Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il GENERALE mette tutti sull'attenti

In primo luogo l'alta pressione, in piedi e spalle all'Atlantico, quindi tutti noi che lo avevamo accusato di "diserzione"; ma andiamo per gradi: DOMENICA ultimo giorno mite, con pioviggini lungo il Tirreno e ancora nebbie e foschie al centro-nord. LUNEDI moderato maltempo al nord, in estensione al centro dalla sera; inizia a nevicare sulle Alpi. MARTEDI maltempo ovunque, eccetto regioni ioniche, con neve a quote basse al nord; medio-basse al centro. Entro MERCOLEDI sera pieno inverno su tutta la penisola.

Previsioni meteo - 20 Gennaio 2007, ore 12.54

Domenica, 21 gennaio 2007 NORD-OVEST: Grigio e uggioso sulle pianure, con nubi basse e nebbie in parziale sollevamento. Molto nuvoloso anche su Liguria e ovest Lombardia, con deboli piogge sparse su Genovesato e Spezzino; solo deboli pioviggini altrove. Nubi sparse sulle Alpi, con qualche fiocco di neve sui crinali di confine. Peggiora ovunque dalla tarda sera. Temperature in graduale flessione, specie in quota e nei valori massimi. Venti da deboli a moderati meridionali su Liguria e Appennino, occidentali sulle Alpi; deboli altrove. Mar Ligure da poco mosso a mosso. NORD-EST: Grigio e uggioso sulle pianure, con nubi basse e nebbie in parziale sollevamento. Nuvoloso o molto nuvoloso su Friuli e basso Veneto con qualche debole pioggia o pioviggine. Qualche fiocco di neve possibile su Carnia e Dolomiti. Nubi stratiformi altrove, ma asciutto. Temperature in lieve calo, ma solo nei valori massimi. Venti deboli occidentali, moderati nelle Alpi; da deboli a moderati da sud-ovest in Appennino. Mar Adriatico poco mosso, tendente a mosso. CENTRO: Molte nubi sulle regioni tirreniche, specie lungo i litorali e a ridosso dei rilievi adiacenti; deboli piogge sparse su Versilia, Apuane e nord Appennino; deboli pioviggini altrove. Nubi sparse, per lo più stratiformi, su Sardegna e regioni adriatiche, ma con tempo generalmente asciutto. Temperature sempre piuttosto miti, soprattutto su Sardegna e medio-Adriatico. Venti da deboli a moderati meridionali; moderati occidentali sulla Sardegna. Mari da poco mossi a mossi, specie quelli a ovest della Sardegna. SUD: Molto nuvoloso su Campania e Calabria tirrenica, con occasionali piovaschi o pioviggini, più probabili sui litorali e a ridosso dei rilievi adiacenti. Nubi sparse e velature altrove, con tempo generalmente asciutto. Ampie schiarite su Puglia e regioni ioniche. Temperature in lieve calo, ma sempre miti. Libeccio da debole a moderato e mari da poco mossi a mossi, specie lo Ionio meridionale. Lunedì, 22 gennaio 2007 NORD-OVEST: Tempo moderatamente perturbato con piogge e rovesci sparsi, più frequenti e intensi nelle zone pedemonatane e a ridosso delle Alpi. Fenomeni diffusi anche sulla Liguria, con possibili temporali dal pomeriggio. Inizialmente più asciutto su Cuneese. NEVICATE moderate sulle Alpi oltre i 1000m, ma con quota neve in temporaneo rialzo fin verso i 1400m; in calo dalla sera, specie sul Cuneese, fin verso i 700-800m. Temperature in graduale calo nel corso della giornata. Venti da deboli a moderati meridionali su Liguria e Alpi; da est sud-est sulle pianure. Mar Ligure mosso. NORD-EST: Molto nuvoloso o coperto, con piogge sparse e isolati rovesci, specie nelle Prealpi lombarde, Triveneto e Friuli; fenomeni più sporadici sull'Emilia Romagna e basso Veneto. Limite delle nevicate inizialmente intorno ai 1000m, in rialzo nel pomeriggio fin verso 1600m, a causa dello Scirocco. Temperature in temporaneo aumento, specie in quota e sulla Romagna. Venti da deboli a moderati di Scirocco. Mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Molto nuvoloso, per nubi medio-alte, su Sardegna e regioni tirreniche; ma con fenomeni inizialmente scarsi. Qualche debole pioggia, dal pomeriggio, su alta Toscana e Maremma. Altrove stratificazioni, a tratti compatte, alternate a schiarite. Peggiora ovunque nella notte. Temperature senza grandi variazioni. Venti moderati meridionali, con locali rinforzi sul Tirreno. Mari generalmente mossi, con moto ondoso in aumento. SUD: Nubi irregolari sul basso versante tirrenico, più compatte sulle coste Campane, dove non si esclude qualche debole precipitazione. Nubi sparse e stratificazioni altrove, in un contesto mite e ventoso. Temperature in lieve flessione, specie nei valori massimi. Venti moderati meridionali, con locali rinforzi; Scirocco teso in Adriatico. Mari da mossi a molto mossi lo Ionio, il basso Adriatico e il Canale d'Otranto. Martedì, 23 gennaio 2007 NORD-OVEST: Perturbato, con piogge e rovesci diffusi, anche a sfondo temporalesco su Liguria, fascia pedemontana lombarda e Novarese. Parziale ombra pluviometrica sul Cuneese, dove i fenomeni risulteranno meno intensi. Nevicate moderate nelle Alpi, localmente abbondanti sull'Ossola. Rovesci nevosi anche su Nord Appennino. Quota neve in progressivo calo dai 900-1000m della mattina, fin verso i 200-300m della sera, con rovesci nevosi su Monferrato, Langhe, Alessandrino e rilievi Liguri. Fiocchi in tarda sera anche sulla pianura lombarda. Temperature in progressivo netto calo, nel corso della giornata. Venti da moderati a forti sud-occidentali su Liguria e nord Appennino, moderati da nord nord-ovest sulle Alpi, deboli variabili altrove. Mar Ligure molto mosso, localmente agitato. NORD-EST: Perturbato, con piogge e rovesci, anche temporaleschi su Lombardia, Triveneto e soprattutto sul Friuli Venezia Giulia, dove saranno possibili fenomeni localmente intensi e isolate grandinate. Nevicate anche abbondanti su Alpi, Prealpi, Dolomiti e Carso, con quota neve in progressivo calo dai 1200-1400m della mattina, fin verso i 200-400m della sera. Su Nord Appennino nevicate da deboli a moderate, con quaota neve in calo fin verso i 400m in serata. Fiocchi nella notte anche sulle pianure. Fenomeni meno probabili e inizialmente scarsi su Emilia orientale, Romagna e Delta del Po. Temperatura in progressivo netto calo nel corso della giornata. Venti moderati meridionali, con locali rinforzi da sud-ovest in Appennino. Possbili raffiche durante i temporali. Mar Adriatico da mosso a molto mosso. CENTRO: Moderatamente perturbato su Toscana e Sardegna, con piogge e rovesci anche temporaleschi, in estensione alle altre regioni tirreniche e al nord delle Marche, nel corso della giornata. Possibilità di isolate grandinate. Molto nuvoloso sulle regioni adriatiche, ma con fenomeni inizialmente scarsi; peggiora in tarda serata. Quota neve inizialmente sui 1500-1600m, in calo in serata fin verso i 600-700m e localmente più in basso sulle zone interne della Toscana. Temperature in progressivo calo nel corso della giornata. Venti da moderati a localmente forti meridionali, di Libeccio sul Tirreno. Mari molto mossi, localmente agitato il Tirreno settentrionale e il Mar di Sardegna. SUD: Molto nuvoloso su Campania e basso Tirreno, piovaschi e isolati rovesci, sempre più frequenti nel corso della giornata. Probabili fenomeni temporaleschi in serata. Nuvolosità irregolare altrove, con addensamenti e locali piovaschi su Molise, Calabria Tirrenica e, dalla sera, su Basilicata, Gargano e ovest Sicilia. Più asciutto su Puglia e regioni ioniche. Temperature minime in aumento, massime in lieve calo. Venti da moderati a forti meridionali, di Libeccio sul Tirreno. Mari tutti molto mossi, localmente agitato il basso Tirreno. Tendenza per i giorni successivi: MERCOLEDI migliora gradualmente al nord-ovest; maltempo al nord-est e al centro-sud con neve a bassa quota; quasi in pianura su Toscana, Veneto e Friuli. Molto vento ovunque e temperature in picchiata. GIOVEDI discreto al nord, con fenomeni sporadici nelle Alpi; ancora nevicate fino a quote basse al centro-sud. Peggiora nuovamente in serata, con piogge e rovesci su Sardegna e regioni centrali; nevicate in Appennino a quote medie, in calo nella notte. Molto freddo e ventoso al centro-sud; gelido al nord.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum