Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GIOVEDI instabile, freddo e con qualche fiocco a quote basse ancora possibile

GIOVEDI instabilità diffusa con qualche fiocco fino a quote basse al nord e sull'Appennino. A tratti schiarite altrove ma ancora freddo ovunque. VENERDI più sole ma al pomeriggio nuovo peggioramento sulle Isole Maggiori e al sud. SABATO maltempo al sud, incerto al centro, più soleggiato al nord, ma con nevicate sulle Alpi di confine. Clima ancora decisamente freddo per la stagione.

Previsioni meteo - 10 Marzo 2010, ore 12.03

Giovedì, 11 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest nubi sparse su tutte le regioni, con qualche sporadica e residua nevicata al mattino e rovesci nevosi qua e là nel pomeriggio, misti a pioggia sulle zone pianeggianti Ventilazione in genere debole, mar Ligure ancora mosso, specie al largo. Lieve aumento delle temperature, sia nei valori minimi che in quelli massimi diurni. Sul nord-est residue precipitazioni al mattino, nevose sopra i 200-300 metri su Veneto e Friuli, in attenuazione già in tarda mattinata. Per il resto molte nubi, con qualche schiarita e nel pomeriggio ancora brevi rovesci nevosi sparsi, possibili un po' ovunque, misti a pioggia in pianura. Ventilazione da moderata a debole da nord-est, mare mosso. Lieve aumento delle temperature. CENTRO: Ancora tempo un po' instabile. Dopo una mattinata incerta con nuvolosità variabile ed ampie schiarite, seguirà un pomeriggio con sviluppo di cumuli e qualche rovescio, anche a carattere temporalesco, di tipo nevoso oltre i 500-600m. Ventilazione moderata tra ovest e nord-ovest, mari molto mossi. Temperature senza grandi variazioni. SUD: Ancora tempo un po' instabile. Dopo una mattinata incerta con nuvolosità variabile ed ampie schiarite, seguirà un pomeriggio con sviluppo di cumuli e qualche rovescio, anche a carattere temporalesco, nevoso oltre i 700m. Miglioramento entro sera. Ventilazione moderata tra ovest e nord-ovest, mari molto mossi. Temperature in diminuzione, specie nei valori massimi. Venerdì, 12 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest giornata nel complesso soleggiata, con transito di banchi nuvolosi residui, ma senza conseguenze e prevalenza di sole. Temperature in lieve calo nei valori minimi, massime in ulteriore lieve aumento. Banchi di nebbia nottetempo e al mattino. Venti in rotazione da nord. Sul nord-est giornata nel complesso soleggiata, con transito di banchi nuvolosi residui, ma senza conseguenze e prevalenza di sole. Temperature in lieve calo nei valori minimi, massime in ulteriore lieve aumento. Banchi di nebbia nottetempo e al mattino. In serata nubi in aumento lungo le Alpi più settentrionali. Venti deboli da nord. CENTRO: Sulla Sardegna cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso, con qualche pioggia o rovescio, nevoso oltre gli 800m. Su tutte le altre regioni condizioni di cielo poco nuvoloso con addensamenti pomeridiani lungo l'Appennino, ma associati a fenomeni solo sporadici ed isolati. Velature in arrivo sulle regioni tirreniche nel corso della giornata ma senza conseguenze. Temperature stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Venti deboli di Maestrale, tendenti a divenire occidentali. SUD: Su tutte le regioni condizioni di cielo inizialmente poco nuvoloso con addensamenti lungo l'Appennino, ma associati a fenomeni solo sporadici ed isolati. Nel corso della giornata tendenza a peggioramento sulla Sicilia con possibili piovaschi o rovesci, in estensione alla Calabria e al resto del meridione in serata. Temperature in lieve aumento. Venti deboli di Maestrale, tendenti a divenire sud occidentali. Sabato, 13 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest passaggi nuvolosi irregolari, in prevalenza stratiformi, con qualche nevicata sui crinali alpini di confine e tempo asciutto sui restanti settori. Con il passare delle ore passaggio a cielo poco nuvoloso ed insorgenza del vento da nord irregolare sino alle basse quote, con raffiche. Temperature in sensibile calo nelle Alpi, in moderato aumento, causa effetto foehn in pianura. Sul nord-est in Alto Adige e nel Tarvisiano nuvoloso e nelle vallate confinali con l'Austria qualche nevicata. Più a sud passaggi nuvolosi irregolari ma con tempo asciutto e con tendenza a schiarite dal pomeriggio. Insorgenza del vento da nord dal pomeriggio, segnatamente nei fondovalle alpini. Temperature in diminuzione, soprattutto nelle Alpi e nuovamente freddo. CENTRO: Passaggi nuvolosi irregolari con isolati piovaschi o brevi nevicate in Appennino oltre gli 800m. Nel pomeriggio miglioramento su Tirreno e Sardegna con forte Maestrale e Tramontana in inserimento. Sul versante adriatico ancora nuvoloso e qualche rovescio di neve sino in collina. Temperature in calo dal pomeriggio e a partire dalle zone appenniniche. SUD: Tempo instabile, a tratti perturbato con rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco, nevosi in montagna oltre i 1000m e dal pomeriggio-sera anche sin verso i 500m sul versante adriatico. Temperature in diminuzione dal pomeriggio. Venti in rotazione a nord-ovest ed in rinforzo. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA ventoso e un po' freddo ovunque, ma assolato lungo le regioni tirreniche e al nord, instabile lungo l'Adriatico, dove saranno possibili rovesci nevosi sino in collina. LUNEDI ancora variabilità al sud e sul medio Adriatico, con qualche rovescio, nevoso oltre i 500-600m. Altrove bel tempo, freddo solo al mattino. MARTEDI migliora ovunque, più mite. La tendenza successiva vedrà una temporanea prevalenza dell'anticiclone delle Azzorre con tempo spesso soleggiato e più mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.00: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Roma Sud (Km. 576,3) e Valmontone (Km...…

h 01.56: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Roma Sud (Km. 576,3) e Valmontone (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum