Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FANTAMETEO: e se stavolta il freddo arrivasse davvero?

Vi proponiamo la consueta rubrica trisettimanale dedicata alle prospettive al lungo termine desunte in chiave probabilistica.

Previsioni meteo - 12 Gennaio 2011, ore 14.44

Lungi da noi sentenziare verdetti. Ma la previsione è il nsotro mestiere, pertanto è nostro anche il dovere di tenervi costantemente aggiornati sulle dinamiche più probabili, anche a lunga gittata. Ecco il senso di questa collaudata e richiesta rubrica, che, dopo essere stata criptata per anni, è stata ora messa in chiaro dalla nostra Direzione e su rischiesta di voi lettori.

Cosa dicono dunque queste proiezioni a lungo termine? Orbene la situazione anzitutto mostra molti lati controversi. Sul piano probabilistico rimane l'orientamento verso una terza decade più fredda, anche se da qui a parlare di gelo e neve ce ne passa. Il gettito di alcuni indici infatti non sembra convinto di tale ipotesi, anche se stavolta abbiamo elementi sufficienti per aspettarci una loro retromarcia.

L'alta pressione avrà comunque vita breve sul Mediterraneo. L'alimentazione subtropicale verrà stroncata già intorno al 20 dal classico tunnel basso, dove Atlantico e est europeo si danno la mano passando per il Mare Nostrum. Detto questo già si delinea una tendenza nuovamente proiettata verso l'inverno.

Il grande freddo finirà con molta probabilità sull'Europa centrale e orientale, così come ci suggerisce la Nina, tuttavia le Isole Britanniche sembra possano avere in mano la chiave dell'alta pressione, con tanto di aria fredda che verrebbe deviata parzialmente anche verso il Mediterraneo centrale e l'Italia, per condurci al termine di un mese controverso ma con un inverno che, avendo perso una battaglia, vorrà a tutti costi vincere la guerra.

TENDENZA PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 26 GENNAIO 2010

Da GIOVEDI 20 a SABATO 22 GENNAIO

Netto ribasso termico su tutto il Paese, con qualche nevicata fino a quote basse possibile sulle regioni adriatiche. Più asciutto al nord, Tirreno e Isole Maggiori.

DOMENICA 23 GENNAIO

Breve tregua, con tempo incerto ma con diversi momenti soleggiati possibili un po' ovunque. sempre freddo.

LUNEDI 24 GENNAIO

Peggiora al nord-est con nevicate fino a bassa quota. Nubi anche sul resto del settentrione e al centro, ma senza fenomeni. Al sud e sulle Isole più soleggiato. Ulteriore calo termico sulle Alpi.

MARTEDI 25 e MERCOLEDI 26

Peggiora al nord e al centro con precipitazioni nevose anche a bassa quota, forse fino in pianura al settentrione. Piogge sparse in arrivo al sud, con limite delle nevicate in graduale rialzo. Freddo al centro-nord, incipiente rialzo termico al sud. 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.42: SS51 Di Alemagna

incidente

Incidente a 9 m prima di Incrocio Cadola (Km. 36,5) in entrambe le direzioni…

h 13.39: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Pescara Ovest-Chieti (Km. 3..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum