Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica piogge su molte regioni, neve a bassa quota sul Nord-Ovest

Una intensa perturbazione porterà piogge, neve a quote basse e qualche temporale su gran parte d'Italia nella giornata di domenica. Lunedì rapido miglioramento al nord e sulle regioni tirreniche; nella seconda parte della giornata le schiarite invaderanno in parte anche Marche ed Abruzzo. Martedì cessazione delle piogge anche al sud; in serata però è previsto un nuovo peggioramento sulle Marche.

Previsioni meteo - 17 Gennaio 2004, ore 13.03

Domenica, 18 gennaio 2004 NORD: Giornata fredda su gran parte delle regioni, con nevicate al di sopra dei 300-400 metri, e piogge sparse in pianura; sul basso Piemonte le nevicate potranno scendere temporaneamente fino in pianura. Verso sera il tempo comincerà lentamente a migliorare sulla costa ligure, l'alto Piemonte e le Prealpi, dove si apriranno alcune schiarite. Nella notte le nubi si dissolveranno anche sui crinali confinali delle Alpi, l'Appennino Ligure e la pianura a nord del Po; al contrario sull'Emilia-Romagna le nevicate scenderanno di quota fino a raggiungere in qualche caso le zone pianeggianti, anche se spesso miste a pioggia. Vento moderato o forte. CENTRO: Cielo spesso nuvoloso, ma con piogge poco probabili, sul Nuorese, il Cagliaritano e la costa abruzzese. Altrove i rovesci ed i temporali saranno piuttosto frequenti, soprattutto sulle coste tirreniche. Nevicherà abbondantemente sull'Appennino Toscano oltre i 1300-1500 metri; stessa quota neve per il resto dei rilievi, ma con precipitazioni più scarse. In tarda serata non pioverà più sulla Sardegna. Temperature massime in leggero calo. Vento moderato o forte, in rotazione da nord-est in serata su alta Toscana e Marche. SUD: In mattinata qualche acquazzone potrà verificarsi sulla Campania, specialmente sulla costa, ed il litorale meridionale della Sicilia; sulle altre regioni invece il cielo sarà velato, solo a tratti nuvoloso. Nel corso del pomeriggio e della serata le nubi invaderanno tutto il territorio, portando qualche pioggia qua e là, soprattutto sul Trapanese, il versante ionico della Calabria e le zone interne del Molise. Temperatura in aumento. Vento moderato. Lunedì, 19 gennaio 2004 NORD: In mattinata sull'Emilia-Romagna il cielo nuvoloso potrà ancora portare a qualche breve nevicata fin quasi in pianura fra Modenese e Forlivese; il tempo comunque migliorerà rapidamente prima del pomeriggio. Altrove la giornata inizierà con un bel sole; il vento teso però manterrà la temperatura su valori attorno agli 0°C anche in pianura. Nel corso della giornata nuovo peggioramento sui crinali confinali alpini, con deboli nevicate prima di sera. CENTRO: Nubi inizialmente sparse, più compatte sui crinali confinali dell'Appennino Toscano, sulle Marche e l'Abruzzo, dove ci saranno nevicate fino a 400-600 metri di quota; qualche breve pioggia attorno all'alba si spingerà ancora sulla costa laziale, il Sassarese ed il Nuorese. Sulle altre regioni invece non pioverà più. Nel corso del pomeriggio ed in serata le nubi tenderanno lentamente a dissolversi ovunque. Temperatura in aumento sulla Sardegna, in diminuzione altrove. Vento moderato, a tratti forte in montagna. SUD: Giornata dal tempo instabile su tutte le regioni, con nubi dense, scrosci di pioggia e qualche breve temporale, più probabili sulle coste della Campania, della Calabria e della Sicilia. Nevicate sull'Appennino oltre i 1200-1400 metri. In serata qualche ampio squarcio di sereno si aprirà sui rilievi molisani, la Puglia e la Lucania. Temperatura stazionaria. Vento debole o moderato. Martedì, 20 gennaio 2004 NORD: Qualche banco nuvoloso denso e minaccioso transiterà sulle Alpi, mentre sul resto del territorio la giornata trascorrerà all'insegna del sole. Temperatura in leggero aumento. Vento debole o moderato. CENTRO: Una discreta giornata di sole su Sardegna, Toscana, Umbria occidentale e Lazio; altrove le nubi si alterneranno al sole, senza però portare piogge. Solo in serata il tempo tornerà a peggiorare sulle Marche, dove si prevede un rinforzo del vento e qualche nevicata oltre i 700-800 metri. Temperatura in leggero aumento. SUD: Cielo velato, a tratti nuvoloso, ma con basso rischio di pioggia; solamente sulla Sicilia si potrà assistere al passaggio di qualche rovescio, specialmente sulle coste. Temperatura in leggero calo. Vento teso. Tendenza successiva: Mercoledì è previsto un nuovo calo della temperatura; le nubi comunque interesseranno solamente l'Appennino, la costa marchigiana ed abruzzese, ed infine il meridione; su queste regioni saranno possibili brevi precipitazioni. Vento moderato o forte.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum