Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica con qualche rovescio di neve e freddo al nord, piogge in Sicilia

DOMENICA possibili rovesci nevosi al nord, segnatamente su Piemonte occidentale ed Emilia. Rovesci sulla Sicilia e la bassa Calabria, asciutto altrove con un po' di nuvolaglia. Freddo soprattutto al nord. LUNEDI maltempo sulle isole maggiori, freddo al nord e in Adriatico. MARTEDI peggiora su tutto il sud con neve abbondante in Appennino.

Previsioni meteo - 6 Marzo 2010, ore 11.28

Domenica, 07 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest al mattino molte nubi, con possibili brevi rovesci di neve sino in pianura, specie sul Piemonte, neve sopra i 200-300 metri sulla Liguria, con qualche fiocco anche lungo la costa, specie tra Savonese ed Imperiese. Attenuazione dei fenomeni a partire da est nel corso del pomeriggio, ma ancora neve sul Piemonte occidentale sino a notte. Freddo. Venti forti da est anche in pianura, mar Ligure molto mosso al largo. Sul nord-est tempo freddo e ventoso con nubi sparse e brevi rovesci di neve al mattino tra Veneto, est Lombardia e soprattutto Emilia; sulle restanti zone generalmente asciutto. Nel pomeriggio tendenza a graduali schiarite su tutti i settori, con attenuazione dei fenomeni, salvo residue nevicate su Appennino emiliano. Venti sostenuti da nord-est, mare da molto mosso ad agitato. Molto freddo per la stagione, specie dalla sera. CENTRO: Nubi sparse su tutte le regioni, ma senza precipitazioni. Ampie schiarite tra la bassa Toscana ed il Lazio, specie nel pomeriggio. Temperature senza grandi variazioni sino al pomeriggio, poi in calo in Adriatico, ventilazione sostenuta da est, con mareggiate in Adriatico. SUD: Su Sicilia e bassa Calabria, molto nuvoloso con piogge sparse e rovesci, più intensi sulla Sicilia. Neve sull'Etna e sull'Aspromonte. Su tutte le altre regioni nubi sparse e tempo asciutto. Temperature in calo dal pomeriggio. Venti anche forti da est sullo Ionio, mari in brutte condizioni. Lunedì, 08 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest bel tempo, salvo residui addensamenti al mattino sull'ovest del Piemonte. Ancora venti freddi da est per tutta la giornata e condizioni invernali. Sul nord-est bel tempo ma freddo con vento gelido da nord-est. CENTRO: Sulla Sardegna tempo in peggioramento con piogge e rovesci, con neve in Barbagia oltre gli 800m. Nubi anche sulle regioni peninsulari ma con basso rischio di fenomeni. Venti freddi orientali e freddo, specie in Adriatico. SUD: Maltempo sulla Sicilia e la Calabria meridionale con piogge e rovesci, neve oltre i 900-1100m, nuvoloso altrove con qualche piovasco sparso. Tendenza dalla serata a nuovo generale peggioramento con precipitazioni diffuse, nevose in Appennino. Temperature in diminuzione e venti forti tra Grecale e Scirocco. Martedì, 09 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso. Precipitazioni generalmente assenti. Venti ancora moderati orientali e freddo per la stagione. Sul nord-est cielo poco nuvoloso, ma freddo e ventoso, con Bora ancora sostenuta lungo la costa. Sull'Emilia-Romagna dapprima soleggiato, in seguito nubi in aumento a partire da sud, ma ancora tempo secco. CENTRO: Tempo in peggioramento su Marche ed Abruzzo, con rovesci di neve anche a quote molto basse, ma più frequenti all'interno. Parzialmente nuvoloso sulle altre regioni con tendenza all'aumento della nuvolosità. Incerto sulla Sardegna, con qualche rovescio, nevoso sino a quote collinari. Ventoso e freddo per la stagione. SUD: Perturbato con forti precipitazioni, anche temporalesche. Neve in Appennino oltre i 500-600m su Campania, Molise, Basilicata, attorno ai 1000m sui restanti settori. Temperature in aumento, con prevalenza di venti meridionali. TENDENZA SUCCESSIVA MERCOLEDI perturbato su tutto il centro-sud e sull'Emilia-Romagna. Neve a quote basse su Marche, Abruzzo, Umbria ed Emilia-Romagna, incerto sul resto del nord ma senza fenomeni di rilievo; tendenza a miglioramento sulle isole maggiori. GIOVEDI un po' instabile su tutto il Paese, con rovesci sparsi, ancora nevosi a bassa quota al nord, specie sul Triveneto. La tendenza successiva vedrà un ulteriore lento miglioramento, specie in coincidenza con il fine settimana.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.57: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa veicoli lenti nel tratto compreso tra Rapallo (Km. 28,4) e Chiavari (Km. 38,3) in dire..…

h 09.57: Roma Via del Circo Massimo

incidente

Incidente sulla Clivo dei Publicii…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum