Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giovedì ancora incerto al sud e con nubi in aumento al nord

Giovedì 22 gennaio ancora addensamenti sul medio Adriatico e al sud con qualche locale nevicata al mattino, in attenuazione. Nubi in aumento al nord, in parziale estesione al centro tra il pomeriggio e la sera. Venerdì 23 gennaio moderato peggioramento su Sardegna, Tirreno e nord-ovest, in rapido spostamento verso sud in giornata. Sabato 24 nubi sulle pianure del nord e sul versante adriatico, con qualche precipitazione, altrove tempo migliore.

Previsioni meteo - 21 Gennaio 2004, ore 12.41

GIOVEDI' 22 GENNAIO NORD: Al mattino ampie schiarite su Emilia Romagna, Liguria e nord-est. Su Piemonte e ovest Lombardia nubi in aumento, senza fenomeni di rilievo. Nel corso della giornata addensamenti in intensificazione anche sulla Liguria, in estensione verso est tra il pomeriggio e la sera. Basso il rischio di precipitazioni. Temperature in lieve calo. Venti deboli da NE sul Ponente ligure, moderati da SE sul levante; moderati da NW sulle Alpi e deboli sulle pianure. Mari mossi. CENTRO: Al mattino addensamenti sull'Abruzzo, con qualche nevicata possibile fin sui litorali, in attenuazione già dalla tarda mattinata. Locali annuvolamenti anche sul sud della Sardegna, senza fenomeni. Su tutte le altre regioni tempo buono. Nel corso della giornata tendenza ad aumento della nuvolosità sulla Toscana, sull'Umbria e sulle Marche, senza precipitazioni. Temperature in calo nei valori minimi, stazionarie in quelli massimi. Venti moderati da NE su Marche e Abruzzo, in attenuazione. Da deboli a moderati da SE sulle coste del medio e alto Tirreno. Mari mossi o molto mossi. SUD: Sulle coste campane ampie schiarite. Su tutte le altre regioni tempo ancora incerto, con qualche nevicata possibile al mattino fin sui 300 metri sul Molise e sulla Puglia Garganica. I fenomeni tenderanno comunque ad attenuarsi in giornata. Temperature in calo nei valori minimi, stazionarie in quelli massimi. Venti ancora forti da N, soprattutto sulla Puglia, in attenuazione nel corso del pomeriggio. Agitato il Canale d'Otranto, molto mossi tutti gli altri mari. VENERDI' 23 GENNAIO NORD: Al mattino nubi più compatte su basso Piemonte, bassa Lombardia, piacentino e Liguria. Qualche fiocco di neve possibile prima dell'alba sul basso Piemonte e Appennino ligure. Su tutte le altre regioni nubi irregolari, senza fenomeni. Nel corso della giornata progressivo miglioramento ad iniziare dai settori più settentrionali, con possibili schiarite. Temperature in aumento nei valori minimi, in lieve calo in quelli massimi. Venti moderati da NE sulla Liguria, deboli da E sulle pianure e moderati da SE sull'alto Adriatico. Mari mossi. CENTRO: Sulla Sardegna nubi intense associate a piogge sparse, in attenuazione ad iniziare da nord nel pomeriggio. Su Lazio e Toscana addensamenti più compatti sulla fascia costiera, dove saranno probabili locali piogge, ma in esaurimento nelle ore del pomeriggio. Su tutte le altre regioni nubi in transito anche compatte, ma senza precipitazioni di rilievo. Temperature in aumento nei valori minimi, pressochè stazionarie in quelli massimi. Venti moderati da SE con rinforzi sulle coste tirreniche e adriatiche, in rotazione a NE sulla Toscana e le Marche in serata. Sulla Sardegna venti moderati da W, in rotazione a N in giornata. Mari molto mossi. SUD: Su Sicilia, Campania e Calabria tirrenica nubi in aumento con piogge, specie sulla Sicilia, dove potrebbero assumere carattere temporalesco. Su tutte le altre regioni addensamenti in intensificazione, ma con scarsi fenomeni. Temperature in lieve aumento. Venti moderati da N sulla Puglia, moderati da S-SE su Sicilia e coste campane, altrove venti deboli da E. Mari molto mossi. SABATO 24 GENNAIO NORD: Su tutte le regioni cielo parzialmente nuvoloso, con ampie schiarite sull'arco alpino e sulla Liguria. Nubi più compatte sulla Lombardia e sul Veneto, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature stazionarie. Venti moderati da NE sulla Liguria, da NW sulle Alpi. Altrove venti deboli variabili. Mari mossi. CENTRO: Sul versante adriatico nubi intense al mattino, in attenuazione nel corso della giornata. Addensamenti anche in Sardegna, ma con basso rischio di pioggia. Su tutte le altre regioni nubi sparse, ma con schiarite prevalenti. Temperature in lieve calo. Venti moderati da NW sull'Abruzzo, da NE altrove. Mari molto mossi. SUD: Residue precipitazioni sulla Sicilia e sulla Calabria, in attenuazione. Su tutte le altre regioni nuvolosità a tratti intensa al mattino, in attenuazione nel corso della giornata. Basso il rischio di pioggia. Temperature in lieve calo. Venti moderati da NE, in rotazione a NW in giornata. Rinforzi sensibili sulla Puglia. Mari molto mossi o localmente agitati. TENDENZA SUCCESSIVA: Domenica nubi su Alpi e al centro-sud, ma con scarsi fenomeni. Abbastanza buono il tempo altrove ( da confermare).

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum