Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GIOVEDI ancora rovesci nevosi in Adriatico, sopra i 300-400 metri su Sardegna e nord Sicilia

GIOVEDI ancora qualche nevicata lungo i litirali adriatici, a quote basse su Sicilia settentrionale, Sardegna e Calabria. Bello, ma molto freddo, altrove. In serata peggiora al nord a partire dalle Alpi occidentali. VENERDI possibili nevicate al centro e sul nord-est, asciutto al nord-ovest. SABATO ultimi fenomeni al centro ed al sud, per il resto abbastanza soleggiato, ma freddo.

Previsioni meteo - 15 Dicembre 2010, ore 10.28

Giovedì, 16 dicembre 2010
NORD-OVEST
Sul nord-ovest bel tempo ovunque, ma molto freddo, al mattino, con gelate estese. Nubi medio-alte in aumento ad iniziare dalla Val d'Aosta nel pomeriggio, in estensione ovunque in serata, ma con basso rischio di nevicate. Temperature ancora molto rigide. Ventilazione debole da nord, ma in rotazione a sud ovest sulla Liguria, mare poco mosso.
NORD-EST
Sul nord-est ancora nubi e qualche rovescio di neve sulla Romagna al mattino, ma situazione in miglioramento. Nel pomeriggio velature in arrivo dalle Alpi, in intensificazione in serata. Possibili locali nebbie in pianura in lento dissolvimento nel corso della giornata. Ventilazione settentrionale in graduale attenuazione. Freddo ovunque, anche intenso al mattino.
CENTRO
Bel tempo su Toscana, Lazio e Umbria occidentale. Su tutte le altre regioni nubi sparse, che potrebbero dispensare ancora qualche nevicata fin sulle coste di Marche e Abruzzo. Neve anche sul nord della Sardegna, sopra i 300-400 metri. Attenuazione dei fenomeni in serata. Ventilazione ancora sostenuta settentrionale, ma in attenuazione. Freddo ovunque, specie nelle zone appenniniche.
SUD
Tempo instabile su tutte le regioni. Neve fino in pianura possibile su Molise e Puglia Garganica, sopra i 400-500 metri su nord Sicilia e Calabria tirrenica. Asciutto sulla Campania e nel sud della Sicilia. Venti da nord sostenuti, temperature stazionarie su valori inferiori alla media.
 

Venerdì, 17 dicembre 2010
NORD-OVEST
Sul nord-ovest nubi sparse al mattino su Liguria centro-occidentale, Piemonte, ovest Lombardia, ma con basso rischio di fenomeni. Nel pomeriggio passaggio a cielo sereno o poco nuvoloso. Su est Lombardia e Levante Ligure cieli piu chiusi con possibili nevicate fino in pianura, in attenuazione dopo il mezzogiorno. Ventilazione in rotazione a nord fino a forte in serata sulla Liguria. Temperature in lieve aumento le minime, in calo le massime.
NORD-EST
Sul nord-est molte nubi e possibili nevicate fino in pianura su basso Veneto, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia. Parziale attenuazione dei fenomeni dopo mezzogiorno e comparsa di qualche schiarita ad iniziare da nord. Ventilazione in rotazione a nord anche forte in serata. Temperature in lieve aumento le minime, in calo le massime.
CENTRO
Su Abruzzo e Sardegna orientale nubi sparse, ma con basso rischio di fenomeni. Su tutte le altre regioni giornata instabile e fredda. Neve su Toscana, Umbria e Marche al di sopra dei 200-300 metri, ma possibile anche in pianura e lungo le coste in caso di rovesci intensi. Quota neve sui 400-500 metri sul Lazio, 600-800 metri sulla Sardegna occidentale. Attenuazione dei fenomeni tra pomeriggio e sera. Venti forti da ovest o sud ovest sui bacini di Ponente, da sud est in Adriatico. Mari molto mossi o agitati. Temperature minime in lieve aumento, massime in calo.
SUD
Su Campania, nord Sicilia, Calabria Tirrenica giornata instabile. Possibili rovesci e temporali accompagnati da grandine sulla Campania in serata. Quota neve sui 500-600 metri, in successivo rialzo. Su tutte le altre regioni nubi sparse, ma con basso rischio di fenomeni. Rotazione delle correnti a sud ovest, anche sostenute. Temperature in lieve aumento.
 

Sabato, 18 dicembre 2010
NORD-OVEST
Sul nord-ovest bel tempo ovunque, ma freddo e con gelate estese sulle pianure specie al mattino. Nel pomeriggio velature in arrivo da ovest, senza conseguenze. Ventilazione debole da nord, in rotazione a sud ovest nel pomeriggio sulla Liguria. Ulteriore calo delle temperature minime, massime stazionarie.
NORD-EST
Sul nord-est ultimi fiocchi di neve sulla Romagna, in via di attenuazione. Successivo passaggio a cielo sereno ovunque nel pomeriggio. Ventilazione sostenuta da nord, in via di attenuazione. Freddo, specie al mattino, con gelate.
CENTRO
Ultimi rovesci di neve tra Marche e Abruzzo al mattino, in successiva attenuazione. Per il resto cielo da parzialmente a poco nuvoloso, con ampie schiarite sulle zone di ponente e sulla Sardegna. Ventilazione sostenuta da nord-ovest, in attenuazione in serata. Freddo intenso, specie nelle zone interne, con gelate estese.
SUD
Su Cilento, Sicilia settentrionale, Calabria tirrenica e Puglia garganica tempo ancora instabile. Possibili rovesci, nevosi sopra i 200-400 metri, in attenuazione nel pomeriggio. Su tutte le altre regioni nubi sparse, ma tempo asciutto. Ventilazione forte da nord-ovest, temperature nuovamente in calo.
 

Tendenza per i giorni successivi:  DOMENICA e LUNEDI non si escludono nevicate al nord (da confermare). LA TENDENZA vede un generale addolcimento delle temperature, ma con tempo spesso perturbato e con neve sulle Alpi.
 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.01: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente a Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) in uscita in entrambe le direzioni dalle 11:57 del..…

h 11.55: A18 Messina-Catania

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Taormina (Km. 35) in uscita in direzione Messina uscita co..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum