Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo di domenica 26 febbraio

Giornata inizialmente accettabile su molte zone del centro-nord, ma in nuovo peggioramento in serata. Viceversa nel meridione piogge al mattino, poi in lento miglioramento.

Previsioni meteo - 25 Febbraio 2006, ore 11.36

Quella di oggi sarà una giornata meno piovosa rispetto al venerdì, e domani probabilmente andrà ancora meglio al centro-nord, perlomeno fino a metà pomeriggio. Difatti, nonostante la persistenza di un campo di bassa pressione sull'Italia, le perturbazioni più intense concedono una tregua lasciando spazio a qualche schiarita; non sarà così ovunque, ovviamente, ma perlomeno per molte zone si potrà parlare di una domenica abbastanza gradevole. Nel meridione invece al mattino dovremo ancora fare i conti con la perturbazione attesa per oggi, ma nel pomeriggio i cieli si schiariranno, accompagnati da un teso vento da ovest. Entriamo allora nel dettaglio: NORD: Le nubi non abbandoneranno il territorio, anzi spesso si mescoleranno ad una densa foschia, specialmente in pianura, ma perlomeno fino al primo pomeriggio il rischio di pioggia rimarrà basso, e la temperatura aumenterà di un paio di gradi rispetto ad oggi. Le uniche zone che faranno eccezione sono l'alta Valtellina, l'Alto Adige, la Carnia e (forse) lo Spezzino, dove potrebbe anche piovere (o nevicare debolmente oltre i 700 metri). Dalla metà del pomeriggio però ci sarà un nuovo cambiamento; l'avanzata verso le Alpi dell'aria gelida di cui abbiamo parlato negli ultimi giorni provocherà la formazione di nubi minacciose sulle zone di pianura (Piemonte escluso), le vallate prealpine più vicine, il Genovesato e lo Spezzino, zone dove prima di sera potrebbe anche scatenarsi un acquazzone, magari di breve durata. Sempre verso sera le prime raffiche di Bora segnaleranno l'imminente calo della temperatura. CENTRO: Anche qui la mattina sarà il momento migliore, fatta eccezione per la Toscana, dove le nubi saranno più dense e dove potrebbe anche piovere a tratti; sulle altre regioni infatti ci sarà spazio per qualche timida schiarita, o addirittura (è il caso della Sardegna) per un cielo quasi del tutto sereno. Tuttavia dal pomeriggio le cose cominceranno nuovamente a cambiare: grossi cumuli fioriranno su Marche e Perugino, dando luogo ad alcuni acquazzoni di breve durata, con fiocchi di neve che temporaneamente potranno scendere fino a 500-700 metri, ma senza lasciare poi traccia al suolo; le nubi cominceranno nuovamente ad aumentare anche sulla Sardegna (dove in serata inizierà a piovere), mentre al contrario su Lazio e zone interne dell'Abruzzo si assisterà ad un temporaneo rasserenamento. Il vento sarà sempre debole o moderato, ma dal Maestrale del mattino si passerà ad un Libeccio un po' più tiepido. SUD: Qui la situazione sarà un po' diversa: infatti si partirà dai residui della perturbazione attesa per il pomeriggio di oggi, quindi con nubi dense e piogge sparse al primo mattino; qualche schiarita in più solo sulla Sicilia, specie sul versante ionico e meridionale. Ma già nel corso della mattinata cesseranno le piogge nelle zone appenniniche e sulla Calabria Ionica, dove si apriranno anche vaste schiarite; su queste aree però sarà il vento a farla da padrone, un Maestrale teso, localmente anche forte. Nel corso del pomeriggio il cielo si schiarirà un po' ovunque, e le nubi rimarranno solo sulla fascia costiera adriatica, specie sul Salento, dove continuerà a tratti una pioggia moderata; in serata praticamente non pioverà più, ma nuove nubi inizieranno ad affacciarsi sulla Sicilia. La temperatura aumenterà di 2-3°C rispetto ad oggi, ma come già detto il vento si manterrà abbastanza sostenuto.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.40: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Ortona (Km. 404,6) e Lanciano (Km. 413,8) in direzione Bari..…

h 10.40: A1 Roma-Napoli

coda

Code per 1 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Caserta Nord (Km. 733,7) e Alla..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum