Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fantameteo: il freddo farà "la barba" all'Italia

Vi proponiamo la consueta rubrica trisettimanale sulle proiezioni a lungo termine. Quest'oggi arriveremo fino a mercoledì 23 febbraio. E' un'esclusiva targata Meteolive.

Previsioni meteo - 9 Febbraio 2011, ore 14.37

Inverno in quiescenza? Freddo si o freddo no? Queste sono le domande che assillano molti appassionati della meteorologia, ma anche noi come previsori, soprattutto in vista di questa delicata fase della stagione invernale.

Ebbene, dall'analisi delle mappe a lunga gittata, intese in senso probabilistico, ossia catalogate a seconda della maggiore o minore probabilità di evenienza, notiamo anzitutto che l'alta pressione ci lascerà. Già questo è un fatto importante, soprattutto in virtù del fatto che sarà la diretta conseguenza di uno sblocco generale della circolazione atmosferica sullo scacchiere euro-atlantico.

La situazione pare votata a mostrare un conseguente affondo del gelo sull'Europa orientale. Questo a causa dello scivolamento di aria direttamente elaborata dal vortice polare. La controrisposta anticiclonica questa volta sarà distesa lungo i meridiani atlantici, tuttavia la spinta della Nina dovrebbe riuscire ancora una volta a far sporgere il bordo di quest'alta sui confini dell'Europa occidentale.

Ne deriverà un probabile confinamento del gelo sull'Europa orientale, con l'Italia solo sfiorata da correnti settentrionali, inserite in diverse perturbazioni intransito da nord a sud. In altre parole sembra che la terza decade di febbraio possa mostrare nuovamente la sua dinamicità e il suo potenziale invernale ma con tutti i suoi limiti. Primo fra tutti un confinamento prevalente delle precipitazioni probabilmente solo tra il versante nord-alpino e le regioni adriatiche.

Insomma un inverno no per il settentrione, mentre una stagione dagli alti e bassi sul resto d'Italia che, negli anni più recenti, ha visto sicuramente anche di peggio.

TENDENZA PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 23 FEBBRAIO 2011

GIOVEDI 17 FEBBRAIO

Maltempo al sud e sul medio Adriatico, con nevicate in montagna. Al nord incerto ma più asciutto. Temperature nella norma.

VENERDI 18 e SABATO 19 FEBBRAIO

Torna a prevalere il sole ovunque, anche se nel corso di domenica aumentano le nubi al nord, con qualche nevicata sui versanti esteri delle Alpi. Temperature in aumento al centro e al sud.

DOMENICA 20 FEBBRAIO

Una perturbazione attraversa il centro-sud, risultando più attiva lungo l'Adriatico, dove le temperature tenderanno a calare. Incerto ma asciutto altrove.

LUNEDI 21 FEBBRAIO

Nuova tregua generale con clima diurno più gradevole e tempo generalmente asciutto.

MARTEDI 22 FEBBRAIO

Una nuova perturbazione attraverserà l'Italia dispensando qualche nevicata sulle Alpi per poi concentrare i suoi sforzi al centro e al sud. Anche in questo caso neve in montagna. Temperature in diminuzione.

MERCOLEDI 23 FEBBRAIO

Insiste l'instabilità al sud e sulle centrali adriatiche, con ulteriore calo del limite delle nevicate in Appennino. Più freddo anche al nord ma in prevalenza asciutto.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.48: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Latisana (Km. 461,5) in uscita in direzione Venezia…

h 09.47: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Nodo A1/A21 km 55 e Nodo A1/A21 km 58 in direzione Bologna dal..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum