Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Flusso occidentale, a tratti moderatamente perturbato, ma solo lungo il Tirreno

DOMENICA interlocutoria, uggiosa al nord; nubi sparse al centro-sud. Possibilità di deboli fenomeni su Liguria e versante Tirrenico. LUNEDI moderata perturbazione, in rapido spostamento da nord a sud, con fenomeni concentrati tra Liguria e medio-alto Tirreno. Nubi irregolari altrove, con pochi fenomeni. MARTEDI e MERCOLEDI nuvolosità variabile, più intensa sui versanti occidentali, con piogge e rovesci sparsi. Mite e ventoso ovunque. Generale peggioramento da GIOVEDI, a partire da nord-ovest.

Previsioni meteo - 18 Novembre 2006, ore 12.40

Domenica, 19 novembre 2006 NORD-OVEST: Nuvolosità variabile ovunque, per nubi medio-alte. Alcune schiarite nelle Alpi e tempo generalmente uggioso in pianura, con foschie dense e locali nebbie, in parziale dissolvimento durante il giorno. Addensamenti più consistenti su Liguria di Levante, con qualche debole piovasco. In serata peggiora a partire da ovest, con deboli pioviggini su alta Lombardia e Levante Ligure; spruzzate di neve sull'arco alpino oltre i 1600-1700m. Temperature stazionarie. Venti deboli nell'entroterra; moderati da sud-ovest sul Mar Ligure, che risulterà perciò generalmente mosso. NORD-EST: Irregolarmente nuvoloso un pò ovunque, con residui fenomeni su Venezia Giulia e alto Adriatico. Altrove asciutto, ma uggioso, specie sulle pianure fluviali, con foschie dense e locali nebbie, in parziale dissolvimento durante il giorno. Temperature in lieve calo nei valori minimi. Venti deboli e Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Sull'alta Toscana, Versilia e Lunigiana, cielo molto nuvoloso con isolati piovaschi, più probabili dal pomeriggio. Possibili banchi di nebbia nelle vallate interne. Sui rimanenti settori tirrenici, nubi irregolari, ma sostanzialmente asciutto. Abbastanza soleggiato, con transito di velature e nubi innocue, sul versante adriatico. Temperature minime in calo, massime in lieve aumento. Venti inizialmente di Maestrale da debole a moderato, quindi da Libeccio, in rinforzo. Mari da poco mossi a mossi, specie ad ovest della Sardegna e l'alto Tirreno. SUD: Nubi irregolari lungo il versante tirrenico, medio-basse lungo le coste, più consistenti a ridosso dei rilievi costieri, con qualche pioviggine o debole piovasco. Abbastanza soleggiato altrove, salvo passaggi nuvolosi inncoui e velature, a tratti dense. Temperature in lieve calo nei valori minimi, mite di giorno. Venti da deboli a moderati settentrionali; di Maestrale su Tirreno e Sicilia. Mari da poco mossi a mossi, specie Canale e Stretto di Sicilia. Lunedì, 20 novembre 2006 NORD-OVEST: Molto nuvoloso o coperto, con piogge sparse e rovesci, più probabili e frequenti su Liguria e Alessandrino. Pioviggini sull'alta Lombardia e nelle Alpi, con deboli nevicate oltre i 1800m, specie su Val d'Aosta e nord Piemonte. Schiarite dal pomeriggio a partire da ovest e sul Ponente ligure. Venti da WSW moderati, forti al largo del Mar Ligure, che perciò risulterà da mosso a molto mosso, specie al largo. NORD-EST: Molto nuvoloso o coperto quasi ovunque, con deboli piogge sparse e qualche rovescio, più probabili su Friuli Venezia Giulia e a ridosso di Prealpi e Dolomiti. Spruzzate di neve oltre i 1900-2000m. Qualche schiarita nelle Alpi, su Romagna e basso Veneto. Venti da deboli a moderati meridionali, specie sui crinali montani e in Appennino. Temperature senza grandi variazioni. Mar Adriatico poco mosso; leggermente mosso al largo. CENTRO: Moderatamente perturbato su medio-alto Tirreno, con piogge e rovesci, anche a carattere temporalesco, su Toscana, Lazio e Umbria occidentale; soprattutto lungo la fascia cositiera e a ridosso dei rilievi. Fenomeni meno probabili nell'entroterra. Nuvolosità variabile sui restanti settori e sulla Sardegna, con alcune schiarite e tempo sostanzialmente asciutto. Temperature in lieve calo sul versante tirrenico, in aumento su quello adriatico. Libeccio moderato, con locali rinforzi; un pò di Garbino sulle Marche. Mari per lo più mossi; localmente molto mosso il medio-alto Tirreno. SUD: Inizialmente discreto, eccetto velature e stratificazione, a tratti compatte. Moderato peggioramento dal pomeriggio sulla Campania e sul basso versante Tirrenico, con piogge sparse e qualche rovescio. Nubi in aumento anche altrove, ma con scarsi fenomeni. Temperature stazionarie e miti, specie nei valori massimi. Venti da deboli a moderati occidentali, tendenti a ruotare da Libeccio e a rinforzare. Mari da poco mossi a mossi, in particolare il basso Tirreno. Martedì, 21 novembre 2006 NORD-OVEST: Nuvolosità variabile medio-alta, più intensa e compatta sulla Liguria e lungo l'arco alpino, con deboli fenomeni in forma di piovasco o pioviggine. Sporadiche deboli nevicate, sui rilievi di alto Piemonte e Val d'Aosta, oltre i 2000m. Schiarite su basso Piemonte e Ponente Ligure. Temperature in lieve aumento, specie in quota. Venti moderati occidentali, forti sul Mar Ligure e sui crinali alpini occidentali. Mar Ligure mosso, molto mosso al largo. NORD-EST: Cielo irregolarmente nuvoloso, per nubi medio-alte, più compatte su Venezia Giulia, alto Adriatico e Dolomiti, dove non si esclude qualche isolato piovasco o breve rovescio. Quota neve intorno ai 1600-1700m. Schiarite anche ampie sull'Emilia-Romagna. Temperature sostanzialmente stazionarie. Venti da deboli a moderati occidentali. Mar Adriatico da poco mosso a localmente mosso. CENTRO: Nuvolosità variabile su tutti i settori, a tratti più intensa lungo i versanti occidentali di Toscana, Lazio e Sardegna, dove saranno possibili deboli piogge sparse e brevi rovesci. Schiarite a tratti, lungo il versante adriatico. Temperature in lieve aumento, specie nei valori minimi. Venti da moderati a localmente forti, dai quadranti occidentali. Mari mossi o molto mossi, i bacini occidentali; poco mosso l'Adriatico. SUD: Molto nuvoloso sul basso versante tirrenico e sulla Sicilia occidentale, con piogge e rovesci sparsi, più probabili a ridosso dei rilievi. Fenomeni isolati e deboli anche altrove, specie in Appennino, sul Gargano e Puglia settentrionale. Schiarite anche ampie sul versante ionico. Temperature minime in aumento, massimi miti e stazionarie. Venti moderati di Scirocco in Adriatico, Libeccio sul Tirreno; con locali rinforzi su Campania e Sicilia. Mari mossi; localmente molto mossi il basso Tirreno e i mari circostanti la Sicilia. Tendenza per i giorni successivi: MERCOLEDI tempo variabile, ancora caratterizzato da correnti umide occidentali, con nubi più intense sui settori tirrenici, associate a piogge e rovesci, più probabili al centro-sud peninsulare. Venti occidentali da moderati a forti e mari molto mossi, specie i bacini occidentali. Temperature sempre miti e al di sopra della media di 3-5°C. Da GIOVEDI, ma soprattutto VENERDI, generale e severo peggioramento a partire da nord-ovest, con venti forti e piogge intense.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.29: SS531 Di Cropalati

incidente

Incidente a 3,652 km prima di Incrocio Caloveto (Km. 11,6) in direzione Incrocio Cropalati - SS17..…

h 13.25: A19 Raccordo Tangenziale Di Palermo

coda incidente

Code, incidente a 178 m prima di Svincolo A19 Palermo-Catania (Km. 5) in direzione Svincolo Paler..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum