Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo si guasta, specie al nord-ovest e sulla Sardegna

Giovedì tempo in peggioramento a partire dalla Sardegna e dal nord-ovest con rovesci, fenomeni più sporadici al meridione, probabilmente quasi assenti sulla Sicilia e parte della Calabria. Venerdì ancora instabile con rovesci al nord e al centro, più soleggiato al sud e sulle isole. Sabato tempo incerto al settentrione e su parte del centro, altrove spesso soleggiato.

Previsioni meteo - 28 Aprile 2004, ore 12.44

Giovedì, 29 aprile 2004 NORD: Su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia centro-occidentale molte nubi e frequenti rovesci, anche temporaleschi, più intensi al mattino sul Ponente ligure e nel pomeriggio su Biellese, Novarese, alto Milanese, Comasco e Varesotto. Quota neve sulle Alpi attorno ai 1800-2000m. Sulle altre regioni alternanza tra sole e nubi con qualche bella schiarita mattutina sulle pianure, seguita da un graduale generale peggioramento a partire dal pomeriggio con rovesci sparsi, più intensi su Prealpi venete e basso Trentino. In serata piogge ovunque. Temperature in calo, venti moderati meridionali, da est in Valpadana. CENTRO: Sulla Sardegna fin dal mattino nuvoloso con rovesci anche temporaleschi, specie sul settore occidentale dell'isola. Su Toscana, Umbria e Lazio al mattino parzialmente nuvoloso con un po' di sole, con il passare delle ore peggioramento con piogge sparse. Su Marche ed Abruzzo passaggi nuvolosi alternati a schiarite, nel pomeriggio sempre più nuvoloso con locali piogge o rovesci, più probabili in montagna. Venti moderati di Scirocco, temperatura in lieve calo nelle zone interessate da piogge, per il resto in leggero aumento. SUD: In mattinata cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite assolate, specie sulla Puglia e sul Molise. Con il passare delle ore la nuvolosità tenderà ad aumentare e, tra il pomeriggio e la serata, saranno possibili piogge sparse ad iniziare dalla Campania. Fenomeni meno probabili su Sicilia e Calabria meridionale. Temperatura in lieve aumento per venti moderati di Scirocco. Venerdì, 30 aprile 2004 NORD: Su tutte le regioni nuvolosità spesso compatta con piogge sparse, più frequenti e a tratti intense su: alto Piemonte, bassa Valle d'Aosta, alta Lombardia, Prealpi venete. Lunghe pause asciutte invece sull'Emilia-Romagna. Neve sulle Alpi oltre i 1900-2100m. In serata generale ma temporanea attenuazione dei fenomeni. Temperature in ulteriore lieve calo su Piemonte e Lombardia, stabili altrove. CENTRO: Su tutte le regioni prevarranno condizioni di cielo nuvoloso, tranne sulla Sardegna dove spesso si avranno ampie schiarite. Sulla Toscana, il basso Lazio e l'Umbria in mattinata potranno verificarsi piogge sparse e qualche rovescio temporalesco ma con il passare delle ore i fenomeni tenderanno ad attenuarsi; sui restanti settori già dal mattino la probabilità di precipitazioni risulterà bassa. In serata qualche rovescio solo sulle Apuane, per il resto nuvolaglia sparsa e squarci di sereno, temperature miti, venti moderati di Libeccio. SUD: Nonostante la presenza di qualche banco nuvoloso la giornata trascorrerà all'insegna di un discreto soleggiamento e non si verificheranno precipitazioni di rilievo. Venti moderati da WSW soffieranno ad intermittenza per gran parte della giornata. Le temperature non subiranno grosse variazioni. Sabato, 01 maggio 2004 NORD: Ancora tempo incerto su tutti i settori ma con nuvolosità più compatta ed organizzata su Piemonte e Lombardia, dove più alto sarà il rischio di piogge sparse e anche di isolati temporali pomeridiani. Anche sul resto del nord comunque si potranno verificare deboli fenomeni, specie in montagna, qualche schiarita in più su Liguria e coste romagnole. Temperature in lieve aumento, venti deboli da ESE o calma. CENTRO: Su Toscana, Umbria e Marche nuvolosità variable con un po' di sole. A tratti nuvolosità più compatta e brevi scrosci di pioggia possibile, nel pomeriggio possibile formazione di focolai temporaleschi. Sulle altre regioni, compresa la Sardegna, abbastanza soleggiato ma con sviluppo di nuvolosità cumuliforme sui rilievi nelle ore pomeridiane con isolati temporali. Temperature in lieve aumento. Ventilazione debole occidentale. SUD: Abbastanza soleggiato nonostante qualche passaggio nuvoloso a tratti esteso. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli sulle zone interne ma con basso rischio di acquazzoni, temperature in aumento. Ventilazione debole occidentale. TENDENZA SUCCESSIVA Domenica tempo ancora inaffidabile al nord, su Toscana, Umbria e Marche con acquazzoni sparsi, per il resto abbastanza soleggiato, possibile peggioramento sulla Sicilia occidentale in giornata. Temperature miti, leggermente sotto la media al settentrione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.28: A4 Milano-Brescia

coda incidente

Code causa incidente a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in direzione d..…

h 19.27: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barberino di Mugello (Km. 261,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum