Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali puntano l'Italia: colpito soprattutto il centro-sud

Giovedì temporali su est Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna, Toscana, Levante ligure. Nel corso della giornata rapida estensione dei fenomeni a tutte le regioni centrali e all'Appennino campano, molisano e lucano. In serata migliora su tutto il nord e la Toscana. Venerdì tempo molto instabile su medio Adriatico e al meridione con precipitazioni in parte abbondanti.

Previsioni meteo - 30 Luglio 2003, ore 12.33

Giovedì, 31 luglio 2003 Nord: In mattinata graduale rasserenamento su Piemonte, Valle d'Aosta, Ponente ligure, ovest Lombardia; sull'est della Lombardia, sul Veneto, il levante ligure, l'Emilia-Romagna e il Trentino Alto Adige temporalesco. Anche sul Friuli possibili rovesci. Nel corso del pomeriggio, dopo gli ultimi rovesci, tendenza a generale miglioramento. Temperatura in sensibile diminuzione, venti settentrionali, ingresso della Bora a Trieste. Moto ondoso in rapido aumento fino a mare mosso o localmente molto mosso. Centro: Sulla Toscana temporalesco già dal mattino, sul resto del centro parziale nuvolosità con qualche occhiata di sole ma con tendenza a peggioramento a partire dall'Appennino, in estensione verso le zone di pianura. Temporali anche di forte intensità con raffiche di vento e un po' di grandine possibile. Sulla Sardegna in gran parte soleggiato e solo qualche isolato temporale nelle zone interne nelle ore pomeridiane. Temperatura in diminuzione. Ventilazione settentrionale in progressiva intensificazione, specie sull'isola. Mari mossi con moto ondoso in ulteriore aumento. Sud: Giornata inizialmente soleggiata ma con presenza di cumuli in montagna; dopo il mezzogiorno fioritura quasi improvvisa di cellule temporalesche sulla Campania e sul Molise che entro sera raggiungeranno la Basilicata e il Gargano. Nella notte generale peggioramento con temporali estesi, anche violenti alle Eolie, sul nord della Sicilia e sulla Calabria. In serata netto calo delle temperature. Venti occidentali ma in rapida rotazione a nord, moto ondoso in aumento. Venerdì, 01 agosto 2003 Nord: Sulla Romagna qualche annuvolamento mattutino, per il resto soleggiato. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli in montagna e qualche rovescio isolato non escluso sulle Alpi orientali. Venti moderati e miti da nord-est in graduale attenuazione. Mari mossi ma con moto ondoso in attenuazione. Temperatura in aumento. Centro: Su Marche ed Abruzzo tempo molto instabile con frequenti temporali, in particolare nel Pescarese e nel Chietino. Sul resto del centro abbastanza soleggiato con qualche isolato temporale pomeridiano sui monti laziali, (specie in Ciociaria) e sull'Umbria. Sulla Sardegna sereno. Venti nord-orientali moderati, di Maestrale sulla Sardegna. Mari ovunque mossi. Temperatura gradevole. Sud: Su tutte le regioni tempo instabile, a tratti anche perturbato, con possibilità anche di 2 temporali nell'arco della giornata per ogni fascia territoriale. Fenomeni più frequenti sulla Calabria, la Basilicata e la Puglia. Temperatura in lieve ulteriore diminuzione. Venti moderati a circolazione ciclonica attorno ad un minimo al suolo di 1008 mb che andrà a posizionarsi sul Golfo di Taranto. Mari molto mossi. Sabato, 02 agosto 2003 Nord: Condizioni soleggiate; qualche rovescio possibile nelle ore pomeridiane sul Friuli e sull'Appennino emiliano-romagnolo. Temperature massime in lieve ulteriore aumento. Venti deboli da nord-est in attenuazione. Centro: Su tutte le regioni in gran parte soleggiato. Solo sull'Abruzzo in mattinata ancora qualche incertezza ma con tendenza a miglioramento. Nel pomeriggio formazione di cumuli in montagna con isolati rovesci non esclusi su Vettore, Amaro, Maiella e Simbruini. Temperatura in lieve aumento, venti deboli settentrionali. Sud: Tempo ancora instabile in mattinata, soprattutto su Sicilia, Calabria e Basilicata con possibili residui temporali, tendenza a schiarite sempre più ampie e durature. Nel pomeriggio in montagna non si esclude la possibilità di qualche residuo rovescio. Temperatura in lieve aumento, venti moderati tra nord-ovest e nord-est. TENDENZA SUCCESSIVA Domenica infiltrazioni di aria fresca determinano una nuova accentuazione dell'instabilità su Trentino-Alto Adige, alto Veneto, alto Friuli con possibili temporali pomeridiani, altrove tempo buono con qualche isolato focolaio temporalesco sull'Appennino meridionale. Caldo ampiamente sopportabile.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum