Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica zone olimpiche innevate, piogge su parte del centro-sud e del Triveneto

Fino a lunedì neve nelle vallate olimpiche e sulle Alpi occidentali in genere; nelle vicine zone di pianura ritorno delle piogge; passaggio di una perturbazione al centro-sud, con maggiori effetti sulle Isole Maggiori ed il versante ionico. MARTEDI' generale miglioramento su tutto il centro-nord, ancora qualche pioggia nel meridione. Temperatura in ulteriore aumento.

Previsioni meteo - 28 Gennaio 2006, ore 12.37

Domenica, 29 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest nuvoloso ovunque, con nevicate su Alpi e Prealpi, fino al fondovalle nel Cuneese, oltre i 500-700 metri sul resto del Piemonte, 1000-1200 metri in Lombardia; neve sull'Appennino solo nelle vallate più strette e sulle cime. Altrove piogge sparse, talvolta intense sulla Riviera di Ponente; tempo asciutto solo su alta Valle d'Aosta, e dal pomeriggio su Riviera di Levante. Temperatura in leggero aumento. Ventoso su cime alpine ed ovest Liguria, vento debole altrove. Mar Ligure mosso. Sul nord-est nuvoloso con piogge sparse su Emilia-Romagna e basso Veneto, più frequenti nel pomeriggio; altrove cessazione di piogge e nevicate sin dalle prime ore del mattino, con deciso miglioramento del tempo a seguire. Temperatura in leggero aumento. Vento di Bora generalmente debole, con qualche rinforzo in pianura. Mar Adriatico poco mosso, localmente mosso. CENTRO: Sulla Sardegna nubi dense, con piogge diffuse sul settore tirrenico dell'Isola, altrove solo brevi rovesci e lunghe pause asciutte. Sulle altre regioni cielo spesso nuvoloso, con qualche pioggia intermittente sulla Toscana, e dal pomeriggio anche su Marche ed Abruzzo. Temperatura stazionaria o in locale lieve aumento. Vento di Scirocco moderato su Sardegna, coste adriatiche e mare aperto, debole sulle altre zone. Mare poco mosso o mosso. SUD: Nubi sparse, più compatte con qualche pioggia su Puglia e regioni ioniche; sulle altre zone invece tempo perlopiù asciutto. Temperatura in leggero aumento. Vento forte di Scirocco sullo Stretto di Sicilia, moderato altrove. Mare mosso o molto mosso. Lunedì, 30 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest inizialmente nuvoloso ovunque, con piogge sparse su Piemonte e bassa Valle d'Aosta; neve su queste zone oltre i 700-1000 metri, fino al fondovalle nel Cuneese. Dal pomeriggio lento miglioramento a partire da nord, con squarci di sereno sempre più ampi. Temperatura in leggero aumento. Vento moderato di Tramontana sulla Liguria, debole sulle altre zone. Mar Ligure mosso. Sul nord-est ancora nuvoloso su tutte le zone di pianura e le vallate montane, con piogge deboli ma diffuse sull'Emilia-Romagna; neve solo sulle cime appenniniche. Altrove abbastanza soleggiato. In serata lenta e definitiva cessazione delle piogge. Temperatura stazionaria. Vento debole, con qualche raffica moderata di Bora sull'Appennino. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Sulla Sardegna tempo perturbato con piogge diffuse, più intense e persistenti su Nuorese e Cagliaritano; altrove nubi sparse, con piogge deboli ed intermittenti su Marche ed Abruzzo, a tratti anche in Umbria. Temperatura stazionaria. Vento moderato, in lenta rotazione a Grecale. Mare poco mosso o mosso. SUD: Su Sicilia e Calabria rapido peggioramento con piogge diffuse, e rischio di forti temporali su coste ioniche; nel corso del pomeriggio estensione delle piogge all'Appennino ed al Molise in genere. Altrove nubi dense e compatte, ma tempo asciutto. Temperatura in lieve calo. Vento moderato di Scirocco, con qualche rinforzo sulle coste siciliane. Mare mosso o molto mosso. Martedì, 31 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest nubi dense insistenti sulle zone di pianura, più soleggiato altrove. Temperatura stazionaria. Vento moderato di Tramontana su Riviera di Ponente, debole sulle altre zone. Mar Ligure poco mosso, localmente mosso. Sul nord-est nubi basse e compatte su Emilia-Romagna, specie a ridosso delle montagne, con brevi pioviggini; altrove ben soleggiato, salvo qualche banco di nebbia mattutino in pianura. Temperatura stazionaria. Vento debole, con qualche raffica moderata di Bora su Appennino e zone costiere. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Iniziali condizioni di cielo nuvoloso quasi ovunque, con piogge sparse su Sardegna ed Abruzzo, e neve solo oltre i 1500 metri sull'Appennino; dal pomeriggio rapido miglioramento con vasti squarci di sereno a partire da nord. Temperatura stazionaria. Vento moderato di Grecale. Mare poco mosso, localmente mosso. SUD: Su Sicilia e Calabria Ionica tempo perturbato con piogge diffuse e qualche temporale, in attenuazione verso sera; qualche pioggia al mattino anche su Molise ed Appennino, ma in rapido miglioramento. Sulle restanti regioni nubi alternati a timide schiarite. Temperatura stazionaria. Vento in rotazione a Grecale, forte sulle coste ioniche, moderato sulle altre zone. Mare mosso o molto mosso. Tendenza successiva: MERCOLEDI' 1° FEBBRAIO giornata abbastanza soleggiata, salvo qualche banco nuvoloso su pianura piemontese e sud Appennino. Temperatura stazionaria. Vento moderato di Tramontana, forte sulle coste ioniche. Mare poco mosso o mosso.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum