Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo si vivacizza

Entriamo in una fase dinamica del tempo, con ventilazione sostenuta e alternanza di schiarite ed annuvolamenti, con la nota variabile del temporale sempre in agguato, specialmente al centro-sud. Tempo in lenta guarigione al nord-est, dove comunque il week-end trascorrerà all'insegna delle nubi e dei rovesci. Al nord-ovest il tempo migliore.

Previsioni meteo - 4 Agosto 2006, ore 13.06

NORD: Sul nord-ovest nuvolosità irregolare con possibilità di rovesci e qualche temporale al mattino su Liguria e Alta Val d'Aosta e al pomeriggio su Cuneese, Torinese e Prealpi Lombarde. Miglioramento in serata con ampie aperture ad iniziare da nord. Clima fresco, con temperature inferiori alla norma anche di 7-8°C o localmente più. Vento debole da nord, con qualche rinforzo su Alpi Centrali. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est iniziali condizioni di tempo discreto. Da metà mattinata rapido peggioramento con instabilità diffusa su Alpi, Prealpi e Appennino; probabile interessamento di Romagna e fascia pedemontana friulana nel corso del pomeriggio. In serata cessazione dei fenomeni e nubi in dissolvimento ad eccezione dell'Alto Adige. Decisamente fresco in montagna, temperature inferiori alla media ovunque. Venti deboli variabili, tendenti a rinforzare da NW sull'Alto Adige. Alto Adriatico poco mosso. CENTRO: Iniziali condizioni di cielo soleggiato ovunque. Sull'Alta Toscana tempo in rapido peggioramento già dal mattino con nubi compatte e rischio di acquazzoni o temporali, in rapida estensione a tutta la regione, alle Marche e al Perugino. Nel pomeriggio forte instabilità sul Basso Lazio e sull'Appennino Abruzzese. Occasionali temporali saranno possibili anche sulle coste olbiesi. Caldo moderato. Venti in prevalenza di Maestrale, forti su ovest-Sardegna, moderati sul medio Tirreno. Molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna, mossi i restanti bacini. SUD: Tempo instabile su tutto il settore con rovesci e temporali localmente di forte intensità, più probabili sulla dorsale appenninica e sulle coste di Calabria e Sicilia. I fenomeni potrebbero risultare abbondanti sull'Isernino e sui Monti del Matese. Altrove ampi margini di pause soleggiate. Caldo moderato, fresco in montagna. Temperature inferiori alla norma di 5-6°C, localmente più. Venti sostenuti da N sullo Stretto di Otranto, altrove deboli o al più moderati occidentali. Mari: molto mosso il Canale di Sicilia, mossi tutti gli altri bacini. Domenica, 06 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo soleggiato o al più velato ovunque, ad eccezione della Lombardia, dove corpi nuvolosi a tratti compatti potranno determinare locali condizioni di debole instabilità al pomeriggio, specie sull'Alta Valtellina e sul settore prealpino. Tempo comunque asciutto su buona parte del settore. Temperature in lieve aumento nei valori diurni su Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta, caldo moderato in pianura. Venti deboli settentrionali, con qualche rinforzo sulla Lombardia. Mar Ligure poco mosso, localmente mosso. Sul nord-est permanenza di condizioni di moderata instabilità sul settore alpino, dove saranno frequenti piogge e temporali, specie sull'Alto Adige. Al pomeriggio possibili rovesci o isolati temporali anche sul versante romagnolo dell'Appennino Tosco-Emiliano. Altrove passggi nuvolosi anche compatti ma basso rischio di temporali. Temperature stazionarie, diffusa sensazione di fresco. Venti deboli nord-occidentali, con rinforzi su Emilia e Alto Adige. Alto Adriatico calmo o poco mosso. CENTRO: Iniziali condizioni di tempo discretamente soleggiato, ma già nel corso della mattinata peggiora su Lazio e Abruzzo con piogge e temporali, in successiva estensione a tutto il settore peninsulare, ad eccezione dell'Alta Toscana e del Livornese. Sulla Sardegna nubi irregolari ma tempo in prevalenza asciutto, a parte il rischio di qualche acquazzone su Olbiese e Ogliastra. Temperature stazionarie. Maestrale sempre sostenuto su ovest Sardegna, con mare molto mosso. Altrove venti deboli e moto ondoso in attenuazione. SUD: Mattinata discreta, per lunghi tratti soleggiata sul settore jonico. Nel corso del pomeriggio vistoso peggioramento con temporali e instabilità diffusa, specie sulle coste tirreniche e in Appennino. Attenuazione dei fenomeni in serata. Temperature stazionarie. Venti deboli occidentali, ma con forti colpi di vento durante i temporali. Molto mosso il Canale di Sicilia, mossi i rimanenti bacini. Lunedì, 07 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest qualche nube al mattino ma tempo in definitiva guarigione. Schiarite sempre più ampie anche sulla Lombardia dove il tempo al mattino si presenterà un po' imbronciato. Piogge residue in Alta Valtellina. Temperature in ulteriore LIEVE rialzo e caldo moderato. Valori comunque ancora di poco inferiori alla norma. Venti deboli settentrionali, tesi sulla dorsale alpina e con qualche rinforzo sull'ovest Lombardia. Mar Ligure mosso. Sul nord-est molte nubi un po' ovunque ma instabilità residua limitata a Cadore, Alto Adige e Tarvisiano. Nel corso del pomeriggio schiarite in avanzamento da ovest. Colonnina di mercurio in lieve ripresa, ma comunque sotto la media di 2-3°C. Caldo moderato, ancora fresco in montagna. Ventilazione gradevole, piuttosto sostenuta in montagna per venti da nord-ovest. Alto Adriatico calmo o poco mosso. CENTRO: Sul settore peninsulare tempo decisamente instabile con frequenti acquazzoni alternati a schiarite. Le precipitazioni risulteranno più abbondanti sul versante tirrenico. Alta probabilità di temporali, specie al pomeriggio nelle zone interne. Sole e qualche nuvola invece sulla Sardegna. Temperature stazionarie. Venti nord-occidentali, forti sulla Sardegna. Molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna, mossi gli altri mari. SUD: Instabilità diffusa su Campania, Molise, Puglia e Basilicata, con marginale coinvolgimento delle coste settentrionali della Sicilia. Più sole sulla Calabria. Temperature stazionarie, sempre inferiori alla media di 4-5°C. Caldo moderato nelle zone esposte a soleggiamento, fresco in montagna. Venti deboli occidentali, con rinforzi sulla dorsale appenninica e sulla Sicilia; raffiche nel corso dei temporali. Molto mosso il Canale di Sicilia, mossi i rimanenti bacini. Tendenza successiva MARTEDI' ancora instabilità padrona del tempo sull'Italia Centrale. Temporali anche sull'arco alpino occidentale, sul Molise, sulla Puglia e sulla Basilicata. Migliora sul resto del sud e sul nord-est. Temperature stazionarie. Venti e moto ondoso in attenuazione ovunque.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum