Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì ancora maltempo su medio Adriatico e meridione

GIOVEDI' molte nuvole su medio-basso versante adriatico, sud e Isole con rovesci di neve oltre i 200-500m. Più asciutto altrove o addirittura sereno al nord. VENERDI' poche variazioni ma con tendenza ad una lenta attenuazione dei fenomeni. SABATO e DOMENICA in arrivo una nuova perturbazione che porterà nuove precipitazioni su regioni di nord-est e centro-sud con nevicate a quote collinari. Temperature senza grandi variazioni.

Previsioni meteo - 16 Febbraio 2005, ore 12.36

Giovedì, 17 febbraio 2005 NORD: Nubi a tratti compatte su Riminese e Forlivese con qualche sporadico fiocco di neve possibile fin sui litorali. Altrove poche nubi e ampie zone di sereno, fatta eccezione per leggere velature in transito sull'arco alpino. Temperature minime in lieve diminuzione, massime in contenuto aumento. Gelate estese di notte e al primo mattino. Venti moderati settentrionali su Alpi, Liguria e coste adriatiche, deboli sulla Valpadana. Mari mossi. CENTRO: Cielo nuvoloso su tutte le regioni con schiarite anche ampie sull'alta Toscana. Possibili rovesci su Marche, Abruzzo, est Umbria, Reatino, basso Lazio e settori appenninici centrali generalmente oltre i 300m ma con locali sconfinamenti fino al piano. Sulla Sardegna instabile con possibili acquazzoni o temporale con spruzzate di neve oltre i 500. Temperature senza grandi variazioni. Venti moderati nordorientali con rinforzi sui litorali adriatici e sull'est dell'Isola. Mari mossi. SUD: Annuvolamenti irregolari con possibili rovesci, nevosi al di sopra dei 300m su Molise, Puglia garganica, Campania e Basilicata, 500m altrove. Qualche temporale sulla costa tirrenica, fugaci schiarite su versanti ionici e sud Sicilia. Temperature stazionarie. Venti deboli nordoccidentali con rinforzi su litorali molisani e garganici. Mari generalmente molto mossi. Venerdì, 18 febbraio 2005 NORD: Qualche nube medio-alta su Triveneto e Romagna senza conseguenze. Altrove soleggiato con intense gelate notturne e mattutine sulla Valpadana. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti deboli variabili con residui rinforzi da nord-est sulle coste adriatiche. Mari poco mossi, localmente mosso l'alto Adriatico. CENTRO: Nuvoloso su Marche e Abruzzo con possibili rovesci, nevosi oltre i 300m o localmente più in basso nel corso dei rovesci più intensi. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni col passare delle ore. Nubi e qualche rovescio anche sulla Sardegna orientale. Sui rimanenti settori ampi rasserenamenti eccetto degli annuvolamenti pomeridiani sul basso Lazio con isolati acquazzoni. Temperature massime in lieve aumento. Venti deboli o moderati settentrionali. Mari mossi con moto ondoso in diminuzione. SUD: Molto nuvoloso con rovesci anche a sfondo temporalesco su Calabria tirrenica e nord Sicilia. Qualche apertura sull'alta Campania. Spruzzate di neve mediamente oltre i 600m, fin verso i 400m su Molise e Gargano. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni in serata. Temperature senza grandi variazioni. Residue raffiche ventose da nord sulle coste adriatiche, ventilazione debole altrove. Mari mossi. Sabato, 19 febbraio 2005 NORD: Inizialmente sereno con locali banchi di nebbia in pianura ma con graduale aumento della nuvolosità col passare delle ore, ad eccezione di Piemonte e Ponente ligure dove si attiverà un leggero effetto favonico, e nevicate sulle creste alpine di confine. Nel corso del pomeriggio qualche acquazzone su est Liguria, nevoso oltre gli 800m. In serata piogge anche sull'Emilia-Romagna con neve sull'Appennino a partire dai 5-600m, qualche fiocco bianco fino in pianura possibile anche sul Triveneto. Temperature massime in diminuzione. CENTRO: Soleggiato al mattino ma con nubi in rapido aumento su Sardegna, Toscana e coste tirreniche con qualche pioggia su Versilia e ovest dell'Isola. Nuvoloso ovunque in serata con rovesci sparsi, qualche temporale sui litorali tirrenici e nevicate sull'Appennino a partire dai 700m. Temperature in lieve diminuzione. SUD: Al mattino residui rovesci su Messinese, bassa Calabria e Salento. Bello altrove ma con nubi in aumento su Campania, Calabria tirrenica e Sicilia occidentale dove in serata riprenderà a piovere debolmente. Temperature in aumento. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA molte nubi al nord-est e al centro-sud con rovesci, più intensi sui versanti tirrenici dove assumeranno carattere temporalesco, e nevicate a quote collinari. Fenomeni in rapido esaurimento sul Triveneto. Bello al nord-ovest per effetto favonico. Venti forti a rotazione ciclonica e temperature in calo.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.58: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Uscita 7bis: Quinto De..…

h 16.58: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Linate: V.Le Forlanini-Sp14 R..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum