piogge sparse e rovesci anche temporaleschi, specie su Molise, Basilicata e Puglia. Temperature in moderata flessione. Venti deboli con rinforzi occidentali sulla Campania. Mari poco mossi; localmente mosso il basso Tirreno. Giovedì, 02 novembre 2006 NORD: Sul nord-ovest bel tempo ma ventoso, possibili addensamenti sulle Alpi confinali ma con basso rischio di neve. Freddo in montagna e piuttosto fresco anche di giorno in pianura con venti moderati settentrionali, più intensi sulla Lombardia; tesi da nord-est sul ponente ligure. Grazie al vento ancora assenza di gelate. Mar Ligure poco mosso; mosso al largo. Sul nord-est nubi sparse sui crinali di confine alpini con qualche fiocco di neve mattutino in zona Brennero, specie in valle Aurina; generalmente soleggiato sui restanti settori. Fresco ovunque con venti moderati settentrionali; possibili raffiche da nord-est sulle Alpi e sull'alto Adriatico. Temperature in diminuzione con freddo al mattino. Mare generalmente mosso. CENTRO: Nuvoloso su Marche meridionali ed Abruzzo con qualche rovescio, nevoso in Appennino fin sotto i 1000m, specie su Sibillini e Gran Sasso; poche nubi altrove e piuttosto fresco. Anche sulla Sardegna orientale e settentrionali passaggi nuvolosi ma con basso rischio di rovesci. Venti da moderati a forti nord-orientali su tutti i mari con possibili mareggiate sulle coste marchigiane e abruzzesi. Agitato il Mare Adriatico, da mosso a molto mosso il Mar Tirreno. SUD: Nuvolosità irregolare su tutti i settori con possibili rovesci sparsi, specie su Calabria e nord-est Sicilia, isolati temporali e spruzzate di neve sull'Appennino attorno ai 1200m in mattinata, anche a 600-700m in serata sul versante adriatico. Venti forti settentrionali sul basso Adriatico e Alto Ionio con possibili mareggiate sulle coste Pugliesi e sulla Calabria ionica. Temperature in forte diminuzione, specie a levante, e mari da molto mossi ad agitati. Venerdì, 03 novembre 2006 NORD: Sul nord-ovest bel tempo con attenuazione del vento e temperature vicine allo zero all'alba in pianura e gelate nelle vallate alpine. Nel pomeriggio ancora piuttosto fresco con leggero vento da nord-ovest. Sul nord-est ultimi addensamenti sui crinali di confine ma con passaggio a tempo soleggiato. Altrove ovunque sereno. Freddo al mattino con intense gelate in montagna e localmente anche in pianura, ad eccezione della fascia costiera. Venti settentrionali deboli, a tratti anche calmi. CENTRO: Su Marche ed Abruzzo ancora cielo irregolarmente nuvoloso con locali rovesci, nevosi oltre i 600-700m, alternati a schiarite. Anche sulla Sardegna orientale cielo a tratti nuvoloso con possibili acquazzoni. Sulle rimanenti regioni in prevalenza soleggiato. Vento teso da ENE su tutti i settori, in parziale attenuazione dalla sera. Possibili gelate mattutine nelle zone riparate dal vento, specie in montagna e sull'Adriatico. SUD: Su tutte le regioni nuvolosità irregolare con maggiori schiarite lungo i versanti tirrenici e sul sud della Sicilia, addensamenti più compatti invece su Molise, Puglia, monti calabresi e Lucania con possibili rovesci, anche temporaleschi, nevosi sin verso i 600-700m, occasionali grandinate. Freddo e ventoso con raffiche da ENE e temperature in ulteriore flessione. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO nubi residue sul medio e basso versante Adriatico con residui rovesci, nevosi in Appennino oltre i 500-600m. Nuvolosità variabile anche sul resto del sud e sulla Sardegna in attenuazione. Su tutte le altre regioni bel tempo con passaggio di velature anche dense sul settentrione, specie sulle Alpi orientali. Al mattino ancora freddo quasi ovunque, poi aumento delle temperature in quota sulle Alpi in giornata, a bassa quota e al centro-sud ancora piuttosto freddo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.43: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) e Bussi-Popoli (Km. 150) in en..…

h 04.12: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento Con Ramo Casalecchio (Km. 195,3) e Allacciament..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum