Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica col fiocco di NEVE in agguato al nord, maltempo al centro

DOMENICA ancora neve al mattino al nord-ovest e ovest Emilia, poi forte su Appennino ligure e basso Piemonte, trasformazione in pioggia sulla Lombardia, piogge moderate anche sul resto del nord, con neve nelle Alpi, forte maltempo al centro, in estensione alla Campania. Meglio all'estremo sud. LUNEDI tregua generale. MARTEDI maltempo al centro-nord, ancora neve a quote basse su Piemonte ed ovest Lombardia.

Previsioni meteo - 27 Novembre 2010, ore 12.12


Domenica mattina al nord, specie sul settore occidentale, questo potrebbe essere il risveglio...
 
Domenica, 28 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest nuovo peggioramento su tutti i settori. Precipitazioni in genere deboli e a carattere nevoso fino in pianura, specie in mattinata (probabilità 60%). Neve anche nei fondovalle alpini e sull'Appennino Ligure, con locali sconfinamenti costieri sul settore centrale. Tendenza al rialzo del limite delle nevicate sino a 300-600m. Pochi fenomeni sull'alto Canavese. Forte Tramontana Scura sulla Liguria, vento debole altrove. Temperature in aumento, soprattutto in quota e nei valori minimi. Sul nord-est cielo irregolarmente nuvoloso al mattino, con qualche debole nevicata sino a bassa quota sul settore alpino e fenomeni pressochè assenti in pianura. Con il passare delle ore generale peggioramento con neve sino a quote collinari. Sull'Emilia-Romagna neve sino in pianura tra Piacentino e Parmense, altrove limite a 500m. Temperature in lieve calo nei valori massimi in pianura, in aumento in quota.

CENTRO: Progressivo peggioramento, con precipitazioni anche a carattere di rovescio su Toscana, Sardegna occidentale, Lazio ed ovest Umbria. Fenomeni in estensione all'Adriatico entro sera. Neve sull'Appennino Tosco-Emiliano sopra i 500-600 metri, oltre i 1200 metri altrove, ma con limite in progressivo rialzo. Ventilazione moderata, temperature in lieve o moderato aumento.

SUD: Al mattino bello sulla Sicilia e sulle regioni estreme. Nubi sparse altrove, in genere di tipo medio-alto, ma senza la minaccia di pioggia. Dal pomeriggio peggiora sulla Campania e poi sul basso Tirreno con rovesci e temporali, localmente intensi. Forti venti da sud ovunque, temperature in aumento, anche vistoso sulla Sicilia.

Lunedì, 29 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest schiarite anche ampie al mattino, ma possibili nubi basse sulle pianure; poi cielo velato, dal tardo pomeriggio tendenza ad annuvolamenti sulla Liguria, in estensione alle altre zone, ma ancora tempo asciutto. Temperature massime in lieve aumento. Sul nord-est al mattino nubi residue, ma senza fenomeni e tendenza ad ulteriori schiarite, ma con possibile formazione di nebbie sparse sulle pianure. Nel pomeriggio poche variazioni, in serata aumento della nuvolosità, ma senza precipitazioni. Temperature in aumento.

CENTRO: In mattinata poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso. Dal pomeriggio sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna aumento della nuvolosità e alcune precipitazioni prima di sera. Temperature in aumento.

SUD: Bel tempo, salvo qualche passaggio nuvoloso modesto e clima mite per il rinforzo di venti meridionali di origine nord africana.

Martedì, 30 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest maltempo con precipitazioni diffuse, nevose sino in pianura sul Piemonte e l'ovest della Lombardia sino al Milanese. Altrove fiocchi oltre i 300-500m. Verso sera attenuazione dei fenomeni a partire dai settori meridionali. Sul nord-est molto nuvoloso con piogge e rovesci, limite della neve sui 400-500m, ma con limite in rialzo sino a 600-700m, tranne sul Trentino Alto Adige e l'Emilia occidentale, dove almeno inizialmente i fenomeni potrebbero presentarsi nevosi sino a quote prossime ai fondovalle o alla pianura. In serata tendenza a miglioramento a partire dall'Emilia-Romagna. Temperature senza grandi variazioni.

CENTRO: Su tutte le regioni passaggio piovoso con fenomeni più intensi al mattino sulle regioni tirreniche. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni e prime schiarite a partire da Lazio e Sardegna. Temperature in rialzo.

SUD: Cielo parzialmente nuvoloso ma con schiarite anche ampie e clima molto mite per la persistenza di venti meridionali.

TENDENZA SUCCESSIVA
MERCOLEDI schiarite, GIOVEDI altro fronte in transito al centro-nord con piogge e nevicate sulle Alpi oltre i 500-600m, VENERDI più freddo ovunque, specie al nord, ma schiarite. SABATO nuovo peggioramento con neve possibile al nord e nuovo rialzo termico al centro-sud. La TENDENZA vedrà ancora un tempo instabile, ma con temperature invernali segnatamente al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.22: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Vicarello (Km. 68,1) e Svincolo Gello-Bivio A..…

h 17.16: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Lucca (Km. 65,8) e Chiesina Uzza..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum