Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il caldo esce di scena

Giovedì sera il tempo diverrà temporalesco al nord, con fenomeni anche violenti; sarà il preludio ad un fine settimana instabile e fresco, soprattutto al centro-nord; più localizzati i fenomeni sul meridione. Anche la prossima settimana si confermerà meno calda con tendenza a temporali serali.

Previsioni meteo - 30 Maggio 2001, ore 12.40

GIOVEDI 31 MAGGIO 2001: (previsioni grafiche) Nord: inizialmente poco nuvoloso con afa diffusa e fastidiosa, nel pomeriggio sviluppo di cumuli sui rilievi e primi focolai temporaleschi. In serata si formeranno temporali diffusi, forti nella bergamasca, comasco, milanese, veronese, zona del Garda, basso Trentino, padovano, zona dei Colli Euganei, udinese, pordenonese. I fenomeni tenderanno ad estendersi al Piemonte, all'Appennino ligure e all'Emilia-Romagna. Anche nel modenese e nel parmense possibilità di temporali intensi associati a forti raffiche di vento; temperatura stazionaria sino all'arrivo dei temporali, poi in forte diminuzione. Centro: cielo sereno o poco nuvoloso con sviluppo di cumuli sul rilievo nelle ore più calde. Verso sera focolai temporaleschi sull'alta Toscana e nell'entroterra umbro-marchigiano, clima afoso pre-temporalesco. Temperatura senza variazioni rilevanti. Sud: cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Lungo le coste brezze nelle ore più calde. Temperature stazionarie. VENERDI 1° GIUGNO 2001 Nord al mattino temporaneo rasserenamento sul nord-ovest grazie al vento da nord che soffierà moderato fin sull'alta pianura; sul nord-est e sull'Emilia-Romagna ancora molto nuvoloso con rovesci temporaleschi, Nel corso del pomeriggio possibile formazione di focolai temporaleschi sulle Orobie e sulla Valtellina. Temperatura in diminuzione, più sensibile al nord-est e sulle Alpi. Centro: su Toscana, Marche, Umbria ed Abruzzo cielo irregolarmente nuvoloso con possibili fenomeni temporaleschi, più probabili nella zona di Siena, zona di San Marino, Urbino, Monte Falterona, Alpe di San Benedetto, Fumaiolo. Fenomeni localmente violenti ma di breve durata, accompagnati soprattutto da forti raffiche di vento. Sul Lazio sviluppo di nubi cumuliformi e isolati temporali sui Reatini, Sabini, Simbruini e nella zona di Roma e Rieti. Sulla Sardegna da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso, breve "maestralata" e qualche temporale isolato possibile su Logudoro, Gallura, Monte Rasu e forse sulla Barbagia. Temperature massime in calo. Sud: cielo parzialmente nuvoloso su Campania e Molise con rischio di qualche temporale pomeridiano, più probabile nella zona di Isernia e Campobasso. Sulle restanti zone cielo poco nuvoloso, tendenza del vento a disporsi da WNW e clima leggermente più fresco.  SABATO 2 GIUGNO 2001 Temporali al nord-est, Umbria, Marche ed Abruzzo concentrati nelle ore pomeridiane e più probabili sui rilievi. Sul settore nord-occidentale e sul versante tirrenico inizialmente poco nuvoloso. Dal pomeriggio sensibile peggioramento su tutto il nord con rovesci e temporali, più probabili dalla serata e più frequenti su Canton Ticino, Lombardia e Piemonte. Calo del limite delle nevicate fin verso 2100 m. Al sud ancora bel tempo con lieve instabilità sull'Appennino campano, molisano e lucano con rischio di brevi temporali nelle ore più calde. Temperatura in ulteriore calo dalla serata, soprattutto al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum