Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I temporali pomeridiani non abdicano

Venerdì addensamenti sui settori alpini e sull'Appennino centro-settentrionale nel pomeriggio con qualche temporale, altrove tempo buono. Sabato ancora nubi sulle Alpi e lungo la dorsale appenninica nel pomeriggio, per il resto ancora bel tempo. Domenica maggiore probabilità di temporali al nord e su parte del centro. Farà sempre piuttosto caldo.

Previsioni meteo - 5 Giugno 2003, ore 12.35

VENERDI' 6 GIUGNO NORD: Al mattino addensamenti tra l'alto Piemonte e la bassa Val d'Aosta con qualche rovescio possibile. Altrove pochi gli annuvolamenti, più intensi sulle zone di pianura più occidentali, ma con basso rischio di fenomeni. Nel pomeriggio accentuazione dell'instabilità pomeridiana, con qualche temporale possibile su Alpi Marittime, Alpi Cozie, zona del lago di Garda, Appennino ligure orientale e Trentino Alto Adige. Sulle pianure e lungo le coste tempo migliore. In serata parziale estesione dei fenomeni al torinese e al settore nord della provincia di Milano e attenuazione delle nubi sui rilievi. Temperature stazionarie, con caldo opprimente a causa dell'alto tasso di umidità. Ventilazione scarsa o del tutto assente. Mari calmi. CENTRO: Sulla Sardegna nubi alte e sottili in mattinata e formazione di cumuli nell'interno nel pomeriggio, con qualche sporadico rovescio sul Gennargentu. Qualche nube alta e sottile anche lungo le coste tirreniche al mattino, per il resto bel tempo. Nel pomeriggio formazione di nubi cumuliformi sulla dorsale appenninica con brevi temporali più probabili sul reatino. In serata ritorno a cielo sereno, a parte residue velature. Temperature stazionarie, con caldo opprimente nelle zone più lontane dal mare. Venti deboli, con brezze lungo le coste. Mari quasi calmi. SUD: Su tutte le regioni tempo buono, a parte qualche velatura sulla Sicilia e uno sviluppo di cumuli nelle zone interne, ma con basso rischio di fenomeni. Temperature in lieve aumento, afa nelle zone più lontane dal mare. Venti deboli, con brezze lungo le coste. Mari poco mossi. SABATO 7 GIUGNO NORD: Su alta Lombardia, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia tempo incerto fin dal mattino con possibilità di locali rovesci o brevi temporali. Altrove tempo discreto, con scarsi addensamenti. Nel pomeriggio formazione di focolai temporaleschi su tutto l'arco alpino, sulle Alpi Marittime, Appennino ligure e ligure-emiliano. In serata parziale estesione dei fenomeni alle zone di pianura sottostanti, specie sul torinese e milanese. Temperature in lieve calo, ma ancora su valori al di sopra della media. Venti deboli e mari calmi. CENTRO: Al mattino tempo buono, a parte qualche velatura di passaggio, senza conseguenze. Nel pomeriggio nubi in aumento, soprattutto sull'Appennino tosco-emiliano e umbro-marchigiano con qualche temporale possibile, in attenuazione nelle ore serali. Sulla Sardegna tempo buono, salvo locali addensamenti all'interno. Temperature stazionarie con caldo opprimente nelle zone più lontane dal mare. Venti deboli con brezze lungo le coste. Mari poco mossi. SUD: Ancora tempo buono su tutte le regioni, salvo la presenza di nubi alte e sottili e uno sviluppo di nubi cumuliformi all'interno nel pomeriggio, ma senza fenomeni. Temperature stazionarie. Venti deboli. Mari poco mossi. DOMENICA 8 GIUGNO NORD: Su tutte le regioni cielo parzialmente nuvoloso, con ampie schiarite lungo le coste e addensamenti anche minacciosi su tutto l'arco alpino e l'Appennino ligure nel pomeriggio, quando saranno probabili locali temporali. Sconfinamenti possibili nel tardo pomeriggio e in serata sulle zone di pianura, principalmente quelle a nord del Po. Temperature in lieve calo, ma con caldo ancora fastidioso, specie nelle grandi città. Venti deboli, temporaneamente moderati da S sulla Liguria. CENTRO: Al mattino tempo buono o discreto ovunque. Nel pomeriggio nubi imponenti e possibili temporali nell'entroterra toscano, sull'Umbria ed entroterra marchigiano. Meno probabili i fenomeni sul Lazio, sull'Abruzzo e sulla Sardegna. In serata attenuazione dei fenomeni. Temperature in lieve calo. Venti deboli e mari poco mossi. SUD: Nessun cambiamento di rilievo, a parte un' accentuazione dell'instabilità pomeridiana sull'Appennino campano con qualche temporale possibile. Nubi imponenti anche sulle restanti zone interne, ma con scarsi fenomeni. Temperature stazionarie. Venti deboli e mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA: Lunedì ancora possibili temporali sui settori alpini e lungo la dorsale appenninica centro-meridionale. Altrove tempo migliore.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.33: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Navacchio-Visignano (K..…

h 01.28: A1 Diramazione Roma Sud

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Allacciamento G.R.A. (Km. 20) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum