Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali restano confinati all'estremo nord

Fine settimana con caldo leggermente più accettabile e qualche isolato temporale al nord ma da lunedì l'anticiclone africano ci farà sudare.

Previsioni meteo - 24 Giugno 2005, ore 12.51

Sabato, 25 giugno 2005 NORD: In mattinata un po' di nuvolaglia sparsa su tutti i settori con maggiori schiarite in pianura. Nel pomeriggio nuove formazioni temporalesche sulle Alpi in trasferimento da ovest verso est con parziale coinvolgimento delle zone pianeggianti a nord del Po. Qualche focolaio temporalesco anche sull'Appennino ligure ed emiliano. Leggera diminuzione delle temperature. Ventilazione debole, mari poco mossi. CENTRO: In gran parte soleggiato e caldo salvo un modesto passaggio di velature e lo sviluppo di cumuli sui rilievi nelle ore pomeridiane con brevi rovesci isolati, specie sul settore toscano. Temperature stazionarie o in leggera flessione ma ancora molto caldo. Venti deboli e mari poco mossi. SUD: Cielo in prevalenza sereno in mattinata, nel pomeriggio addensamenti all'interno con isolati focolai temporaleschi. Temperature in lieve aumento con massime sino a 32-33°C nelle grandi città. Venti deboli e mari poco mossi. Domenica, 26 giugno 2005 NORD: Instabilità moderata sull'arco alpino e sul Triveneto che si manifesterà con annuvolamenti irregolari e possibili brevi temporali, specie di pomeriggio, più probabili in montagna ma non del tutto esclusi anche sulle alte pianure di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Non sono invece previste precipitaizoni sul settore pianeggiante piemontese, lombardo, emiliano e sulla costa ligure e romagnola, dove il cielo rimarrà sereno. Temperature stazionarie. Ventilazione debole o assente. Mari poco mossi. CENTRO: Soleggiato e caldo su tutte le regioni. Nel pomeriggio consueti addensamenti lungo l'Appennino con isolati rovesci, specie sul settore marchigiano ed abruzzese. Temperature stazionarie, venti deboli, mari quasi calmi, poco mossi al largo. SUD: Generali condizioni di bel tempo con chiaro invito a trascorrere la giornata all'aria aperta, al mare o ai monti. Qualche addensamento cumuliforme non mancherà nel pomeriggio sull'Appennino, specie sul settore lucano e calabrese, ma con basso rischio di rovesci. Temperature stazionarie su valori elevati. Venti deboli a regime di brezza, mari quasi calmi, poco mossi localmente al largo. Lunedì, 27 giugno 2005 NORD: Nuova ondata di caldo con temperature massime in aumento fin oltre i 35°C, cielo sereno ovunque in mattinata, nel pomeriggio limitatamente al Friuli Venezia Giulia qualche isolato e breve temporale possibile. Afa. Venti deboli, mari quasi calmi. CENTRO: Soleggiato e caldo ovunque, in modo particolare sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche, più direttamente raggiunte dall'afflusso di aria calda africana. Temperature in aumento, venti deboli, mari quasi calmi. SUD: In mattinata sereno ovunque, nel pomeriggio qualche nube sull'Appennino con qualche isolato temporale di calore sul settore calabrese. Sole altrove e sulle coste, caldo soprattutto nelle grandi città. Venti deboli e mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA MARTEDI e MERCOLEDI gran caldo su tutto il Paese. Isolati temporali pomeridiani solo sulle Alpi orientali e sull'Appennino.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum