Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Generale Inverno in visita ufficiale in Italia da domenica

Sabato abbastanza soleggiato ovunque ma nella notte su domenica e sino a tutto lunedì irruzione di aria fredda su tutto il Paese con sensibile calo termico e nevicate sin sul litorale su medio e basso adriatico.

Previsioni meteo - 5 Dicembre 2003, ore 12.31

Sabato, 06 dicembre 2003 NORD: Giornata in gran parte soleggiata ma con fitte nebbie mattutine sulla bassa Padana. Dalla sera nubi in aumento sulle Alpi centro-orientali e sul Triveneto. Nella notte su domenica ingresso dell'aria fredda. Temperature ancora relativamente miti fino all'inserimento della corrente fredda. Venti deboli variabili ma in intensificazione da nord in alta quota e da E in pianura e sulle zone costiere. CENTRO: Abbastanza soleggiato con banchi di nebbia mattutini nelle valli. In serata nubi in aumento su Marche ed Abruzzo con isolati rovesci di pioggia. Temperature ancora miti ma in incipiente calo. Venti deboli settentrionali, in rinforzo dalla nottata e in rotazione a Grecale su Toscana e Marche. SUD: Abbastanza soleggiato con qualche annuvolamento locale e con formazioni nebbiose nel primo mattino, specie sul Tavoliere delle Puglie e sulla Terra di Bari. In serata nubi in aumento su Molise e Puglia e su tutte le zone montane, calo della pressione atmosferica. Temperature stazionarie su valori miti ma in incipiente calo. Venti ancora deboli settentrionali. Domenica, 07 dicembre 2003 NORD: In mattinata sulle zone alpine occidentali e sulla costa ligure abbastanza soleggiato; altrove irregolarmente nuvoloso con isolati rovesci nevosi, più probabili a ridosso delle Prealpi, l'Appennino e sul Cuneese. Con il passare delle ore tendenza a schiarite sempre più ampie ad iniziare dal Triveneto, ancora nuvolosità bassa su Piemonte ed ovest Lombardia sino a sera. Temperatura in forte diminuzione, specie sul Friuli-Venezia Giulia. Venti moderati o forti orientali in pianura e sulle coste, da NNE in montagna. Mari molto mossi o agitati. CENTRO: Su Marche, Abruzzo ed Umbria tempo molto instabile con rovesci anche temporaleschi, occasionali trombe marine al largo, quota neve in progressivo calo sino al litorale nel corso del pomeriggio, con fenomeni più sporadici sull'Umbria occidentale. Nevicate a carattere di tormenta oltre i 1500 m sull'Appennino abruzzese. Sulle rimanenti regioni cielo irregolarmente nuvoloso con isolati rovesci, nevosi sino a quote collinari, in mattinata sulla Toscana e nel pomeriggio anche sul Lazio; in seguito ampie schiarite. Temperatura in brusca flessione con il passare delle ore. Venti tra Grecale e Tramontana, a tratti rafficati. Mari da mossi a molto mossi, fino a localmente agitati. SUD: Fin dal mattino tempo instabile su tutte le regioni ma con fenomeni più frequenti su Molise, Campania meridionale, Puglia, Basilicata, Eolie, Sicilia nord-orientale, Calabria tirrenica. Limite delle nevicate in abbassamento sino al litorale nel corso del pomeriggio-sera su Molise e Puglia, attorno ai 500-700 m altrove. Tempo decisamente migliore sulle Isole Pelagie e sulle Egadi. Temperatura in calo, anche sensibile dal pomeriggio, specie sul versante adriatico, venti in rinforzo da NNW. Mari da mossi a molto mossi. Lunedì, 08 dicembre 2003 NORD: In mattinata ancora nuvoloso sulle zone pianeggianti e prealpine del Piemonte, ovest Lombardia e su gran parte dell'Emilia-Romagna ma con tendenza a parziali schiarite nel corso della giornata. Sul resto del settentrione in prevalenza soleggiato sin dal mattino; nel pomeriggio e in serata ancora nubi sparse su Piemonte e ovest Lombardia, altrove quasi sereno. Temperatura in lieve ulteriore calo in pianura, stazionaria sui monti. Venti moderati con raffiche da ENE sul Golfo di Trieste e sul Golfo ligure in lenta attenuazione. Mari ancora mossi o molto mossi. CENTRO: Nuvoloso al mattino su Marche ed Abruzzo con qualche rovescio nevoso ma con tendenza a parziale attenuazione dei fenomeni. Altrove soleggiato ma ventoso con Grecale a tratti forte. Qualche annuvolamento temporaneo possibile anche su est Sardegna. In serata ancora cielo parzialmente nuvoloso sull'Abruzzo con locali rovesci di neve in ulteriore esaurimento, altrove in prevalenza stellato. Ulteriormente freddo, specie in pianura. Mari molto mossi. SUD: Giornata ancora instabile con rovesci nevosi a quote basse, specie su Molise, Puglia e Basilicata, altrove limite sui 500-600 m; a tratti ampie schiarite, specie sulla Campania. In giornata i fenomeni tenderanno a concentrarsi sul settore jonico e ad attenuarsi altrove. Ventilazione sempre settentrionale o di Grecale, temperatura in lieve ulteriore calo, specie sulla Puglia. Mari agitati. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì ancora moderata instabilità al sud con locali acquazzoni, altrove nuvolosità irregolare con ampie schiarite sui versanti tirrenici e al nord, sempre freddo. (L'evoluzione resta comunque ancora incerta).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum