Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica le ultime nevicate si attarderanno al centro-sud

Domenica ancora gelo su gran parte d'Italia, con nubi al centro-sud e nevicate in prevalenza su Appennino e Sardegna; fra lunedì e martedì il tempo lentamente migliorerà, e le temperature torneranno a salire.

Previsioni meteo - 29 Gennaio 2005, ore 12.27

Domenica, 30 gennaio 2005 NORD: Giornata prevalentemente soleggiata ma molto fredda, con temperature che al primo mattino scenderanno a -6, -8°C anche in pianura, sfiorando i -10°C su alcune zone. Solo sull'Alto Adige e la bassa Romagna ci sarà qualche nube in più. Vento teso sulla costa ligure ed il Triestino, a tratti anche sul litorale romagnolo. CENTRO: Nubi ancora dense su Appennino, Marche ed Abruzzo, con le ultime nevicate in montagna, solo a tratti sulle pianure; al mattino rovesci di neve alternati a pause asciutte anche su Gallura, Nuorese e Gennargentu, maggiormente soleggiato sulle regioni tirreniche, in particolare sulle coste. Temperatura generalmente sotto gli 0°C di notte ed al primo mattino, in leggero aumento sul litorale sardo e tirrenico nel pomeriggio. Vento moderato o forte di Bora e Grecale. SUD: Mattinata con neve su Molise e Puglia Garganica; nevicate a quote basse anche su Lucania e Calabria tirrenica, rovesci sulla Sicilia settentrionale, per il resto tempo asciutto ma spesso nuvoloso. Nel corso del pomeriggio e della serata arriveranno ampie schiarite sulla fascia costiera campana, mentre continuerà a nevicare debolmente sull'Appennino, a tratti a quote basse anche su Palermitano e Messinese; piogge sparse sul Salento, sul restante territorio molte nubi, ma difficilmente ci saranno precipitazioni. Temperatura stabile o in lieve ulteriore diminuzione. Vento moderato o forte di Tramontana o Bora. Lunedì, 31 gennaio 2005 NORD: Nubi e forte Tramontana sui crinali alpini più settentrionali, con brevi e deboli nevicate possibili; soleggiato e limpido sul rimanente territorio, ma al primo mattino transiterà qualche banco nuvoloso minaccioso fra basso Veneto e Romagna. Gelate al mattino, temperatura in aumento nel pomeriggio, in particolare sulla Pianura Padana occidentale dove arriverà qualche raffica di vento moderato. CENTRO: Banchi nuvolosi sparsi ancora presenti al primo mattino su Nuorese, Marche ed Abruzzo, ma con rapido miglioramento a seguire; altrove splenderà un bel sole. Temperatura minime in ulteriore calo, con punte al di sotto dei -10°C al primo mattino nelle zone innevate; nel pomeriggio valori in leggero aumento. Vento in lenta attenuazione; in serata moderato Libeccio sulla costa toscana. SUD: In mattinata ultimi rovesci nevosi su rilievi molisani, Le Murge e Tavoliere, acquazzoni sulla Sicilia settentrionale, con neve oltre i 200-400 metri; sulle altre zone nubi sparse, con squarci di sereno su Campania e Sicilia meridionale. Nel corso del pomeriggio brevi rovesci solo su Gargano, Leccese e Messinese, con brevi nevicate in collina; altrove nubi in lento dissolvimento. Temperatura stabile. Vento molto forte di Tramontana sulla costa adriatica ed il Golfo di Taranto. Martedì, 01 febbraio 2005 NORD: Sui crinali alpini di confine ventoso e freddo con qualche nevicata; altrove soleggiato e limpido. Temperatura in aumento, brusco su buona parte delle zone pianeggianti, con punte oltre i 12-14°C sul Piemonte e la Lombardia. Vento forte sui crinali alpini, ma anche nelle vallate delle Prealpi ed a tratti sull'alta Pianura Padana. CENTRO: Nubi sparse su Toscana, Lazio e Sardegna, più compatte a ridosso delle montagne, ma difficilmente pioverà; bella giornata di sole sulle altre zone. Temperatura in aumento, più deciso sulle fasce costiere dove durante il pomeriggio si potranno toccare i 12-13°C. Vento debole o moderato da nord-ovest. SUD: Qualche acquazzone insisterà su Messinese e Puglia, specialmente verso sera. Sulle altre regioni invece il sole si farà lentamente strada fra le nubi. Temperatura in aumento, con punte oltre i 10°C nel pomeriggio sulle coste. Vento moderato da nord-ovest, più forte sul litorale adriatico. Tendenza successiva: MERCOLEDI' possibili spruzzate di neve sui crinali alpini di confine, nubi basse ma alternate a vaste schiarite su Toscana, Lazio, Sardegna e coste adriatiche; basso rischio di pioggia. Per il resto soleggiato. Temperatura stabile o in ulteriore lieve aumento. Vento ancora forte sui crinali alpini.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum