Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì un po' di pioggia su gran parte del centro-nord

Il fronte freddo invece dovrebbe influenzare scarsamente il tempo del meridione. Venerdì e sabato bel tempo, domenica annuvolamenti al nord e sulla Toscana, altrove resisterà il sole. Lunedì pioggia al nord, sulla Toscana, l'Umbria e l'alto Lazio. Le temperature accuseranno un temporaneo calo tra giovedì e venerdì, specie sulle Alpi. Mite il fine settimana.

Previsioni meteo - 16 Ottobre 2002, ore 12.29

Giovedì, 17 ottobre 2002 Nord: in mattinata nuvoloso ovunque con piogge sparse, solo sull'Emilia-Romagna e sulla Venezia Giulia il tempo sarà inizialmente secco. Quota neve sui 1900-2000 m. Nel pomeriggio piogge su Triveneto ed Emilia-Romagna, attenuazione dei fenomeni al nord-ovest con schiarite a partire da Valle d'Aosta, Ponente Ligure, ovest Piemonte e probabile ingresso del Foehn sino in pianura nel corso della serata o della notte. Temperatura in diminuzione, venti di Libeccio in graduale rotazione a Maestrale. Mari mossi. Centro: mattinata nuvolosa sulla Toscana con piogge sparse o rovesci, annuvolamenti su Umbria ed alto Lazio ma tempo ancora secco, velato o solo parzialmente nuvoloso altrove. Nel pomeriggio temporaneo peggioramento anche su Lazio, Umbria e Marche con rovesci, tende a migliorare sulla Toscana, nuvoloso con isolati fenomeni anche sull'Abruzzo. Sulla Sardegna annuvolamenti mattutini seguiti da un rapido passaggio a tempo abbastanza soleggiato. Temperatura in diminuzione nei valori massimi. Venti di Libeccio deboli o moderati, in giornata ingresso del Maestrale a partire dalla Sardegna. Mari da poco mossi a mossi. Sud: mattinata di sole con qualche velatura, parziali annuvolamenti solo sulla Campania. Nel pomeriggio-sera nuvoloso su Campania, nord della Basilicata e Molise ma tempo asciutto, salvo occasionali rovesci su Irpinia, Matese, Sannio e napoletano. Altrove ancora abbastanza soleggiato o velato con qualche annuvolamento più importante sulla Puglia settentrionale, specie in serata. Temperatura stazionaria, in lieve calo dalla sera su Campania e Molise. Venti moderati di Libeccio. Mari poco mossi ma con moto ondoso in aumento. Venerdì, 18 ottobre 2002 Nord: ritorno del bel tempo con ventilazione nord-occidentale. Sui rilievi di confine annuvolamenti sparsi, in particolare su alta Val d'Aosta, Formazza, alta Valtellina, Val Venosta con isolate precipitazioni e quota neve a 1900 m circa. In pianura e lungo i litorali bello e mite, salvo qualche banco di nebbia mattutino nelle zone umide non raggiunte dal vento. Temperatura in calo nei valori minimi, massime stazionarie. Mari dapprima mossi, in seguito poco mossi. Qualità dell'aria in città discreta o buona. Centro: qualche incertezza mattutina sul medio Adriatico, per il resto bella giornata di sole con temperature massime gradevoli e minime in lieve calo, venti deboli o localmente moderati da WNW. Qualità dell'aria in città buona o discreta. Mari mossi, specie il Mar di Sardegna. Sud: in mattinata qualche annuvolamento su Puglia e Molise, per il resto bel tempo. Nel pomeriggio soleggiato e leggermente ventilato ovunque per venti di Maestrale. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi. Mari generalmente mossi. Qualità dell'aria in città buona o discreta. Sabato, 19 ottobre 2002 Nord: bella giornata di sole, nella notte o al mattino presto nebbia o banchi di nebbia nelle zone pianeggianti non raggiunte dai venti catabatici: cioè su est Lombardia, basso Veneto, Emilia. Ancora temporanei annuvolamenti sulle Alpi più settentrionali ma con scarsi fenomeni; nel pomeriggio annuvolamenti temporanei sui monti del Friuli-Venezia Giulia con isolati rovesci per il transito di un fronte freddo diretto verso Ungheria e Carpazi. Temperatura in ulteriore lieve calo nei valori minimi, massime stazionarie. Vento debole da NW. Mari poco mossi. Centro: bel tempo ovunque con temperature diurne miti, minime in ulteriore lieve calo. Venti deboli da WNW. Mari poco mossi. Sud: giornata soleggiata e mite, decisamente da trascorrere all'aperto, venti deboli da WNW, qualche annuvolamento pomeridiano possibile solo in montagna o su Molise e Puglia ma senza conseguenze. Mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA Domenica nuvoloso al nord e sulla Toscana, velature sulla Sardegna. Lunedì peggioramento al nord, alto e medio Tirreno con possibili piogge.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum