Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica ventosa e a tratti instabile sul nostro Paese

La giornata domenicale vedrà il transito di nubi sulla Penisola, con un peggioramento tra il pomeriggio e la sera al centro e poi al sud. Lunedì freddo e con molto vento ovunque, instabile su parte del centro e al sud. Martedì ulteriore calo delle temperature, con possibili precipitazioni nevose sul medio Adriatico e al meridione. Vento sempre teso settentrionale.

Previsioni meteo - 12 Febbraio 2005, ore 11.58

DOMENICA 13 FEBBRAIO NORD: Sui settori alpini di confine ancora molte nubi, con possibili bufere di neve sulle creste. Sulle pianure cielo da velato a sereno, ma con passaggio di nubi nel pomeriggio su Lombardia e Veneto, senza fenomeni. Sulla Liguria nubi al mattino, in attenuazione con il passare delle ore. Sulla Romagna temporaneo peggioramento in serata, con possibili rovesci e brevi nevicate al di sopra degli 800 metri. Temperature in aumento nei valori massimi. Venti forti da nord-ovest sulle Alpi, in graduale estensione alle restanti zone entro il pomeriggio. Mari molto mossi. CENTRO: Su tutte le regioni nubi irregolari, con possibilità di qualche pioggia in mattinata su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Altrove tempo asciutto. Nel corso della giornata temporaneo miglioramento, seguito da un nuovo peggioramento nel tardo pomeriggio ad iniziare dall'entroterra toscano e dalle Marche. Precipitazioni a prevalente carattere di rovescio, nevoso al di sopra dei 900 metri. Tra la sera e la notte le precipitazioni si estenderanno a tutte le regioni eccetto l'alta Toscana. Temperature stazionarie, ma in calo dalla sera. Venti molto forti di Maestrale sulla Sardegna, moderati da ovest altrove, in rotazione a nord nella notte. Mari molto mossi o agitati. SUD: Giornata nuvolosa, con possibili piogge su Campania, Calabria tirenica e Sicilia. Altrove tempo asciutto. Nel corso della giornata situazione immutata, ma in serata subentrerà un peggioramento ad iniziare dal Molise e dalla Campania, con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio, nevoso al di sopra dei 1000 metri. Temperature stazionarie. Venti moderati da sud-ovest, con rinforzi sulla Sicilia. Mari molto mossi o agitati. LUNEDI' 14 FEBBRAIO NORD: Sui settori alpini di confine addensamenti localmente intensi, con qualche fiocco di neve portato da nord. Su tutte le altre zone in prevalenza soleggiato, salvo il transito di nubi poco dense sulla pianura nel pomeriggio, senza fenomeni. Temperature in diminuzione. Venti forti settentrionali su Alpi e Liguria, più deboli sulle pianure. Mari molto mossi. CENTRO: Sulla Toscana bel tempo, salvo addensamenti sul Grossetano al mattino. Su tutte le altre regioni mattinata in genere nuvolosa, con possibilità di precipitazioni sparse, soprattutto nell'entroterra del Lazio e sull'Abruzzo, nevose al di sopra dei 600- 700 metri. Rovesci possibili anche sulla Sardegna. Già dalla tarda mattinata tendenza a graduale miglioramento su Marche, Umbria e Lazio, con attenuazione delle precipitazioni. In serata migliora temporaneamente anche sull'Abruzzo. Temperature in diminuzione. Venti ovunque forti da nord-ovest, molto forti sulla Sardegna. Mari molto mossi o agitati. SUD: Su tutte le regioni tempo perturbato, con piogge, rovesci e nevicate al di sopra dei 600-700 metri su Molise, Irpinia, Basilicata e Puglia Garganica. Possibili temporali sulla Sicilia e sulla Calabria tirrenica, con locali grandinate. In serata attenuazione dei fenomeni sulla Campania e sul Molise. Temperature in calo. Venti molto forti da nord-ovest. Mari molto mossi o agitati. MARTEDI' 15 FEBBRAIO NORD: Al mattino cielo sereno ovunque, salvo addensamenti sui settori alpini. Nel pomeriggio passaggio di nubi medio-alte sulle pianure e sulla Liguria, senza precipitazioni degne di nota. Temperature in ulteriore calo. Venti ancora sostenuti dai quadranti settentrionali, specie sulla Liguria. Mari molto mossi. CENTRO: Su Marche e Abruzzo nubi irregolari, con possibili rovesci nevosi già al di sopra dei 200-300 metri, con locali sconfinamenti fin sui litorali in caso di rovesci più intensi. Precipitazioni anche sulla Sardegna, nevose al di sopra dei 700 metri. Su tutte le altre regioni cielo parzialmente nuvoloso, con addensamenti in transito nel pomeriggio, ma con basso rischio di fenomeni. Temperature in ulteriore diminuzione. Venti moderati o forti da nord. Mari molto mossi o agitati. SUD: Su tutte le regioni nubi irregolari, meno intense sulle coste della Campania. Possibilità di rovesci nevosi già al di sopra dei 300 metri su Molise, Puglia e Basilicata, con locali sconfinamenti fin sui litorali, al di sopra dei 500-600 metri altrove. Possibili temporali sulla Sicilia, associati a locali grandinate. Temperature in ulteriore calo. Venti forti settentrionali. Mari agitati. TENDENZA SUCCESSIVA: Mercoledì ancora possibili rovesci nevosi sul sud delle Marche, sull'Abruzzo e su buona parte del sud a quote anche molto basse. Tempo buono al nord e sul medio versante tirrenico. Temperature ancora in calo. Venti forti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.03: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Cesena (Km. 99,7) e Bologna San Lazzar..…

h 19.00: Genova Via Raffaele Pieragostini

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Via Raffaele Pieragostini in direzione Levante…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum