Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Grandi manovre ad occidente; presto potremmo rimpiangere lo pseudo-inverno scorso

Da Martedì vasta circolazione depressionaria in formazione sul Mediterraneo. LUNEDI d'attesa, con fenomeni solo lungo le Alpi e parte del nord-ovest; altrove stratificazioni ed umidità in aumento. MARTEDI molte nubi al nord e centrali tirreniche, con piogge sparse; ancora mite. MERCOLEDI perturbato ovunque, eccetto estreme regioni ioniche e basso Adriatico. Fenomeni localmente intensi al nord e sulla Campania. GIOVEDI intensa depressione sull'alto Tirreno, con tempo perturbato, FORTE VENTO e moderato calo termico.

Previsioni meteo - 4 Marzo 2007, ore 10.38

Lunedì, 5 marzo 2007 NORD-OVEST: Tempo inizialmente discreto, ma con nubi in rapido aumento lungo le Alpi e la fascia pedemontana settentrionale. Possibilità di piogge sparse su alto Piemonte e Lombardia; nevicate da deboli a moderate sui crinali alpini di Val d'Aosta, Ossola e Ticino, oltre i 1700-1800m. Da nuvoloso a molto nuvoloso altrove, ma asciutto. Temperature minime in aumento; in lieve calo le massime. Venti da deboli a moderati dai quadranti orientali sulla Liguria; deboli meridionali altrove. Mare da poco mosso a mosso. NORD-EST: Iniziali condizioni di cielo poco nuvoloso; ma con foschie dense e nebbie sulla bassa pianura, specie nel Ferrarese e Polesine, in sollevamento durante il giorno. Nubi e stratificazioni in progressivo aumento da ovest; con possibili deboli fenomeni al pomeriggio nelle Prealpi e qualche sporadica nevicata in Alto Adige oltre i 1600-1800m. Temperature minime in aumento; in lieve calo le massime. Venti deboli sud-orientali, moderati in Adriatico; mare da poco mosso a mosso. CENTRO: Nubi in rapido aumento sui versanti tirrenici, con stratificazioni via via più compatte, ma senza fenomeni. Passaggi nuvolosi e stratificazioni alternate ad ampie schiarite altrove. Foschie dense e locali nebbie nelle vallate, di notte e al primo mattino. Temperature minime in lieve aumento sui versanti tirrenici; massime stazionarie, o in lieve calo dove il cielo è nuvoloso. Venti da deboli a moderati di Scirocco; mari da poco mossi a mossi, soprattutto i bacini occidentali. SUD: Prevalenza di sole sulla Sicilia, regioni ioniche e quelle del basso Adriatico, eccetto velature temporanee. Nubi medio-basse invece sulla Campania e sul basso Tirreno, specie dal pomeriggio, ma senza fenomeni. Foschie dense e locali nebbie sulle pianure costiere e nelle vallate. Temperature minime in lieve calo, massime in lieve aumento, con punte di 22-24°C. Venti da deboli a moderati di Scirocco, con mari generalmente mossi. Martedì, 6 marzo 2007 NORD-OVEST: Molto nuvoloso o coperto quasi ovunque, con piogge sparse e qualche rovescio, più probabile su alta Lombardia e zona pedemontana del Piemonte. Piovaschi e rovesci sparsi anche su Alessandrino e Liguria, specie sulla Riviera di Levante. Fenomeni solo deboli e sporadici altrove, con qualche nevicata sulle Alpi, oltre i 1600-1800m. Temperature minime in lieve aumento massime in flessione. Venti deboli meridionali, in rinforzo dalla sera sulla Liguria; mar Ligure da poco mosso a mosso. NORD-EST: molto nuvoloso ovunque, ma con fenomeni generalmente deboli e a carattere sparso; più probabili lungo la fascia prealpina e sulla pianura Veneto-Friulana. Sporadiche nevicate su Alpi e Prealpi, oltre i 1600-1700m. Asciutto sulla Romagna. In serata rapida intensificazione dei fenomeni, specie sulla fascia prealpina Lombarda. Temperature minime in lieve aumento; massime in calo, eccetto sulla Romagna. Venti moderati di Scirocco in Adriatico; deboli orientali sulle pianure; merdionali altrove. Mare generalmente mosso. CENTRO: Molte nubi e cielo per lo più coperto sulle regioni costiere tirreniche, conn piogge sparse e qualche rovescio sull'alta Toscana e adiacente Arcipelago. In serata intensificazione dei fenomeni sulla Toscana. Nuvoloso altrove, ma senza fenomeni. Temperature minime in lieve aumento; massime in lieve calo sulla Toscana, stazionarie altrove. Venti moderati di Scirocco in Adriatico; deboli, tendenti a moderati, di Libeccio sul Tirreno. Mari generalmente mossi. SUD: Molte nubi sul basso versante tirrenico e sulla Sicilia occidentale, con qualche sporadica e debole precipitazione sulla Camopania, dal pomeriggio. Passaggi nuvolosi e stratificazioni, alternati ad ampie schiarite, altrove. Temperature minime in lieve aumento; massime stazionarie o in ulteriore lieve aumento su regioni ioniche e adriatiche. Venti moderati di Scirocco in Adriatico; da sud, sud-ovest altrove, con mari mossi. Mercoledì, 7 marzo 2007 NORD-OVEST: Perturbato, con piogge e rovesci quasi ovunque; più frequenti ed intensi sulla Liguria, alta Lombardia e fascia pedemontana del Piemonte. Fenomeni moderati e più sporadici, altrove. Nella notte recrudescenza dei fenomeni sulla Liguria, con coinvolgimento del basso Piemonte e ovest Lombardia. Nevicate moderate sulle Alpi oltre i 1200-1400m. Temperature in calo, specie nei valori massimi. Venti moderati da sud-ovest su Liguria e Alpi; deboli altrove. Mar Ligure molto mosso. NORD-EST: Molto nuvoloso o coperto ovunque, con piogge e rovesci sparsi, più frequenti e probabili su fascia pedemontana prealpina, Prealpi, Dolomiti e pianura Veneto-Friulana. Fenomeni deboli e più sporadici sull'Emilia, quasi assenti sulla Romagna. Nevicate moderate sui rilievi alpini e prealpini, oltre i 1400-1500m. Temperature minime stazionarie, massime in lieve calo. Venti moderati meridionali e mar Adriatico mosso. CENTRO: Molte nubi ovunque, più consistenti sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna con piogge e isolati rovesci, più frequenti e localmente intensi sulla fascia costiera di Lazio, alta Toscana, ovest Sardegna e a ridosso degli adiacenti rilievi. Fenomeni più sporadici e deboli in Appennino e sulle regioni adriatiche, dove non si escludono temporanee schiarite. Temperature minime stazionarie, massime in lieve calo, eccetto sul versante adriatico. Venti moderati di Libeccio, con rinforzi su Sardegna e regioni tirreniche. Mari da mossi a molto mossi, in particolare i bacini occidentali. SUD: Molto nuvoloso sul basso Tirreno, nord Sicilia e Appennino, con piogge sparse; qualche rovescio sulle coste Campane e a ridosso degli adiacenti rilievi. Altrove, addensamenti alternati a qualche schiarita, con fenomeni deboli e sporadici. Temperature stazionarie; in lieve calo le massime solo sulle regioni tirreniche. Venti da moderati a localmente forti meridionali; di Libeccio sul Tirreno. Mari tutti da mossi a molto mossi. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI perturbato, con fenomeni localmente intensi e a sfondo temporalesco, su Liguria, basso Piemonte, Sardegna e regioni tirreniche; precipitazioni più irregolari e moderate altrove. FORTE VENTO sui bacini occidentali, con burrasca di Maestrale sulla Sardegna ed intenso Scirocco al sud. Moderato calo termico. VENERDI probabile maltempo al sud, specie sulle regioni ioniche.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.12: A4 Milano-Brescia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in u..…

h 19.12: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-SS11: S.Siro..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum