Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fase instabile per la nostra Penisola

L'Italia verrà interessata da nuclei di instabilità in arrivo da ovest che determineranno molti annuvolamenti con rovesci e qualche temporale. I fenomeni saranno più probabili in un primo tempo al nord, ma tra giovedì e venerdì è previsto un coinvolgimento anche del settore adriatico e del sud.

Previsioni meteo - 3 Settembre 2002, ore 13.07

MERCOLEDI' 4 SETTEMBRE NORD: sul settore di nord-ovest molti annuvolamenti già dal mattino associati a rovesci e qualche temporale. Sulle restanti regioni cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti più intensi tra la Lombardia e il Veneto. Nel corso della giornata tendenza a peggioramento ovunque, con temporali e rovesci anche piuttosto forti, specie sulla Lombardia e la Liguria. In serata tende a migliorare ad iniziare dal Piemonte occidentale e dalla Val d'Aosta, mentre i fenomeni tenderanno a concentrarsi sull'Emilia Romagna. Temperature in lieve diminuzione. Venti nel complesso deboli con rinforzi da NE in Liguria nel pomeriggio. Raffiche nelle situazioni temporalesche. CENTRO: sulla Sardegna nubi alternate a schiarite anche ampie. Addensamenti più intensi sul settore settentrionale. Su tutte le altre regioni si partirà con una mattinata discreta, ma con nubi in aumento sulla Toscana e tendenza a qualche pioggia sulle province settentrionali. Nel corso del pomeriggio le nubi tenderanno ad aumentare su tutti i rilievi con tendenza a temporali specie sull'Appennino tosco emiliano. Sulle zone costiere della bassa Toscana e del Lazio addensamenti locali, ma con basso rischio di pioggia. Sui litorali di Marche e Abruzzo locali sconfinamenti di nubi dall'interno potrebbero dare luogo a qualche breve rovescio, specie tra Ancona e Pescara. Temperature pressochè stazionarie. Venti deboli o moderati sud-occidentali. SUD: mattinata abbastanza buona, salvo addensamenti locali. Nel corso della giornata nubi in aumento sulla Sicilia, in estensione alla Calabria, ma senza fenomeni di rilievo. Nubi cumuliformi faranno la loro comparsa sui rilievi del Molise e della Lucania dando luogo a qualche locale piovasco nel pomeriggio. Temperature in lieve aumento. Venti deboli da W. GIOVEDI' 5 SETTEMBRE NORD: su tutte le regioni cielo ancora nuvoloso, con possibilità di qualche pioggia o rovescio più probabile nelle ore pomeridiane soprattutto su Alpi Marittime, Appennino ligure, Lombardia , Trentino Alto Adige e Friuli. In serata tende a migliorare ad iniziare da ovest con cessazione quasi completa dei fenomeni. Qualche temporale potrebbe indugiare sull'Emilia Romagna. Temperature stazionarie o in lieve aumento sul nord-ovest. Venti moderati da NE sulla Liguria, deboli orientali altrove con locali rinforzi. CENTRO: al mattino cielo parzialmente nuvoloso con adensamenti più intensi tra la Toscana e l'Umbria, dove non escludiamo già qualche rovescio. Sulla Sardegna e lungo i litorali del Tirreno maggiori schiarite. Nel pomeriggio netto aumento dell'instabilità pomeridiana con temporali su Toscana, Umbria, entroterra laziale e Abruzzo. Qualche temporale sarà possibile anche sulla Sardegna nord-orientale e sulla coste del medio Adriatico. Lungo i litorali tirrenici nubi irregolari con minore probabilità di fenomeni. Temperature in lieve calo. Venti moderati tra W e SW. SUD: su Sicilia, Calabria e settore ionico passaggio di nubi in prevalenza alte e sottili, con qualche pioggia sul sud dell'Isola. In giornata tende a migliorare. Su tutte le altre regioni cielo da parzialmente nuvoloso a localmente molto nuvoloso con possibilità di temporali nel pomeriggio su Molise, Basilicata, Irpinia, in possibile sconfinamento verso la Puglia e il Golfo di taranto. Temperature pressochè stazionarie. Venti moderati da SW. VENERDI' 6 SETTEMBRE NORD: sul settore di nord-ovest tempo in miglioramento, ma con possibili addensamenti nel pomeriggio, con basso rischio di pioggia. Sul nord-est tempo ancora incerto con qualche rovescio, più probabile sull'Emilia Romagna e sul Friuli Venezia Giulia. Temperature in aumento al nord-ovest, stazionarie o in lieve aumento altrove. Venti moderati da N in Liguria in indebolimento, da NE sul Golfo di Trieste, deboli altrove. CENTRO: sulla Sardegna ampie schiarite alternate a locali addensamenti, ma senza fenomeni. Su litorali della Toscana e del Lazio locali addensameti al mattino con qualche rovescio possibile. Su tutte le altre regioni tempo instabile con possibilità di rovesci e temporali specie su Umbria, Marche e Abruzzo nel pomeriggio. Fenomeni possibili anche sulle coste adriatiche. Temperature in diminuzione specie sulle zone appenniniche. Venti moderati da W-NW. SUD: tempo instabile su tutte le regioni con possibilità di rovesci e temporali. I fenomeni saranno più probabili lungo le coste al mattino e sui rilievi nel pomeriggio. In serata migliora ad iniziare dalla Sicilia occidentale. Temperature in calo ovunque. Venti moderati da W. TENDENZA SUCCESSIVA: sabato ancora addensamenti con qualche temporale su tutti i rilievi, migliore il tempo lungo le coste.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.47: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Napoli Est (Km. 19,6) e..…

h 20.47: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Vial..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum