Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GIOVEDI migliora al nord-ovest e sulla Toscana, ancora instabile altrove.

VENERDI tempo variabile in un contesto in prevalenza asciutto. Temperature in graduale aumento a partire da nord-ovest. FINE SETTIMANA con passaggi nuvolosi nelle Alpi e sul Tirreno ma senza fenomeni di rilievo, per il resto almeno in parte soleggiato, ulteriore rialzo termico.

Previsioni meteo - 16 Gennaio 2008, ore 12.22

GIOVEDI' 17 GENNAIO NORD-OVEST: Sul nord-ovest cielo poco nuvoloso per influsso favonico occidentale nelle valli alpine, un po' di nebbia sparsa al piano nel primo mattino ma in diradamento e pomeriggio con un po' di sole e temperature in aumento. Solo lungo lo spartiacque alpino ancora qualche addensamento compatto con un po' di neve portata da nord. In serata passaggi nuvolosi irregolari, specie lungo le Alpi, ma tempo secco. Mare mosso. NORD-EST: Sul nord-est cielo molto nuvoloso al mattino con residue piogge su Romagna e Venezia Giulia e qualche spruzzata di neve sulle Dolomiti ed Alpi Carniche e Giulie oltre i 1200m ma con tendenza a graduale miglioramento con il passare delle ore a partire da ovest. In serata nuvolosità irregolare ovunque ma senza fenomeni di rilievo. Temperature in aumento. Mare mosso. CENTRO: In mattinata schiarite su Toscana, Sardegna e Umbria, tempo ancora perturbato altrove con rovesci anche temporaleschi ma in rapida attenuazione sul Lazio e dal pomeriggio anche sulle rimanenti regioni. Qualche nevicata in Appennino ma solo a quote elevate. Inserimento del Maestrale anche forte, clima relativamente mite. Mari mossi. SUD: Mattinata moderatamente perturbata con piogge sparse e rovesci temporaleschi, più frequenti e probabili sul basso Tirreno; feomeni in graduale attenuazione a partire dalla Campania e dal pomeriggio. Temperature in lieve diminuzione per la rotazione del vento a Maestrale ma clima sempre mite. Mari mossi. VENERDI' 18 GENNAIO NORD-OVEST: Sul nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso con schiarite sempre più ampie e un po' di foehn nelle vallate alpine. Ulteriore rialzo termico con valori miti nel pomeriggio ovunque e possibili distacchi valanghivi in quota. Possibili banchi di nebbia in pianura nottetempo e al mattino. Mare poco mosso. NORD-EST: Sul nord-est passaggi nuvolosi irregolari, più intensi sull'arco alpino ma senza precipitazioni di rilievo, più sole nel pomeriggio in pianura. Temperature in ulteriore aumento e pomeriggio mite ovunque. Vento debole occidentale. Mare poco mosso. CENTRO: Al centro passaggi nuvolosi al mattino con tendenza a rasserenamento, pomeriggio con un po' di nubi passeggere e prevalenza di sole. Temperature massime in aumento e valori molto miti per il periodo. Mari ancora mossi ma con moto ondoso in diminuzione. SUD: Mattinata un po' incerta su tutte le regioni con qualche piovasco non escluso su Calabria tirrenica e nord Siclia ma con tendenza a schiarite sempre più ampie. Un po' di nuvolosità insisterà però ancora nel pomeriggio sul basso Tirreno e il nord Sicilia ma generalmente senza piogge. Mite. Mari mossi ma con moto ondoso in lenta diminuzione. SABATO 19 GENNAIO NORD-OVEST: Sul nord-ovest condizioni di tempo parzialmente soleggiato con passaggi nuvolosi lungo le Alpi e qualche strato basso non escluso in pianura ed in Liguria ma senza conseguenze. Sempre relativamente mite. NORD-EST: Sul nord-est condizioni di tempo parzialmente soleggiato con passaggi nuvolosi lungo le Alpi con qualche sporadico fenomeno in Alto Adige, nevoso sulle cime, e qualche strato basso o nebbia possibile in pianura. Sempre relativamente mite. In serata rasserenamento su tutti i settori, intensificazione delle nebbie al piano. CENTRO: Bel tempo salvo qualche passaggio nuvoloso lungo le regioni tirreniche e possibili nebbie sparse nottetempo sulle zone interne. Temperature stazionarie. SUD: Bel tempo salvo qualche passaggio nuvoloso lungo le regioni tirreniche e possibili nebbie sparse nottetempo sulle zone interne. Temperature stazionarie. TENDENZA SUCCESSIVA: L'alta pressione resterà con noi sino a martedì 22 regalando tempo mite soprattutto sui monti e forse qualche situazione nebbiosa sulle pianure. Da mercoledì 23 possibile diminuzione delle temperature. Da confermare!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.59: A1 Firenze-Roma

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Attigliano (Km. 479,7) in entrambe..…

h 05.41: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 4,079 km dopo Svincolo Cinisi (Km. 19,1) e 6,057 km prima d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum