Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il freddo lascerà gradualmente il nostro Paese, le nubi non faranno altrettanto

Domenica qualche precipitazione al sud, sull'Abruzzo e la Sardegna, ma in graduale miglioramento sulla Penisola; nuove nubi in arrivo sulla Liguria. Lunedì estensione della copertura nuvolosa a gran parte delle regioni, con rovesci su parte della Liguria, il versante tirrenico e le Isole Maggiori; abbondanti nevicate sui crinali alpini di confine. Martedì ancora piogge sulle stesse regioni, tempo più secco altrove

Previsioni meteo - 1 Febbraio 2003, ore 11.56

Domenica, 02 febbraio 2003 Nord: Sulla Liguria nubi basse in graduale aumento già dalla mattina, con rischio verso sera di qualche breve pioggia nello spezzino. Tempo discreto sulle altre regioni; dal tardo pomeriggio copertura nuvolosa in intensificazione a partire dalla Valle d'Aosta e dal Piemonte occidentale. Possibili deboli nevicate sui crinali alpini di confine prima della notte. Temperature rigide in nottata con punte di -8°C sulla Pianura Padana occidentale; massime in leggero aumento. Vento debole o moderato, dapprima settentrionale, poi da SW.Mari poco mossi o mossi Centro: Sulla Sardegna ancora qualche debole rovescio, specialmente sulla costa occidentale. Tempo buono sulle altre regioni, tranne sull'Abruzzo dove in mattinata saranno ancora possibili brevi nevicate. Verso sera nubi in arrivo sulla Toscana. Temperature minime in calo, con diffuse gelate nelle zone riparate dal vento; in leggero aumento le massime. Vento da NE moderato, forte sulla costa abruzzese, tendente ad indebolirsi notevolmente ed a ruotare da SW fra il pomeriggio e la serata su Toscana, perugino e Marche settentrionali. Mari mossi, con moto ondoso in attenuazione Sud: Rovesci nevosi sparsi al mattino sul Molise, la Puglia Garganica e la Basilicata; qualche acquazzone invece sulla Sicilia settentrionale, la Calabria e la costa meridionale della Campania; nubi dense e minacciose altrove, con bassa probabilità di precipitazioni. Nel pomeriggio tendenza a graduale miglioramento, con piogge che rimarranno confinate fino in serata solo nel messinese ed il reggino. Contemporaneamente nuovo aumento delle nubi sulla Sicilia occidentale, con deboli rovesci nel trapanese prima della notte. Temperatura in ulteriore calo. Vento settentrionale moderato o forte. Mari molto mossi o agitati Lunedì, 03 febbraio 2003 Nord: Cielo nuvoloso su gran parte del territorio, con schiarite temporanee, più ampie su cuneese e Riviera di Ponente. Si verificheranno abbondanti nevicate dal pomeriggio sui crinali di confine delle Alpi occidentali, mentre sulla Riviera di Levante pioverà, specialmente in mattinata e verso sera; scarsi i fenomeni altrove. Temperatura ancora bassa durante la notte, ma in rapido aumento sulla Liguria ed il basso Piemonte già dal mattino; in decisa risalita sull'Emilia-Romagna in serata. Vento da SW debole, con rinforzi nella seconda parte della giornata. Mosso il Mar Ligure, poco mosso l'alto Adriaticosull'Emilia-Romagna in serata. Vento da SW debole, con rinforzi nella seconda parte della giornata. Mosso il Mar Ligure, poco mosso l'alto Adriatico Centro: Peggioramento sulle regioni tirreniche con piogge moderate qua e là sui litorali, in estensione alle zone interne, specie sul Lazio; possibili forti acquazzoni in serata sulla Versilia; quota neve in rapida risalita dai 200-300 metri ai 700-1000 metri della sera. Sulla Sardegna nessun cambiamento, con qualche rovescio sulle coste occidentali, e nubi sparse altrove. Infine su Marche ed Abruzzo tempo inizialmente discreto, ma con nubi in graduale aumento nel corso della giornata. Temperatura in aumento sulla Toscana e le coste laziali, ancora stazionaria altrove. Vento da SW: forte sulla Toscana settentrionale ed i crinali appenninici, debole o moderato altrove. Molto mossi i mari attorno alla Sardegna, mossi gli altri bacini Sud: Sulla Sicilia tempo compromesso con precipitazioni sparse. Tempo inizialmente discreto sul resto del territorio, con qualche nube solo sulla Puglia. Nel pomeriggio rapido peggioramento sulla Campania e la costa calabra, con forti rovesci e qualche temporale; copertura nuvolosa in aumento altrove. Vento teso da W-SW sull'Isola, debole da SW altrove. Agitato lo Stretto di Sicilia, mossi o molto mossi gli altri mari Martedì, 04 febbraio 2003 Nord: Ancora nevicate sui crinali di confine alpini, in temporanea estensione alle Dolomiti nel pomeriggio; nubi di passaggio altrove. In serata rapido miglioramento a partire da N. Temperatura in forte calo dopo il tramonto sui rilievi. Vento settentrionale moderato o forte. Mari molto mossi Centro: Piogge sparse e qualche moderato temporale su Sardegna, Toscana e Lazio; tempo più secco sulle altre regioni, con nubi dense solo di passaggio. Temperatura in ulteriore rapido aumento. Vento moderato o forte occidentale. Mari molto mossi o agitati Sud: Pioggia sulla Campania e la Calabria per tutta la giornata, specie verso sera. Nubi e basso rischio di precipitazioni sulle altre regioni. Temperatura in decisa risalita, specialmente in montagna. Vento forte occidentale. Mari molto mossi o agitati Tendenza successiva: Mercoledì nuova moderata diminuzione della temperatura, con tempo in miglioramento sulle regioni settentrionali e su parte di quelle centrali (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.31: A90-GRA Appia-Aurelia

incidente

Traffico in diminuzione, incidente a 2,073 km prima di Svincolo 29: Parco dei Medici in direzione..…

h 12.31: SS7quater Quater Via Domiziana

incendio rallentamento

Traffico rallentato, incendio a 5,002 km prima di Incrocio Pozzuoli - Tangenziale Di Napoli (Km. 54..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum