Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica variabile, poi nubi solo al nord

Una serie di corpi nuvolosi piuttosto sfrangiati tende a portarsi sulla Penisola determinando una generale variabilità fino a lunedì mattina.

Previsioni meteo - 17 Marzo 2001, ore 10.34

Il rialzo barico previsto sul Mar Libico influenzerà favoerevolmente il tempo del centro-sud, al nord ancora passaggi nuvolosi con locali precipitazioni. Giovedì "onda calda" sulle isole maggiori e sul Tirreno? DOMENICA 18 MARZO 2001 Nord: nuvolosità variabile, a tratti intensa, specie sulle zone alpine, prealpine e fascia pedemontana, nonchè sul Levante ligure con locali precipitazioni sparse, più probabili su alta Lombardia, genovese, Trentino e Friuli. Clima mite. Limite delle eventuali deboli nevicate sui 1500 m. Canton Ticino: nuvolosità irregolare, più compatta nel sopraceneri con qualche debole precipitazione non esclusa, specie in alta Leventina. Temperatura in lieve calo lungo le Alpi, in lieve aumento nei valori massimi in pianura. Centro: nuvolosità irregolare con addensamenti passeggeri ma con rischio di pioggia molto basso e limitato al settore appenninico ed occasionalmente al litorale toscano e laziale. Temperatura stazionaria. Schiarite assolate sempre possibili e nel complesso giornata accettabile. Sud: cielo parzialmente nuvoloso con passaggi nuvolosi in prevalenza stratiformi, tendenza ad attenuazione della nuvolosità. Venti da WSW sul versante tirrenico da SSE sulla Puglia e sullo Jonio ma in progressiva attenuazione e in generale orientamento da ovest. Giornata discreta e mite. LUNEDI 19 MARZO Nord: cielo irregolarmente nuvoloso sul settore nord-orientale con addensamenti a tratti intensi associati a brevi rovesci, nevosi oltre 1400 m ma con tendenza a miglioramento; sul settore nord-occidentale cielo poco nuvoloso con qualche sporadico addensamento sulle zone alpine. In serata parziali annuvolamenti sulla Valle d'Aosta. Temperatura in lieve calo nei valori minimi al nord-ovest, stazionaria altrove. Canton Ticino: nuvolosità irregolare con schiarite sempre più ampie. In serata nuovo aumento della nuvolosità lungo le Alpi ma tempo secco. In giornata clima piuttosto mite. Centro: addensamenti irregolari su Toscana e Marche ma con tendenza a rapido miglioramento, altrove poco nuvoloso tendente a quasi sereno. Temperatura in aumento nei valori massimi. Sud: cielo sereno o poco nuvoloso e clima gradevole. Venti deboli variabili. MARTEDI 20 MARZO 2001 Si stabiliscono condizioni anticicloniche al sud, al nord invece persisterà un flusso di correnti umide ma miti di provenienza sud-occidentale con annuvolamenti intermittenti e lieve rischio di precipitazioni sulle zone alpine, specie quelle occidentali. Temperatura sempre molto mite. MERCOLEDI 21 MARZO Persiste il flusso umido al nord con cielo irregolarmente nuvoloso, al centro-sud cielo poco nuvoloso o addirittura sereno. Clima mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum