Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica instabile e fredda, poi tempo più mite su tutto lo Stivale

Forte instabilità su gran parte della Penisola, con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, nevose sino a quote collinari al nord e al centro, intorno ai 1000 m al sud. Soleggiato solo al nord-ovest, relativa stabilità lunedì e martedì con temperature in aumento, mercoledì una perturbazione interesserà il nord Italia.

Previsioni meteo - 21 Aprile 2001, ore 10.31

Forte instabilità su gran parte della  Penisola, con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, nevose sino a quote collinari al nord e al centro, intorno ai 1000 m al sud. Soleggiato solo al nord-ovest, relativa stabilità lunedì e martedì con temperature in aumento, mercoledì una perturbazione interesserà il nord Italia. DOMENICA 22 APRILE 2001: Nord: sul settore nord-orientale e sulla Romagna tempo instabile con frequenti rovesci, anche temporaleschi nelle ore pomeridiane e quota neve attorno ai 600-800, localmente a quote più basse, sul settore nord-occidentale ampie schiarite e tempo ben soleggiato, specie su Valle d'Aosta e Piemonte, nel pomeriggio sviluppo di cumuli nella bergamasca e sull'Appennino Ligure con scarso rischio di rovesci. Sull'Emilia cielo parzialmente nuvoloso con schiarite anche ampie ma tendenza ad annuvolamenti cumuliformi nelle ore più calde con isolati temporali anche grandinigeni. Temperatura in aumento sulle regioni nord-occidentali, stazionaria al nord-est. Centro: sulla Toscana e sulla Sardegna parzialmente nuvoloso con locali temporali nelle ore pomediane e schiarite in mattinata. Sulle altre regioni nuvolosità variabile con qualche breve rovescio in mattinata e temporali più frequenti nel pomeriggio con quota neve sui 700 m, i fenomeni saranno più probabili sul Lazio. Non mancheranno brevi grandinate locali e raffiche di vento ma con tendenza a miglioramento verso sera, temperature in ulteriore lieve calo, in lieve rialzo solo sulla Toscana. Sud: su tutti i settori accentuazione dell'instabilità con brevi rovesci e temporali, soprattutto nel pomeriggio e su Campania, nord della Sicilia, Calabria e Puglia. Si verificheranno anche qui grandinate e la neve cadrà attorno ai 1200 m. Raffiche di vento e mare molto mosso, soprattutto il Tirreno. Temperatura in sensibile diminuzione. LUNEDI 23 APRILE 2001 Nord: su tutte le regioni sereno o poco nuvoloso, temperatura in aumento, ottima visibilità ovunque.. Centro: miglioramento con residui cumuli pomeridiani sull'Appennino, temperatura in aumento. Sud: cielo parzialmente nuvoloso con sviluppo di residue cellule temporalesche pomeridiane su Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia. In serata ulteriore miglioramento ovunque. MARTEDI 24 APRILE 2001 Su tutte le regioni tempo buono, mite, primaverile con venti deboli e mari tutti poco mossi o quasi calmi. MERCOLEDI 25 APRILE 2001 Moderato peggioramento al nord-ovest con qualche precipitazione, nubi in aumento sul settore nord-orientale, bel tempo al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum