Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo verso la crisi al nord?

L'alta pressione si indebolisce sull'Europa centrale, denunciando limiti di tenuta "atletica". Giovedì pomeriggio potrebbe assumere un buon integratore, ma nel frattempo le regioni settentrionali potrebbero rivedere l'ormai consueto scenario degli ombrelli aperti e dei cieli grigi. La pioggia dovrebbe diffondersi a tutto il settentrione, partendo dalle zone prealpine, segnatamente il Canton Ticino. Coivolta marginalmente la Toscana, il resto del centro e il meridione fuori pericolo, ma da venerdì l'Adriatico potrebbe finire nel mirino dei corpi nuvolosi.

Previsioni meteo - 2 Aprile 2001, ore 12.41

MARTEDI 3 APRILE 2001: Nord-ovest: cielo poco nuvoloso con passaggi cirriformi dalla mattinata lungo le Alpi Occidentali e la Valle d'Aosta in estensione a tutti i settori nel corso della giornata. Ai cirri si sovrapporranno degli strati più bassi, non tali però da oscurare completamente il sole sulle province più meridionali. Sull'Emilia cielo sempre poco nuvoloso. Sulla Liguria di Levante cielo parzialmente nuvoloso già dal primo mattino con quache apertura nel pomeriggio. Sul Canton Ticino annuvolamenti più consistenti verso sera e, nella notte, prime deboli precipitazioni nel Mendrisiotto e nel locarnese. Vento debole da est sulle pianure, da SE sulla Liguria di Levante, da WSW in quota, temperatura in lieve aumento nei valori minimi. Nord-est: su tutte le regioni cielo poco nuvoloso con tendenza a velature sulle zone alpine, per il resto giornata tranquilla con estensione della velatura solo nel pomeriggio anche alle zone pianeggianti. Nel pomeriggio clima mite. Vento da W in quota, tendente a ruotare da SW, in pianura debole da ESE. Sulla Romagna cielo generalmente sereno. Centrali tirreniche: cielo sereno o poco nuvoloso con addensamenti mattutini sull'alta Toscana, scecie sulle Alpuane e nella zona di Lucca, Massa-Carrara, Firenze e Livorno, più a sud poco nuvoloso. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Venti deboli meridionali sulla Toscana, deboli variabili altrove con residui refoli da ENE sull'Umbria orientale. Sardegna: cielo da sereno a velato con qualche altostrato nell'oristanese, sassarese e Gallura. In serata qualche annuvolamento più consistente all'Asinara ma senza piogge. Venti deboli da WSW. Mare poco mosso. Temperatura in lieve aumento. Centrali adriatiche: cielo sereno o poco nuvoloso con venti deboli da ENE in attenuazione, giornata gradevole dopo un mattino freddino. Sud: cielo sereno o poco nuvoloso, visibilità ottima, attenuazione della corrente orientale, temperatura in lieve rialzo. Sicilia: cielo irregolarmente nuvoloso sul catanese e siracusano nel primo mattino, altrove generalmente sereno. Nel pomeriggio bello ovunuque. Temperature gradevoli, primaverili. MERCOLEDI 4 APRILE 2001 Nord-ovest: cielo nuvoloso con locali schiarite sull'Emilia e sulla Liguria, cielo molto nuvoloso sulle zone montuose e soprattutto sul Canton Ticino al mattino pioggia. In mattinata estensione delle precipitazioni anche alla bergamasca, al comasco e al varesotto. Nel primo pomeriggio pioggia anche nel milanese, novarese, biellese, Appennino ligure. Nevicate sparse sulla Valle d'Aosta oltre i 1200 m, altrove sui 1400 m. Venti moderati da SW in montagna, deboli da ESE in pianura. Solo rovesci sul litorale ligure, verso sera pioggia debole anche nel piacentino e lodigiano. Temperatura in calo nei valori massimi Nord-est: nuvolosità variabile in accentuazione a partire dalle Prealpi venete e dalla Lombardia orientale. Dal pomeriggio possibili piogge sul veronese, padovano, bellunese e basso Trentino. Spruzzate di neve sulle Alpi attorno ai 1500 m. In serata piogge sparse su tutto il Veneto, in locale estensione alla Romagna. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi, in rialzo nei minimi. Lieve effetto favonico sull'Appennino. Centrali tirreniche::cielo generalmente nuvoloso sulla Toscana con tendenza ad accentuazione della nuvolosità nel pomeriggio con isolate piogge nella zona di Firenze, Mugello, Apuane, Pontremoli, Fivizzano, Cimone, Pistoia. Altrove cielo generalmente poco nuvoloso e prevalenza di soleggiamento sulla Capitale. Venti deboli da SSE. Temperatura in lieve calo sulla Toscana: In serata annuvolamenti sparsi anche sul litorale laziale per rotazione del vento al settore WNW. Sardegna: cielo parzialmente nuvoloso con nuvolosità in dissolvimento nel corso della giornata, temperatura stazionaria, rotazione del vento a WNW per effetto stabilizzante dell'alta pressione. Nel pomeriggio tali correnti saranno però favorevoli ad annuvolamenti sul Logudoro e in genere nel sassarese. Centrali adriatiche: cielo generalmente poco nuvoloso con qualche addensamento nel pesarese, verso sera aumento della nuvolosità sull'Appennino, ma tempo asciutto, temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Sud e Sicilia: generalmente bello ma con addensamenti intermittenti sulla Campania ma senza precipitazioni, per il resto giornata favorevole ad una bella passeggiata. Temperatura in lieve aumento. GIOVEDI 5 APRILE 2001 Sulle regioni nord-orientali e sulla Romagna nuvoloso con piogge sparse e neve attorno ai 1500 m, sulle Marche nuvolosità variabile con isolati piovaschi, al mattino nuvoloso anche al nord-ovest ma con tendenza a rapido miglioramento. Sulle regioni centrali tirreniche cielo parzialmente nuvoloso e, nel pisano e nel grossetano, qualche pioggia possibile. Anche su basso Lazio e Campania annuvolamenti irregolari e possibili piovaschi, addensamenti sparsi sulla Sardegna nord-occidentale, poco nuvoloso al sud con addensamenti sulla Calabria tirrenica. Sulle Alpi occidentali instaurazione di una corrente favonica da NW con ripercussioni termiche su Aosta, dove le temperature subiranno un netto rialzo. A ruota seguiranno Torino e l'alta Lombardia sino a Milano.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum