Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana BRUMOSO, lunedì peggioramento al nord e sulla Toscana

WEEK-END uggioso, da LUNEDI deciso cambiamento del tempo a partire dal settentrione con arrivo di piogge su pianure e coste e di nevicate sulle Alpi, da MARTEDI fiocchi anche in Appennino. Gran parte della prossima settimana sarà caratterizzata comunque da condizioni TIPICAMENTE INVERNALI.

Previsioni meteo - 19 Gennaio 2007, ore 12.47

Sabato, 20 gennaio 2007 NORD: Sul nord ovest tempo uggioso su pianure, coste, Appennino ligure e fascia prealpina, più soleggiato nelle Alpi. Temperature in calo. Venti moderati da sud-est in Liguria e nord Appennino, deboli da nord-ovest altrove, con residui rinforzi sulle Alpi ma in attenuazione. Mare mosso. Sul nord est tempo uggioso su pianura, Appennino e fascia costiera ma con basso rischio di pioggia, maggiormente soleggiato sul settore alpino. Temperature in calo e venti deboli con rinforzi da sud-ovest in Appennino e da sud-est in Adriatico. Mare mosso. CENTRO: Nubi su Toscana e coste Laziali con possibili deboli piogge su Apuane, Garfagnana, Lunigiana e Versilia e locali pioviggini sui restanti settori. Più sole sui rimanenti settori e sulla Sardegna ma con possibile presenza di nebbie o strati bassi mattutini lungo le coste. Temperature sempre miti, ma in lieve flessione. Venti moderati da sud-ovest in Appennino, Scirocco moderato su Tirreno e Adriatico; venti deboli altrove. Mari mossi. SUD: Bel tempo ovunque, salvo addensamenti di nubi basse sulla Campania e locali banchi di nebbia mattutini. Temperature sempre molto miti. Venti deboli meridionali sul Tirreno, deboli variabili altrove. Mari poco mossi. Domenica, 21 gennaio 2007 NORD: Sul nord ovest nuvoloso al mattino su Liguria e Lombardia con piogge sul Genovesato e Spezzino; deboli pioviggini non escluse sulla bassa pianura lombarda. Peggiora in tarda serata con piogge sparse, possibili ovunque e qualche fiocco di neve sulle Alpi oltre i 1400m. Temperature in graduale flessione, specie in quota. Venti moderati da sud-est sulla Liguria e nord Appennino, da nord-ovest sulle Alpi; deboli occidentali altrove e mare mosso. Sul nord est molto nuvoloso su Friuli e basso Veneto con isolati piovaschi. Nubi stratiformi altrove ma con tempo in prevalenza asciutto e anche qualche occhiata di sole. Temperature stazionarie; in calo in quota della serata-nottata. Venti moderati da sud-ovest in Appennino, da sud in Adriatico; deboli altrove. Mare mosso. CENTRO: Molto nuvoloso sul versante tirrenico con piogge sparse su Versilia e Apuane; deboli piovaschi alternate a fasi più asciutte sulle restanti regioni tirreniche e sui settori interni appenninici. Passaggi nuvolosi sulle Marche, ma con tempo generalmente asciutto; schiarite su Abruzzo, soleggiato sulla Sardegna. Temperature ancora piuttosto miti e venti moderati da sud-est sul Tirreno; deboli altrove. Mosso il Tirreno; poco mosso l'Adriatico SUD: Nubi sulla Campania con occasionali piovaschi, più probabili sul settore costiero. Banchi nuvolosi sui restanti settori tirrenici, ma con fenomeni piuttosto scarsi. Ampie schiarite altrove con temperature ancora miti per il periodo. Venti moderati da sud, sud-ovest sul settore ionico; deboli meridionali altrove. Mosso lo ionio; poco mossi i restanti mari. Lunedì, 22 gennaio 2007 NORD: Sul nord-ovest tempo moderatamente perturbato con piogge diffuse, localmente intense lungo la fascia PREALPINA piemontese e lombarde, locali temporali sulla costa ligure, NEVICATE sulle Alpi oltre gli 800-900m ma in temporaneo rialzo sino a 1600m a causa di un temporaneo afflusso di correnti sciroccali. Venti moderati da ESE in rinforzo al suolo, tesi da SSW in quota. Temperature senza grandi variazioni. Sul nord-est molto nuvoloso con piogge sparse e anche qualche rovescio, fenomeni più probabili sul Triveneto e la costa romagnola, più sporadici sull'Emilia, a causa dei venti sud-occidentali in quota. Limite delle nevicate oscillante tra i 1000m del mattino, specie nelle vallate interne, sino ai 1600m del pomeriggio-sera sotto l'incalzare dello Scirocco. Temperature in temporaneo lieve aumento, più sensibile in quota. CENTRO: Sulla Toscana molto nuvoloso con piogge sparse e qualche rovescio temporalesco, nuvolosità diffusa anche su Umbria, Lazio e Sardegna con con occasionali piogge, più probabili sull'ovest della Sardegna. Anche sulle Marche nuvolosità irregolare con isolate piogge lungo la fascia costiera, per il resto asciutto, sull'Abruzzo parzialmente nuvoloso ma secco. Temperature in temporaneo aumento per la ventilazione meridionale. SUD: Nuvolosità in progressivo aumento sulla Campania, la Calabria tirrenica e l'ovest della Sicilia ma ancora con basso rischio di precipitazioni, altrove abbastanza soleggiato con qualche strato basso mattutino lungo le coste pugliesi. In serata piovaschi sulla costa campana. Intensificazione dei venti meridionali e temporaneo rialzo termico. TENDENZA SUCCESSIVA MARTEDI perturbato al nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Campania con piogge e rovesci anche temporaleschi, limite delle nevicate in graduale calo sull'arco alpino e sul nord Appennino fin sotto gli 800m. MERCOLEDI maltempo al centro-sud con neve a bassa quota in Appennino, temporaneo miglioramento al nord ma temperature in vistoso calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum