Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica instabile e fredda su molte regioni d'Italia

Giornata ancora dal sapore invernale quella di domenica su gran parte d'Italia, con piogge e nevicate a bassa quota, più frequenti sulle regioni centrali. Lunedì lento miglioramento al nord e su parte del centro. Martedì la perturbazione si allontanerà, favorendo un certo aumento delle temperature pomeridiane, ma anche vaste schiarite su diverse zone del centro-nord.

Previsioni meteo - 5 Marzo 2005, ore 12.15

Domenica, 06 marzo 2005 NORD: Qualche debole nevicata di breve durata possibile al mattino su bassa Pianura Padana, neve moderata sui rilievi emiliani; per il resto tempo spesso soleggiato, con aria piuttosto fredda e qualche nube di passaggio, più compatta sui crinali confinali alpini. Dal pomeriggio cessazione definitiva delle nevicate segnalate, qualche nube in più in pianura, con il passare delle ore nuovi rovesci nevosi in arrivo sulla fascia costiera adriatica, in estensione a basso Veneto ed Emilia in serata. Temperatura in lieve risalita. Vento di Tramontana in rinforzo sui crinali alpini, Bora moderata in serata sui litorali adriatici. CENTRO: Mattinata complessivamente instabile, con piogge diffuse e nevicate mediamente oltre i 200-300 metri su Toscana, Perugino e Pesarese, al di sopra dei 300-500 metri altrove. Nel pomeriggio graduale cessazione delle precipitazioni su Toscana, Umbria, Marche e Viterbese, a partire da nord, quota neve in discesa fino a 200 metri sull'Abruzzo. In serata piogge e qualche nevicata oltre i 100-300 metri su Sassarese ed Oristanese, nuovi rovesci nevosi in arrivo sulle Marche settentrionali, altrove nubi dense ma tempo generalmente asciutto. Temperatura stabile o in calo. Vento forte al mattino su Sardegna e Mar Tirreno, in attenuazione nella seconda parte della giornata. SUD: Mattinata piovosa, a tratti temporalesca, su Campania e Calabria, dove la neve cadrà mediamente oltre i 400-700 metri di quota, ma anche su alto Messinese, Sicilia occidentale, ed a tratti su Molise e Puglia; sulle altre zone nubi dense ma anche qualche schiarita. Fra il pomeriggio e la serata estensione delle piogge alla Basilicata e quota neve in graduale calo sul Molise fino in pinaura, con rapido ma temporaneo rasserenamento a seguire in tarda serata. Temperatura complessivamente stabile. Vento forte sulle coste, in attenuazione verso sera. Lunedì, 07 marzo 2005 NORD: Ultime nevicate in mattinata sulla Romagna, con neve mista a pioggia solo su alcuni tratti di costa; sui crinali alpini al confine con Svizzera ed Austria occidentale, oltre che su quelli aostani settentrionali, giornata gelida e ventosa con frequenti nevicate di debole o moderata intensità. Su tutto il resto del territorio prevalenza di sole, ma aria ancora molto fredda. Vento moderato da ovest in Pianura Padana. CENTRO: Sulla Sardegna giornata molto instabile con frequenti rovesci, nevosi oltre i 200-400 metri di quota; precipitazioni in attenuazione solo in serata. Ultime nevicate al mattino anche sulle Marche settentrionali, con miglioramento a seguire; su Abruzzo e Lazio meridionale invece ad una mattinata asciutta ma nuvolosa seguirà un pomeriggio con frequenti rovesci nevosi fin quasi sul litorale; su tutte le altre regioni il sole si alternerà alle nubi, ma dal tardo pomeriggio tornerà il sereno su molte zone. Temperatura in leggero aumento sui litorali tirrenici. Vento debole o moderato. SUD: Tempo instabile con precipitazioni possibili su gran parte del territorio, ma più frequenti sulla fascia costiera tirrenica di Calabria e Sicilia; possibili brevi rovesci nevosi fino al piano su Molise, Campania, Puglia Garganica e Lucania, oltre i 200-500 metri su Calabria e Puglia, al di sopra dei 500-600 metri altrove. In serata lenta attenuazione di piogge e nevicate a partire da nord. Temperatura in moderato calo. Vento in nuovo rapido rinforzo sui litorali adriatici, in attenuazione dal tardo pomeriggio. Martedì, 08 marzo 2005 NORD: Sui crinali confinali alpini insisteranno vento teso, nubi e qualche nevicata, ma il tempo lentamente migliorerà nella seconda parte della giornata. Su tutte le altre zone soleggiato e relativamente mite, con punte di 13°C in pianura. CENTRO: Qualche pioggia nel Sulcis; nel pomeriggio saranno possibili brevi acquazzoni anche sull'Appennino Laziale. Altrove prevarrà il sole e la temperatura aumenterà, toccando i 12-14°C sui litorali tirrenici. Vento debole o moderato di Maestrale. SUD: Qualche acquazzone di breve durata in giornata su Gargano, Salento e litorale tirrenico della Calabria, in estensione in serata ai Golfi di Napoli e Salerno; sulle restanti regioni il sole si farà lentamente strada fra le nubi. Temperatura in aumento. Vento moderato o forte sui litorali adriatici e ionici. Tendenza successiva: MERCOLEDI' qualche pioggia insisterà sulla Sardegna meridionale, ed a tratti sulle coste tirreniche del meridione; nubi dense anche sui crinali confinali alpini. Altrove bella giornata di sole, con qualche nube in più in montagna nel pomeriggio. Temperatura in ulteriore leggero aumento, con punte di 15°C in Pianura Padana. Vento debole o moderato.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.37: A14 Pescara-Bari

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Bari Nord - Raccordo Per La Tangenziale (Km. 672,2) e Bitonto (Km...…

h 15.37: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Fiera e Bologna Borgo Panigale..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum