Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il doppio volto dell'estate italiana

Tra VENERDI e SABATO sono attesi temporali anche forti su gran parte del nord ed inizialmente sulla Toscana. Nelle stesse ore al sud si faranno registrare temperature superiori ai 38°C che nel pomeriggio di sabato potrebbero toccare quota 42°C! DOMENICA forse la giornata migliore, ma non per il centro. Da LUNEDI calo delle temperature.

Previsioni meteo - 17 Agosto 2006, ore 12.59

Venerdì, 18 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest mattinata in gran parte soleggiata, a parte qualche addensamento su Spezzino, Alto Piemonte e ovest-Lombardia, dove sarà possibile qualche piovasco. Già nel corso della tarda mattinata nubi in rapido aumento un po' ovunque, con piogge e temporali su Liguria, Piemonte e buona parte della Lombardia. Fenomeni in intensificazione in serata. A secco con prevalenza di schiarite Valle d'Aosta e Alta Valtellina. Temperature in lieve aumento. Venti deboli orientali. Mar Ligure da poco mosso a mosso. Sul nord-est tempo inizialmente buono quasi ovunque, fatta eccezione per il Friuli Venezia Giulia dove rimarrà attiva una marginale instabilità capace di portare rovesci residui. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento ovunque, Alto Adige a parte, ad iniziare dall'Emilia Romagna con fenomeni in estensione a tutto il settore. Temperature in lieve aumento. Venti deboli meridionali, sostenuti sull'arco alpino. Alto Adriatico mosso, molto mosso al largo. CENTRO: Al mattino instabilità diffusa su Toscana ed Umbria con marginale coinvolgimento di Marche e Sassarese; su Senese, Grossetano, Aretino e Livornese sono attesi fenomeni temporaleschi localmente di forte intensità; altrove cielo soleggiato o al più velato. Nel corso del pomeriggio tempo in miglioramento sulle zone interessate da instabilità, con tendenza a schiarite e a cessazione dei fenomeni. Sempre soleggiato e caldo altrove. Temperature in aumento. Scirocco sostenuto sul Lazio, debole o moderato altrove. Bacini mossi, molto mosso al largo il Tirreno centrale. SUD: Tempo stabile e soleggiato su tutto il settore. Temperature in repentino aumento con valori superiori alla media del periodo. Caldo afoso al mattino, specie lungo i litorali, e torrido al pomeriggio, soprattutto nelle zone interne, dove si potranno toccare punte di 37-38°C. Ventilazione debole variabile, ad eccezione di Salento e Trapanese, dove si farà sentire moderata o forte. Mari poco mossi, molto mosso il Canale di Sicilia. Sabato, 19 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest tempo ancora inaffidabile al mattino con instabilità diffusa e temporali localmente di forte intensità sulla Bassa Lombarda e sul settore prealpino; più al riparo Spezzino, Valle d'Aosta, Alta Valtellina e valli del Torinese. Nel corso del pomeriggio generale miglioramento con fenomeni in via di esaurimento ed aperture anche ampie sulla Liguria, ma con scrosci ancora possibili sull'arco alpino. Temperature stazionarie. Venti deboli, in prevalenza orientali. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est mattinata decisamente instabile con molte nubi ovunque e fenomeni concentrati su Emilia, Veneto e Friuli, con probabile esclusione della Romagna. Nel corso del pomeriggio schiarite in avanzamento da ovest e graduale cessazione delle precipitazioni. Cielo ovunque stellato in serata. Temperature in lieve aumento. Ventilazione debole. Mare poco mosso. CENTRO: Su Alta Toscana, Umbria, Aretino, Senese e Grossetano tempo incerto con possibilità di rovesci o brevi temporali. Su Marche, Alto Lazio e Sardegna velature anche compatte ma senza precipitazioni. Altrove tempo soleggiato. Temperature in aumento, sensibile su Basso Lazio ed Abruzzo. Valori localmente superiori alla media del periodo. Venti moderati di Libeccio sulle coste tirreniche, forti in Appennino; vento moderato da nord sulle Marche. Mari generalmente mossi. SUD: Soleggiato e caldo con punte di 40-42°C su Materano, Foggiano, Murge e Salento. Caldo ovunque torrido, afoso solo al mattino lungo i litorali. Ventilazione debole variabile. Mari poco mossi, localmente calmi. Domenica, 20 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest debole instabilità limitata ad Alto Piemonte e settore alpino lombardo; nuvolaglia su Val d'Aosta; per il resto giornata ampiamente soleggiata e caratterizzata da temperature in risalita, generalmente nella media del periodo. Caldo comunque contenuto. Venti deboli variabili. Mare mosso. Sul nord-est instabilità limitata all'Alto Adige, al Cadore e al Friuli Venezia Giulia. Sul resto del settore ampie schiarite e temperature in netto aumento, leggermente superiori alla media del periodo. Venti moderati in prevalenza occidentali. Mare mosso. CENTRO: Linea di instabilità su Umbria, Lazio e Sardegna con marginale coinvolgimento di Abruzzo interno, Senese e Grossetano. Su queste zone saranno possibili rovesci e temporali. Altrove prevalenza di schiarite. Temperature in aumento nelle zone esposte a soleggiamento. Ventilazione debole, in prevalenza occidentale. Mari poco mossi, mosso il Canale di Sardegna. SUD: Sole e caldo intenso ovunque. Punte di 40-41°C su Sicilia, Calabria, Materano e Salento. In serata velature in arrivo su Molise, Campania e Foggiano e possibilità di scrosci isolati nella notte su lunedi. Temperature stazionarie. Venti in graduale rotazione a nord, per lo più moderati. Mari poco mossi o mossi. Tendenza successiva LUNEDI nuovo episodio di instabilità per il nord con probabile salto di Liguria, Piemonte ed Emilia Romagna. Qualche velatura al sud e temperature in calo ovunque.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum