Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì temporali al nord, Toscana, Umbria, Marche

Venerdi migliora al nord-ovest, temporali ancora in viaggio tra il nord-est e le regioni centrali. Un'altra linea temporalesca coinvolgerà il sud, insistendo soprattutto tra Campania e Calabria tirrenica. Sabato ancora instabile al sud e sul medio Adriatico, domenica bello ovunque e più caldo.

Previsioni meteo - 28 Luglio 2010, ore 11.24

Giovedì, 29 luglio 2010
NORD: Sul nord-ovest tempo incerto al mattino, ma prevalentemente asciutto. Dal pomeriggio focolai temporaleschi in attivazione su est Piemonte e Lombardia con forti rovesci in movimento verso le pianure, cumuli a base elevata anche sui restanti settori ma con pochi fenomeni e con tendenza a schiarite e a vento da nord nelle vallate alpine. Ventilazione debole o moderata da sud-ovest, in rotazione a nord-ovest sulle Alpi. Lieve calo delle temperature massime. Sul nord-est tempo instabile su tutte le regioni. Temporali o rovesci possibili anche su pianure e coste, alternati a momenti di pausa ed a belle schiarite tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio. Nel tardo pomeriggio forti temporali possibili tra il Garda ed il Veneto, in movimento verso l'Emilia-Romagna, associati a colpi di vento e grandine Ventilazione debole da est, ma raffiche nei temporali, mare mosso. Temperature in diminuzione.

CENTRO: Al mattino rovesci o temporali in marcia Tra Pisa, Firenze, verso il nord dell'Umbria e il nord delle Marche. Altrove parzialmente soleggiato con prevalenza di sole. Abbastanza soleggiato in Sardegna. Dopo una temporanea attenuazione di nubi e fenomeni, verso sera nuovo generale peggioramento a partire dalla Toscana e dalle Marche con possibili temporali. Temperature in lieve calo nei valori massimi. Venti moderati da sud, in rotazione a nord-ovest sulla Sardegna, mari mossi.

SUD: Bel tempo su tutte le regioni. Qualche addensamento in transito da ovest verso est nel pomeriggio, ma senza fenomeni. Lieve calo delle temperature massime. Venti sostenuti da ovest, mari mossi o molto mossi.

Venerdì, 30 luglio 2010
NORD: Sul nord-ovest al mattino presto nubi sparse tra Lombardia, basso Piemonte e Liguria ma senza più fenomeni e con tendenza a miglioramento, graduale ingresso di un po' di vento da nord sino in pianura. Pomeriggio assolato con cumuli residui qua e là ma in un contesto asciutto. Temperature in calo nei valori minimi, in lieve aumento nei valori massimi. Sul nord-est al mattino ancora molto instabile, specie su basso Veneto, Romagna e basso Friuli con rovesci e temporali sparsi, prime schiarite a partire dalle Alpi. Dal pomeriggio migliora a partire da ovest, ma con annuvolamenti a tratti ancora compatti tra Veneto orientale, Romagna e Friuli, che potranno dar luogo a precipitazioni sparse. Venti in rinforzo da nord-est, con ulteriore calo delle temperature.

CENTRO: Sulla Sardegna nubi sparse e solo isolati rovesci, con tendenza a rinforzo del vento di Maestrale e rasserenamento. Sulle altre regioni tempo molto instabile con rovesci e temporali, qualcuno anche di forte intensità sulle Marche e poi in Abruzzo, dove si prevedono isolati nubifragi. Colpi di vento prima e durante i temporali. Miglioramento entro sera sui versanti tirrenici a partire dalla Toscana. Temperature in calo, anche sensibile. Venti da SW in rotazione a WNW, con rinforzi.

SUD: Sulla Campania, il Cosentino, il nord della Puglia ed il Molise tempo sempre più instabile con possibili rovesci o temporali, sulle altre regioni nubi sparse con isolati rovesci, temporaleschi all'interno nel pomeriggio. Venti moderati da WSW. Temperature in moderato calo, specie sotto precipitazioni.

Sabato, 31 luglio 2010
NORD: Sul nord-ovest ben soleggiato con vento debole settentrionale, in graduale attenuazione. Temperature in aumento, soprattutto nei valori massimi, ma caldo ancora moderato e aria secca. Sul nord-est ritorno del bel tempo su tutte le regioni, salvo residui addensamenti sulla Venezia Giulia e la Romagna. Ventilazione debole da nord o da nord-est in attenuazione.

CENTRO: Sul medio Adriatico mattinata ancora instabile con qualche acquazzone residuo, con tendenza a graduale miglioramento, pur in un contesto ancora un po' incerto, caratterizzato da nubi sparse. Tempo buono sulle altre regioni, salvo modesti addensamenti cumuliformi pomeridiani. Maestrale moderato, a tratti rafficato sulla Sardegna, ma in attenuazione nel corso della giornata. Temperature in moderato rialzo.

SUD: Tempo instabile con nuvolosità irregolare e rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco, più probabili su Calabria, Molise e Puglia. Nel corso della giornata tendenza a miglioramento a partire da ovest. Solo sulla Puglia saranno ancora possibili residui acquazzoni. Ventilazione moderata nord-occidentale, ancora da SW tra Jonio e basso Adriatico, ma anche qui in rotazione a NW. Temperature in lieve ulteriore flessione e fresco.


TENDENZA SUCCESSIVA
DOMENICA di sole e con caldo moderato su tutte le regioni. LUNEDI 2 debole passaggio temporalesco lungo le Alpi con sporadici riflessi in Valpadana sino a notte. MARTEDI 3 leggera variabilità su Triveneto e medio Adriatico ma con rovesci solo isolati, bello altrove. La tendenza vedrà una generale variabilità con tendenza a peggioramento tra giovedì 5 e venerdì 6 al centro-nord. Da confermare. Caldo moderato, in attenuazione in caso di peggioramento.
 
 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.48: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Torre Annunziata (Km. 19,7) e Pompei (Km. 21,9) in direzione Sa..…

h 11.48: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum