Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il centro-sud torna nella morsa del maltempo con NEVE spesso sino in collina

Al nord invece sempre generalmente asciutto tranne qualche debole fenomeno nella notte su martedì sulla Romagna e lungo lo spartiacque alpino. Nel corso di mercoledì miglioramento. Venerdi nuovo passaggio di un fronte lungo le regioni adriatiche e nord-orientali ma con fenomeni relegati al settore alpino.

Previsioni meteo - 21 Febbraio 2009, ore 11.09

Domenica, 22 febbraio 2009 NORD: Sul nord-ovest poco nuvoloso. Addensamenti sui rilievi alpini confinali e sulla Liguria di levante, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature in aumento. Venti tra deboli e moderati settentrionali, mar Ligure poco mosso. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna poco nuvoloso ma con addensamenti intensi sulle Alpi confinali con qualche nevicata possibile nelle vallate altoatesine più settentrionali. Per il resto nubi sparse senza precipitazioni. Temperature in lieve calo. Venti moderati settentrionali, mare mosso. CENTRO: Su Sardegna, Umbria, Toscana e Lazio nubi sparse, in prevalenza di tipo medio-alto, senza fenomeni. Su tutte le altre regioni cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con rovesci possibili, nevosi sopra i 600m. Freddo moderato in Adriatico per forti venti da nord. Valori termici più miti sul Tirreno. Mari molto mossi. SUD: Cielo irregolarmente nuvoloso su tutti i settori con qualche breve recipitazione su Molise, Puglia e Lucania, nevosa sopra i 600-800 metri, localmente a quote inferiori sul Molise. Nel pomeriggio peggiora anche su Calabria tirrenica e nord Sicilia con rovesci, nevosi oltre gli 800m. Freddo moderato per forti venti da nord. Mari molto mossi, localmente agitati. Lunedì, 23 febbraio 2009 NORD: Sul nord-ovest cielo poco nuvoloso con passaggio di nuvolosità stratiforme sempre più compatta nel corso della giornata ma senza conseguenze. In serata nubi in aumento ulteriore sul settore alpino confinale con qualche spruzzata di neve su Formazza e alta Valtellina. Temperature in lieve temporaneo aumento. Mar ligure da poco mosso a mosso. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna cielo poco nuvoloso con passaggio di nuvolosità stratiforme sempre più compatta nel corso della giornata ma senza conseguenze. In serata nubi in ulteriore aumento sul settore alpino altoatesino con qualche nevicata fin nei fondovalle. Temporaneo peggioramento anche sull'Emilia-Romagna con qualche rovescio, nevoso sin verso i 200-300m. Temperature in calo dalla serata. Vento debole settentrionale, dalla sera rinforzi da NNE. Mare da poco mosso a mosso, molto mosso dalla sera. CENTRO: Tempo buono sulla Toscana con pochi passaggi nuvolosi, altrove tempo instabile con rovesci di pioggia al piano e spruzzate di neve oltre i 600-700m in quota, specie su Marche, Abruzzo, basso Lazio e rilievi sardi orientali. Sulla Sardegna occidentale, l'Umbria occidentale e l'alto Lazio a tratti alcune schiarite. Temperature in diminuzione, rinforzo dei venti nord-orientali, mari mossi o molto mossi. SUD: Tempo instabile su tutte le regioni con schiarite a tratti solo su Sicilia meridionale, coste campane e calabresi joniche. Per il resto prevalenza di cielo nuvoloso con rovesci anche temporaleschi, localmente grandinigeni e nevosi oltre i 600-800m, a quote più alte sui monti siculi. Temperature in diminuzione dalla serata. Venti moderati settentrionali ma in rotazione a SW sullo Jonio per l'approfondimento di una depressione. Mari molto mossi, localmente agitati al largo. Martedì, 24 febbraio 2009 NORD: Sul nord-ovest bel tempo con vento da NNE, in rotazione a ENE in giornata, temperature in diminuzione. Solo lungo lo spartiacque alpino qualche annuvolamento ma con nevicate solo sporadiche e di breve durata. Sul nord-est al mattino presto nuvoloso sull'Emilia-Romagna con qualche rovescio nevoso misto a pioggia sino al piano, tendenza a miglioramento. Anche sull'Alto Adige al mattino nuvoloso con brevi nevicate sulle zone confinali ma in attenuazione con il passare delle ore, per il resto poco nuvoloso ma ventoso e freddo. CENTRO: Su Toscana, Viterbese, zona di Roma e provincia, Umbria occidentale, Sardegna occidentale poco nuvoloso con passaggi nuvolosi senza conseguenze. Sui restanti settori, compreso Reatino, Frusinate e Pontino nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci nevosi oltre i 300-500m, pioggia su litorali e fascia pianeggiante. Isolati temporali. In serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni e ad ampie schiarite. Temperature in lieve diminuzione e freddo moderato. SUD: Instabile su tutte le regioni con rovesci anche temporaleschi, nevosi sino a quote collinari o al più oltre i 600-700m. A tratti alcune schiarite. Vento moderato da NNE, da SW solo sullo Jonio in mare aperto. Temperature in lieve calo. TENDENZA SUCCESSIVA MERCOLEDI giornata fredda con residua instabilità al sud e qualche fiocco di neve ancora possibile sul relativo Appennino ma con tendenza a miglioramento. Più sole sul resto dell'Italia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum