Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo si agita: attesi venti tempestosi nel WEEK-END su gran parte del Paese

Giovedì instabilità sulle regioni centrali, maltempo al meridione, al nord tempo asciutto ma relativamente freddo. Tra venerdì e domenica notevole intensificazione del vento con precipitazioni più probabili sullee regioni centrali, nel fine settimana anche sulle Alpi, il Triveneto e l'Emilia-Romagna.

Previsioni meteo - 1 Marzo 2006, ore 12.48

Giovedì, 02 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso ma con ampie schiarite in Valpadana, addensamenti temporaneamente intensi sulla Liguria con brevi piogge in mare aperto e sullo Spezzino. Temperatura in lieve flessione. Vento di Libeccio in rapido rinforzo sulla costa ligure, debole altrove. Mar Ligure mosso. Sul Triveneto nubi irregolari con qualche bella schiarita; basso il rischio di piogge o nevicate. Sull'Emilia-Romagna , il Mantovano e il Rodigino aumento della nuvolosità e nel pomeriggio qualche precipitazione, nevosa sino a quote molto basse in Appennino. Temperatura stazionaria. Vento debole, localmente moderato da WSW su Emilia-Romagna. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Sulla Sardegna dapprima nuvoloso tendente a soleggiato già in mattinata. Altrove irregolarmente nuvoloso con qualche precipitazione su Toscana, Umbria e Lazio, nevosa oltre i 500m in Toscana, oltre i 600-700m altrove; più asciutto sul versante adriatico, tendenza a temporanee schiarite anche sul Tirreno nel corso del pomeriggio, venti da WSW sostenuti. Temperature senza grandi variazioni. Mari mossi. SUD: Peggioramento del tempo con piogge moderate in trasferimento dal versante tirrenico ai rimanenti settori. Quota neve attorno agli 800-1000m. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi. Dal pomeriggio tendenza a miglioramento sulla Campania. Vento teso da WSW in rotazione a Maestrale. Mari mossi o molto mossi. Venerdì, 03 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso. Sul settore alpino e costa ligure nuvolosità più compatta e a tratti qualche precipitazione possibile, specie su alta Valle d'Aosta e settori confinali piemontesi, neve oltre i 600-700m. Temperature in netto aumento sulla Liguria, più moderato altrove, venti da WSW moderati. Mar ligure mosso. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nuvolosità irregolare con qualche precipitazione passeggera non esclusa, nevosa oltre gli 800m sui rilievi. Venti da WSW moderati, specie sull'Emilia-Romagna. Temperature in sensibile aumento, specie in pianura. Mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Molte nubi su Toscana, Umbria e Lazio con precipitazioni intermittenti, più intense a ridosso dei rilievi toscani, dove risulteranno nevose oltre gli 800-1000m. Anche sulla Sardegna tempo instabile e ventoso con qualche rovescio, su Marche ed Abruzzo nuvolosità irregolare con schiarite. Venti sostenuti da SW, temperature in aumento con effetto foehn nelle vallate marchigiane ed abruzzesi e repentini rialzi termici. Temperature in aumento. Mari molto mossi, tendente ad agitato il Tirreno al largo. SUD: Tempo variabile e ventoso su tutte le regioni. Sulle regioni tirreniche nubi più compatte e piogge favorite dall'orografia su Campania e Calabria tirrenica, più sporadiche altrove. Temperature in aumento per venti di Libeccio sempre più sostenuti, mari da mossi a molto mossi. Sabato, 04 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest al mattino molto nuvoloso con qualche rovescio possibile su Alpi, Liguria e Lombardia, nevoso oltre i 500m; tendenza a schiarite dal pomeriggio a partire dalle zone pianeggianti piemontesi. Temperature in aumento nei valori minimi, massime in calo. Venti sostenuti da ovest e poi da nord dal pomeriggio con raffiche sul Piemonte. Mar ligure mosso. Sul Triveneto e l'est Lombardia nuvoloso con precipitazioni anche intense, specie lungo la fascia montagna, ove assumeranno carattere nevoso oltre i 400-500m, in pianura possibili isolati temporali. Neve e vento sul Carso con forti disagi! Dal tardo pomeriggio attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità. Sull'Emilia-Romagna perturbato con piogge e rovesci anche temporaleschi, dal pomeriggio limite delle nevicate in calo dai 1000 sino a 500m. Ventoso con inserimento della Bora scura che soffierà a raffiche. ATTENZIONE: sarà una giornata di forte maltempo, evitare gli spostamenti! CENTRO: Molto nuvoloso con piogge e rovesci temporaleschi, specie lungo il versante tirrenico, schiarite favoniche (causa vento di Garbino) a tratti su Marche ed Abruzzo. Libeccio intenso e persistente con possibili mareggiate, raffiche intense anche in Appennino. Neve in montagna ma solo a quote elevate ma con limite in calo a partire dai rilievi più settentrionali fin sotto i 1000m. Temperature dapprima miti, in calo dal pomeriggio. Mari molto mossi o agitati. ATTENZIONE: sarà una giornata di forte maltempo, evitare gli spostamenti! SUD: Molto nuvoloso sulla Campania e la Calabria tirrenica con piogge e rovesci, altrove nuvolosità variabile e generalmente asciutto ma molto vento che soffierà spavaldo di Libeccio rendendo il mare molto mosso ovunque con ripercussioni sui collegamenti con le isole minori. Temperature in temporaneo ulteriore aumento. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA 5 MARZO: evoluzione molto incerta con probabile formazione di una nuova depressione sull'alto Tirreno e conseguente maltempo. Seguite gli aggiornamenti!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.35: A2 Autostrada del Mediterraneo

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Frascineto-Castrovillari (Km. 194,3) e Svincolo Sibari..…

h 00.27: SS340 Regina

incidente

Incidente a 600 m prima di Incrocio Brienno (Km. 13,8) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum