Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Freddo con nebbie al nord; nubi al centro-sud, con maltempo su Calabria ionica e Sicilia

Sabato ancora forti inversioni termiche al nord, con freddo e nebbia in pianura; nubi al centro-sud, specie Adriatico e Sardegna, ma con pochi fenomeni; maltempo su Sicilia e Calabria ionica. Domenica moderato peggioramento al nord, in movimento verso il Tirreno; nubi al sud, con piogge sulle isole maggiori. Ultimo dell'anno freddo e sereno al nord; nubi e piogge altrove, più intense sulle isole maggiori; neve in Appennino a quote medie.

Previsioni meteo - 28 Dicembre 2007, ore 12.35

Sabato, 29 dicembre 2007 NORD-OVEST: Tempo discreto, con velature estese, a tratti dense. Ancora nebbie sulle pianure, in parziale dissolvimento nel corso della giornata. In serata nubi in aumento su Val d'Aosta, Ossola e Liguria, ma senza fenomeni Temperature in ulteriore lieve calo, specie le massime sulle pianure dove si verificheranno forti inversioni termiche. Venti deboli, mar Ligure poco mosso. NORD-EST: Tempo discreto, eccetto velature e qualche addensamento su Romagna e Friuli, ma senza fenomeni. Ancora nebbie sulle pianure, in parziale dissolvimento nel corso della giornata. Temperature in lieve aumento. Temperature in ulteriore lieve calo, specie le massime sulle pianure dove si verificheranno forti inversioni termiche. Venti deboli e Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Bello su Toscana, Lazio e nord-ovest della Sardegna; eccetto modetse velature dal pomeriggio-sera. Altrove nubi irregolari, più compatte sul sud-est della Sardegna e sul versante adriatico, specie a ridosso dell'Appennino. Deboli ed isolati fenomeni nelle zone interne di Abruzzo e Marche meridionali; piogge più probabili su Cagliaritano e Ogliastra. Temperature in lieve calo nei valori minimi, stazionarie le massime. Venti moderati, con rinforzi nord-orientali sulla Sardegna; da deboli a moderati orientali altrove. Mari generalemnte mossi; molto mossi, localmente agitati, i mari prospicienti la Sardegna. SUD: Coperto, con piogge e rovesci diffusi, a tratti anche intensi su Sicilia orientale e Calabria Ionica; rischio di nubifragi su Catanese, Siracusano, Ragusano, Locride e Reggino. In giornata parziale attenuazione delle precipitazioni. Nuvoloso altrove, con qualche isolata pioviggine nelle zone interne di Lucania, Campania e Molise. Più sole sulle coste campane. Temperature in lieve aumento. Venti moderati orientali, con rinforzi sullo Ionio. Mari da mossi a molto mossi, specie il Canale e lo Stretto di Sicilia. Domenica, 30 dicembre 2007 NORD-OVEST: Nubi in rapido aumento ovunque, ma con fenomeni piuttosto limitati. Nevicate moderate sui crinali alpini di confine, più intense sul versante estero Franco-Svizzero. Parziali sconfinamenti nelle vallate con fiocchi solo sopra i 400-600 metri. Isolati piovaschi sui rilievi della Liguria e del basso Piemonte, dove persistono foschie dense e locali nebbie; deboli nevicate oltre i 600-800m. In serata attenuazione dei fenomeni. Temperature in lieve aumento, ma solo in quota; in successivo calo dalla sera. Venti deboli, con qualche rinforzo settentrionale su Alpi e Liguria. Mar Ligure da poco mosso a mosso. NORD-EST: Cielo per lo più coperto, per nubi stratiformi e velature anche dense. Nubi più compatte a ridosso dell'Appennino, lungo i crinali alpini dalla Lombardia all'Alto Adige e sulle Dolomiti, con deboli fenomeni, nevosi oltre i 600-800m. Per il resto asciutto, ma con foschie dense e locali nebbie sulle pianure. Temperature in calo, specie dalla sera. Venti deboli da nord-ovest sulle pianure; settentrionali altrove. Mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Nuvoloso su gran parte delle regioni, ma con fenomeni isolati e scarsi, più probabili su Sardegna, coste tirreniche e Appennino; nevose sopra i 700-900 metri. Altrove asciutto, eccetto qualche sporadica pioviggine. Temperature in lieve calo. Venti deboli settentrionali, con rinforzi sulla Sardegna e dalla sera in Adriatico. Mari generalmente mossi. SUD: Molte nubi su tutte le regioni, più compatte su Sicilia e Calabria, con piogge e rovesci intermittenti, localmente ancora intensi sul sud dell'isola; in parziale attenuazione nella sera. Altrove fenomeni scarsi, eccetto qualche isolata pioviggine in Appennino, specie in serata tra Iripinia e Sannio. Temperature in lieve aumento. Venti da deboli a moderati settentrionali; moderati da ENE sulla Sicilia e sullo Ionio. Mari generalmente mossi; molto mossi il Canale e lo Stretto di Sicilia. Lunedì, 31 dicembre 2007 NORD-OVEST: Sereno in montagna, sulla Liguria e, nelle ore centrali del giorno, anche sulle pianure, ma con possibili nebbie nottetempo e al primo mattino. Temperature in calo nei valori minimi, con estese gelate; in lieve aumento le massime. Venti deboli, con rinforzi da nord-est sulla Liguria; mar Ligure da poco mosso a mosso al largo. NORD-EST: Tempo buono e asciutto, salvo banchi di nebbia, nottetempo e al primo mattino, sulla bassa pianura di Veneto Lombardia ed Emilia. Temperature in calo nei valori minimi, con estese gelate; in lieve aumento le massime. Venti deboli settentrionali, con locali rinforzi da nord-est su Romagna e Appennino. Mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Soleggiato su Toscana e alto Lazio; nubi altrove, più intense su Marche e Abruzzo, specie a ridosso dell'Appennino. Deboli precipitazioni, nevose oltre i 600-700m, in attenuazione in serata. Nubi sulla Sardegna, più compatte sul versante sud-orientale, con piogge e rovesci, in attenuazione in serata. Temperature in lieve calo, più sensibile dal pomeriggio-sera. Venti moderati settentrionali e mari mossi. SUD: Nuvoloso su tutte le regioni, ma con fenomeni più frequenti ed intensi solo su Sicilia orientale e Calabria ionica. Altrove sostanzialmente asciutto, eccetto deboli piogge su Molise, Puglia Garganica e zone interne appenniniche, con deboli nevicate oltre i 700-900m. Temperature in calo. Venti da moderati a localmente forti di Grecale, più orientali sullo Ionio. Mari da mossi a molto mossi, specie i bacini circostanti la Sicilia. Tendenza per i giorni successivi: Capodanno all'insegna del tempo asciutto e freddo, soprattutto al nord e sulle regioni adriatiche. Possibili deboli fenomeni su centro-sud Appennino, nevosi anche a quote medio-basse. Da mercoledì possibile intenso peggioramento a partire da nord, con neve sulle Alpi e forse anche in pianura. Seguire gli aggiornamenti.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.36: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Forli' (Km. 81,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 19:32 de..…

h 19.33: A24 Roma-Teramo

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Roma Est (Km. 8,4) in direzione Roma dalle 19:29 del 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum