Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica l'instabilità prenderà gradualmente il sopravvento

La Pasqua vedrà nubi e piogge già al mattino su gran parte delle regioni nord-occidentali e la Sardegna; nella seconda parte della giornata, specialmente verso sera, i fenomeni tenderanno a coinvolgere gran parte delle regioni tirreniche ed i rilievi alpini. Lunedì ancora precipitazioni sparse su molte regioni, ma con graduale miglioramento nel corso della giornata. Martedì solo sulle Alpi orientali e la Puglia saranno ancora possibili dei rovesci.

Previsioni meteo - 19 Aprile 2003, ore 12.43

Domenica, 20 aprile 2003 Nord: Su bassa Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria di Ponente cielo molto nuvoloso con precipitazioni moderate sparse e qualche breve temporale alternato ad effimere schiarite per gran parte della giornata; neve oltre i 1200-1300 metri di quota sulle Alpi occidentali, al di sopra dei 1400-1500 metri su quelle centro-orientali e l'Appennino Ligure. Altrove tempo in graduale peggioramento, con piogge in arrivo già nel corso della mattinata sul Lombardia occidentale e settentrionale, oltre che sulla Liguria di Levante. Durante il pomeriggio i fenomeni si estenderanno a tratti a gran parte dei rilievi, mentre sulla Pianura Padana orientale le nubi si alterneranno con il sole, ma il rischio di pioggia rimarrà basso. Temperatura in moderato calo. Vento forte sui crinali alpini, moderato altrove. Mari mossi. Centro: Sulla Sardegna cielo nuvoloso con rovesci sparsi, a tratti intensi, più probabili nel pomeriggio. Altrove un po' di sole alternato a nubi minacciose, con qualche isolato rovescio di pioggia sulle regioni tirreniche ed i rilievi; in serata graduale ma deciso peggioramento sulla bassa Toscana, l'Umbria occidentale ed il Lazio con precipitazioni diffuse, a tratti forti; ancora nubi sparse alternate a qualche schiarita sul restante territorio. Temperatura in calo nella seconda parte della giornata. Vento meridionale: moderato o forte sul litorale tirrenico ed i rilievi, debole altrove. Mari mossi o molto mossi. Sud: Su Campania, Calabria e Sicilia il sole lascerà presto spazio alle nubi ed a qualche rovescio, specialmente sulle coste. Sulle altre regioni in mattinata il cielo sarà solamente velato, ma nella seconda parte della giornata si genereranno nubi cumuliformi su tutti i rilievi, con il rischio di qualche acquazzone, più presente in serata sul Molise e la Basilicata. Temperatura in leggero aumento in montagna e sulle coste ioniche. Vento meridionale: forte sul trapanese, moderato o debole altrove. Mari molto mossi. Lunedì, 21 aprile 2003 Nord: Al primo mattino cielo ancora nuvoloso su gran parte del territorio, con qualche rovescio sull'Appennino Ligure, i rilievi emiliani, le Alpi occidentali ed il Trentino-Alto Adige. Nel pomeriggio alcuni acquazzoni saranno possibili su gran parte dei rilievi e sulle zone di pianura a ridosso di essi, soprattutto prima del tramonto. La neve cadrà oltre i 1300-1500 metri al mattino, per poi salire successivamente fino a 1700-1800 metri di quota. Temperatura in aumento nei valori massimi. Vento moderato in montagna, debole altrove. Mari mossi o molto mossi. Centro: Sulla Sardegna giornata nel complesso discreta con poche nubi; qualche cumulo minaccioso potrebbe generarsi nel pomeriggio su Gennargentu e costa orientale, ma il rischio di pioggia rimarrà basso. Sulle rimanenti regioni tempo inizialmente compromesso, con piogge sparse e neve sull’Appennino oltre i 1200-1300 metri di quota. Verso la fine della mattinata miglioramento su gran parte della Toscana, l’Umbria e le Marche settentrionali; ancora acquazzoni qua e là sulle altre zone, con quota neve in rapida salita. Nella seconda parte della giornata le precipitazioni tenderanno a rimanere confinate sul Lazio e l’Appennino Abruzzese, mentre sul restante territorio ci sarà un ulteriore miglioramento. Temperatura in aumento nel pomeriggio. Vento debole o moderato. Mari mossi o molto mossi. Sud: Tempo inizialmente instabile con rovesci sparsi e qualche temporale su gran parte del territorio, ad eccezione della Sicilia occidentale e di alcuni tratti della costa ionica della Calabria, dove non sono previste precipitazioni. Nel corso del pomeriggio e della serata i fenomeni tenderanno a cessare a partire dalla Calabria, la Campania e la Basilicata, mentre probabilmente Molise e Puglia Garganica dovranno fare i conti con la pioggia fino alla tarda serata. Temperatura stazionaria o in lieve calo. Vento moderato. Mari mossi o molto mossi. Martedì, 22 aprile 2003 Nord: Ancora possibili brevi rovesci sulle Alpi orientali nel corso della giornata; altrove tempo nel complesso discreto con poche nubi, più intense nel pomeriggio in montagna. Temperatura in aumento. Vento debole o moderato. Mari poco mossi o mossi. Centro: Giornata piuttosto soleggiata su gran parte del territorio, ad eccezione dei rilievi, dove nel pomeriggio si genereranno alcune nubi minacciose; basso il rischio di precipitazioni. Temperatura in leggero aumento. Vento debole o moderato. Mari mossi. Sud: Qualche acquazzone si attarderà sulla Puglia, dove solamente nel pomeriggio le schiarite si faranno più ampie. Altrove nubi sparse si alterneranno al sole, ma in generale si andrà verso una giornata dal tempo discreto. Temperatura stazionaria o in aumento. Vento moderato. Mari mossi. Tendenza successiva: Mercoledì una moderata instabilità insisterà sulle Alpi orientali, mentre sulla Sardegna arriveranno le prime nubi collegate ad una nuova perturbazione in spostamento dal Mediterraneo occidentale verso est. Ancora tempo discreto sul rimanente territorio (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.48: A4 Brescia-Padova

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Cavenago (Km. 152,1) e Interconnessione A21 (Km...…

h 16.45: SS7 Via Appia

rallentamento snowshowers

Traffico rallentato, nevischio nel tratto compreso tra 536 m dopo Incrocio S. Andrea Di Conza - SS4..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum