Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica ancora neve a quote basse per il sud e le regioni del medio Adriatico

Avremo infatti una giornata perturbata al sud, su Marche, Abruzzo e buona parte dell'Appennino, con precipitazioni sparse, localmente forti; neve fin quasi sul litorale dal Molise verso nord, a quote collinari altrove. Sulle rimanenti regioni tempo discreto, con qualche disturbo solo su Sardegna orientale ed Emilia-Romagna. Fra lunedì e martedì ci sarà un graduale miglioramento su buona parte del territorio nazionale.

Previsioni meteo - 15 Marzo 2003, ore 12.22

Domenica, 16 marzo 2003 Nord: Al mattino ancora nubi dense sull'Emilia-Romagna, specialmente sul settore appenninico e pedemontano, con qualche fiocco di neve oltre i 500 metri di quota; nel pomeriggio seguirà un graduale miglioramento. Tempo discreto sulle rimanenti regioni per tutta la giornata. Temperature minime in calo; in aumento le massime in montagna, specialmente sui rilievi valdostani e piemontesi. Vento settentrionale, forte sull'Appennino. Mosso l'Adriatico settentrionale, poco mosso il Mar Ligure. Centro: Cielo nuvoloso sul settore orientale della Sardegna, con possibili sporadiche precipitazioni, specialmente al mattino; tempo discreto sul resto dell'Isola. Su Casentino, Umbria settentrionale ed orientale, Marche ed Abruzzo nuvolosità compatta con possibili precipitazioni, più diffuse dai crinali orientali dell'Appennino fin sulla costa adriatica; neve oltre i 300 metri al mattino, con possibili locali sconfinamenti sul litorale. Nel pomeriggio miglioramento con cessazione dei fenomeni e qualche schiarita su pesarese, costa anconetana, Casentino ed Umbria; altrove quota neve in leggero rialzo fin sui 500 metri. Sul resto della Toscana e sul Lazio passaggio di qualche nube ma prevalenza di schiarite. Temperatura ancora piuttosto bassa, ma in leggero aumento nei valori massimi sul versante tirrenico. Vento moderato o forte settentrionale. Mari molto mossi, poco mosso solamente il Tirreno a ridosso della costa. Sud: Giornata dal tempo instabile, con precipitazioni sparse, perlopiù a carattere di acquazzone o di temporale; neve oltre i 200 metri sul Molise, a partire dai 300-500 metri su Le Murge, al di sopra dei 500-800 metri altrove. I fenomeni saranno più abbondanti al mattino su Puglia, Basilicata e settore settentrionale della Sicilia, mentre verso sera avremo precipitazioni diffuse soprattutto sull'Isola, la Sila ed il Molise. Temperatura in ulteriore lieve calo. Vento moderato o forte, in ulteriore intensificazione nel corso della giornata. Mari molto mossi o agitati, in burrasca il Canale d'Otranto verso sera. Lunedì, 17 marzo 2003 Nord: Tempo discreto con qualche nube alta e sottile di passaggio, specialmente sulle zone più settentrionali. In serata tendenza a temporaneo e moderato peggioramento sulle Alpi orientali. Temperatura in leggero aumento nei valori massimi. Vento occidentale debole sulla Pianura Padana; moderato settentrionale altrove, con notevoli rinforzi in serata sui crinali alpini. Mari poco mossi o mossi. Centro: Ancora qualche debole precipitazione prima dell'alba sull'Abruzzo, ma con ampie schiarite a seguire. Altrove tempo discreto con nubi innocue e frastagliate di passaggio sull'Appennino, specialmente nel pomeriggio. Temperatura in aumento. Vento settentrionale moderato con qualche rinforzo sulla costa adriatica. Mari mossi o molto mossi. Sud: Cielo nuvoloso sulla Puglia, la Sila, le coste della Calabria che si affacciano sul Golfo di Taranto e la Sicilia settentrionale, con precipitazioni sparse al mattino; neve oltre i 600-900 metri. Nel corso del pomeriggio e della serata si andrà verso un miglioramento. Giornata piuttosto soleggiata altrove. Temperatura in calo nei valori minimi, in leggero aumento nelle massime. Vento settentrionale forte. Mari agitati; burrasca sul Canale d'Otranto al mattino. Martedì, 18 marzo 2003 Nord: Nubi di passaggio sul Triveneto in mattinata, ma con basso rischio di precipitazioni. Per il resto della giornata e sulle altre regioni tempo discreto con ancora un po' di vento da est. Temperatura in leggero aumento nei valori massimi. Mari poco mossi o mossi. Centro: Giornata soleggiata, a parte qualche innocuo banco nuvoloso di passaggio sulle regioni adriatiche nel pomeriggio. Temperatura stazionaria o in lieve aumento. Vento in attenuazione. Mari mossi. Sud: Nubi dense fra il pomeriggio e la sera su Puglia e Calabria orientale, ma con rischio di precipitazioni piuttosto basso. Tempo buono altrove. Temperatura in aumento. Vento ancora teso settentrionale, ma in attenuazione. Mari mossi o molto mossi; ancora localmente agitato il Canale d'Otranto. Tendenza successiva: Mercoledì tempo buono, temperatura in aumento e vento in ulteriore attenuazione (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.38: A1 Milano-Bologna

catene snow

Prevista neve nel tratto compreso tra Milano-Allacciamento Raccordo P.Le Corvetto-Tangenziale Est e..…

h 13.37: A25 Torano-Pescara

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Celano (Km. 101,3) e Sulmona-Pratola Peligna (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum