Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove pioverà nel week-end?

Vediamo quali sono le zone più a rischio nel dettaglio.

Previsioni meteo - 14 Giugno 2001, ore 10.23

Sgombriamo il campo da dubbi: al centro-sud il fine settimana trascorrerà in gran parte soleggiato e caldo, grazie al contributo dei venti di Libeccio. Al nord inveve molte zone saranno a rischio pioggia soprattutto nella giornata di domenica. Vediamo quali sono secondo le nostre ultime elaborazioni: Valle d'Aosta: Sabato: nuvoloso tendente a coperto con alcuni rovesci, in prevalenza continui nelle vallate superiori. Fenomeni più probabili nella Valle del Gran San Bernardo, Valpelline, Val Ferret, Valtournenche, Val d'Ayas, zona di Saint-Vincent. Domenica: al mattino ultimi rovesci anche temporaleschi e successiva insorgenza di vento da nord con schiarite. Freddo in quota. Nella zona di Courmayeur, Val Veny e Ferret ancora nuvoloso con spruzzate di neve oltre i 2000 m, specie sulle Alpi confinali. Piemonte: Sabato: da nuvoloso a molto nuvoloso, specie sul settore alpino con alcuni rovesci, localmente temporaleschi, più probabili nella seconda parte della giornata sulle seguenti zone: torinese, biellese, canavese, Val di Viù, Val d'Ala, Val Grande, Val Locana, Valle di Gressoney, Val Sesia, zona del Lago Maggiore, Val D'Ossola e laterali superiori e inferiori. Isolati temporali possibili verso sera anche nel vercellese, novarese e alessandrino. Domenica: in matttinata rovesci o temporali possibili su tutti i settori, ma soprattutto sul settore settentrionale ed orientale della regione. Dal primo pomeriggio netto miglioramento per influsso favonico. Temperatura in diminuzione. Lombardia: Sabato: nuvoloso o molto nuvoloso sui rilievi con alcune precipitazioni sparse, da parzialmente nuvoloso in pianura. Rovesci sul Canton Ticino, comasco, varesotto, bergamasca, bresciano, Val Brembana, Val Seriana, Val Camonica, Valtellina. Verso sera possibili rovesci anche a Milano e Pavia. Altrove generalmenre asciutto. Domenica: tempo molto instabile su alta pianura, zone alpine con rovesci o temporali sparsi, probabilmente anche forti. Neve oltre 1900-2000 m. I fenomeni si estenderanno presto anche a milanese e pavese. Nel pomeriggio migliora per Foehn al nord-ovest della regione, ancora temporali sull'est in possibile estensione anche a cremonese e mantovano. Fresco. Liguria: Sabato: nuvoloso con qualche piovasco sull'Appennino ma sul litorale generalmente asciutto. Fenomeni più probabili nella valle di Fontanabuona, zona dei Giovi, Busalla, zona di Masone, savonese. Domenica: cielo irregolarmente nuvoloso con isolati temporali sull'Appennino, tendenza a generale rasserenamento verso sera. Si escludono fenomeni sul litorale. Emilia-Romagna: Sabato: nuvoloso sul piacentino con isolati rovesci verso sera, altrove poco nuvoloso per effetto favonico, soprattutto nella zona di Bologna. Caldo. Domenica: possibili temporali nel parmense, piacentino, modenese, altrove parzialmente nuvoloso ma asciutto. In serata migliora sul nord-ovest della regione, isolti temporali, anche forti, nella zona di Ferrara e Rovigo. Trentino-Alto Adige: Sabato: nuvoloso tendente a coperto con rovesci su tutti i settori, più frequenti sul basso Trentino, zona del Monte Baldo, lago di Garda nord, Valsugana, Val di Fiemme, zona di Folgaria. Isolati temporali anche nella zona di Trento. Secco con tutta probabilità in Pusteria ma peggiora verso sera. Tempo autunnale. Domenica: alcuni rovesci o temporali, più forti in Val Lagarina, limite delle nevicate in calo sino a 2000 m. Verso sera tendenza a schiarite a partire da ovest. Veneto: Sabato: molto nuvoloso con tendenza a rovesci nella seconda parte della giornata sui Lessini, zona di Bassano del Grappa, Montebelluna, altopiano di Asiago, verso sera rovesci anche nella conca ampezzana, Valle del Boite, Val D'Agordo. In pianura generalmente asciutto. Domenica: molto nuvoloso con tendenza a temporali su tutti i settori ma meno probabili procedendo verso il litorale. Occasionali grandinate, specie nella zona di Vittorio Veneto e Castelfranco. Più freddo. Friuli: Sabato cielo irregolarmente nuvoloso con ampie schiarite in pianura e annuvolamenti in montagna. Nel pomeriggio tendenza temporalesca nella zona di Tarvisio, Pontebba, Tolmezzo, Val Pesarina. Non si escludono rovesci anche nell'udinese. Domenica: instabile tendente a temporaneamente perturbato con rovesci e temporali, più frequenti nel pomeriggio e in serata, possibili ovunque, soprattutto nell'udinese e pordenonese. Temperatura in netto calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.54: A4 Venezia-Trieste

rallentamento

Traffico rallentato causa scambio di carreggiata nel tratto compreso tra Svincolo S. Giorgio Di Nog..…

h 06.43: A1 Roma-Napoli

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6) in direzione Napol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum